RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA/ Diretta gol: Ibra salva il Milan contro l’Udinese!

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie A, classifica e diretta gol live score degli anticipi della 17^ giornata di campionato in programma oggi, sabato 11 dicembre 2021.

Milan Pioli Serie A
Stefano Pioli, allenatore del Milan (Foto LaPresse)

Il quadro dei risultati Serie A per quanto riguarda gli anticipi del sabato è completo dopo Udinese-Milan. Finisce 1 a 1 alla Dacia Arena: una prodezza di Zlatan Ibrahimovic in pieno recupero salva i rossoneri dal ko. Una partita di enorme sofferenza quella dei ragazzi di Pioli, mai in controllo del match. Nel secondo tempo l’allenatore prova a cambiare uomini inserendo Kessié, Tonali e Messias. Si vede qualcosa di meglio. Poi nella mischia entrano Castillejo e Daniel Maldini per l’assalto finale. Ma proprio quando mister Cioffi iniziava a pregustare il sapore della prima vittoria in Serie A ecco la zampata del fuoriclasse: Ibra approfitta di un rimpallo in area di rigore e si inventa una sforbiciata che punisce Silvestri ed evita ai rossoneri quanto meno la sconfitta. Domani però l’Inter avrà la chance del sorpasso in casa contro il Cagliari. E anche il Napoli potrà cercare l’aggancio contro l’Empoli…(agg. di Dario D’Angelo)

RISULTATI SERIE A: LA JUVENTUS FRENA ANCORA

Risultati Serie A sorprendenti quelli che stanno maturando in questo sabato 11 dicembre 2021. Dopo l’inatteso pareggio della Juventus a Venezia adesso è il Milan a soffrire contro l’Udinese. Alla Dacia Arena sono proprio i padroni di casa ad entrare negli spogliatoi dopo i primi 45 minuti in vantaggio di un gol. Decide al momento la rete messa a segno da Beto al 17′: l’attaccante dei friulani ha approfittato di una colossale dormita difensiva dei rossoneri. A nulla è servito un primo intervento di Maignan, la frittata era ormai fatta e il vantaggio dell’Udinese servito. Milan irriconoscibile per tutto il primo tempo, eccezion fatta per gli ultimi 5 minuti, dove prima Brahim Diaz si è divorato il gol del pari, poi Theo Hernandez si è visto annullare una rete per fuorigioco. Timidi segnali di risveglio? Lo sperano i tifosi del Milan: l’alternativa consiste nel mettere in condizioni le dirette inseguitrici di operare il sorpasso già domani…(agg. di Dario D’Angelo)

RISULTATI SERIE A: LA JUVENTUS FRENA ANCORA

I risultati Serie A per la diciassettesima giornata si arricchiscono anche del pareggio per 1-1 in Venezia Juventus, partita che ancora una volta lascia delusi i tifosi bianconeri, che vedono la Vecchia Signora rallentare e non tenere il passo della Fiorentina nella classifica di Serie A, dopo il successo per 4-0 nel pomeriggio dei viola contro la Salernitana. Un ottimo punto invece per il Venezia di Paolo Zanetti, che sale a quota 16 e fa un altro passo verso la salvezza.

La Juventus era passata in vantaggio al 32’ minuto con il gol di Alvaro Morata, ma al 55’ ecco il pareggio firmato da Mattia Aramu, cresciuto nel vivaio del Torino, che ha dunque fatto un brutto scherzo ai “cugini” bianconeri. Il sabato di Serie A tuttavia naturalmente non è ancora finito: alle ore 20.45 si gioca Udinese Milan alla Dacia Arena, vedremo se la capolista riuscirà a consolidare il suo primato o se arriveranno altre sorprese… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VINCE LA FIORENTINA

Il quadro dei risultati Serie A per la diciassettesima giornata, dopo la vittoria della Sampdoria ieri sera nel Derby della Lanterna, si arricchisce della prevedibile vittoria interna della Fiorentina, che ha travolto per 4-0 allo stadio Artemio Franchi il fanalino di coda Salernitana, grazie al gol di Bonaventura nel primo tempo, alla doppietta di Vlahovic e al sigillo finale di Maleh nel corso della ripresa per un passivo infine pesante per gli ospiti.

La classifica di Serie A vede dunque la Fiorentina al quinto posto con 30 punti, in piena corsa anche per inseguire un sogno chiamato Champions League, mentre la Salernitana resta ferma a quota 8 punti e si rassegna come minimo ad un’altra settimana all’ultimo posto. Alle ore 18.00 sarà la volta di Venezia Juventus: i bianconeri devono rispondere ai viola per rimanere in coppia al quinto posto, ma attenzione perché i lagunari potrebbero essere un ostacolo più complicato. Parola al campo del Penzo per scoprirlo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Tutto è pronto per Fiorentina Salernitana, che tra pochissimi minuti riaprirà il quadro dei risultati Serie A per la diciassettesima giornata dopo il derby della Lanterna di ieri sera. Tra le squadre che scenderanno in campo oggi ci restano però da presentare solamente Venezia e Udinese. I lagunari sono reduci dalla tremenda delusione del derby perso 3-4 contro il Verona dopo essere stati in vantaggio di tre gol, ma se il Venezia ripetesse la prestazione del primo tempo potrebbe mettere paura persino alla Juventus e rialzarsi in maniera gloriosa.

L’Udinese invece arriva dalla sconfitta ad Empoli, però tutto sommato sta navigando bene verso la salvezza: un risultato positivo contro la capolista Milan farebbe molto bene ai bianconeri friulani di Luca Gotti, anche dal punto di vista psicologico. Per il momento, tuttavia, i riflettori sono puntati sullo stadio Artemio Franchi: si comincia a giocare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LOTTA PER L’EUROPA

Altre due squadre che saranno in primo piano oggi nei risultati Serie A sono certamente la Juventus e la Fiorentina, che troviamo appaiate in classifica a quota 27 punti e che giocheranno a distanza di tre ore, prima i gigliati al Franchi contro la Salernitana e poi la Vecchia Signora, in trasferta sul campo del Venezia. Inutile nascondere che il quinto posto racconta due storie assai differenti per la Fiorentina e per la Juventus in questa prima parte del campionato.

Per gli uomini di Vincenzo Italiano è sintomo di un cammino che sta andando oltre le previsioni: la Fiorentina non era attesa al quinto posto e ora comincia a sognare in grande, soprattutto se Dusan Vlahovic continuerà ad essere il punto di riferimento per l’attacco gigliato. Questo piazzamento invece non può essere soddisfacente per la Juventus di Massimiliano Allegri, per la quale arrivare sotto al quarto posto sarebbe un fallimento. Vietato dunque sbagliare, perché i bianconeri non possono più permettersi passi falsi… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL FANALINO DI CODA

Dalla prima all’ultima, nella nostra panoramica sui risultati Serie A parliamo adesso della Salernitana che è il fanalino di coda nella attuale classifica di Serie A, reduce nello scorso turno dalla sconfitta curiosamente proprio contro la capolista Milan. Per la Salernitana questa stagione si sta rivelando difficile sia in campo sia fuori, a causa delle ben note vicende societarie che hanno reso complicato questo grande ritorno in Serie A, dove la Salernitana mancava da oltre 20 anni.

Oggi i campani sono attesi da un’altra partita molto difficile, dal momento che gli uomini di Stefano Colantuono sono attesi allo stadio Artemio Franchi di Firenze dai padroni di casa della Fiorentina, che partiranno logicamente favoriti per la vittoria. A seguire ci sarà il match contro l’Inter: insomma, per i campani lasciare l’ultimo posto a breve non si annuncia affatto semplice… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN CAMPO ANCHE JUVE E MILAN

I risultati Serie A saranno protagonisti anche oggi, sabato 11 dicembre 2021. Dobbiamo naturalmente ricordare che la diciassettesima giornata del massimo campionato è già cominciata ieri con un primo anticipo, che tra l’altro è stato il derby della Lanterna tra Genoa e Sampdoria, delicato per la zona salvezza nella classifica di Serie A, oggi si entrerà sempre più nel vivo di questo turno con altri tre anticipi.

Andiamo allora a presentare tutto quello che ci attenderà nelle prossime ore per i risultati Serie A della diciassettesima giornata: alle ore 15.00 il sabato comincerà con Fiorentina Salernitana, che sarà seguita alle ore 18.00 da Venezia Juventus ed infine alle ore 20.45 da Udinese Milan. Come si può facilmente notare, sarà dunque un sabato interessante per tutte le lotte in classifica, dallo scudetto alle Coppe fino alla salvezza, in attesa poi di altre cinque partite alla domenica e di un ultimo posticipo lunedì sera.

RISULTATI SERIE A: LA CAPOLISTA

Se saranno quindi molteplici gli elementi di interesse che caratterizzeranno oggi i risultati Serie A, dobbiamo mettere naturalmente in copertina la capolista Milan, anche se i rossoneri di Stefano Pioli arrivano dalla delusione della sconfitta casalinga contro il Liverpool che ha sancito la precoce fine dell’avventura europea, causa ultimo posto nel girone B di Champions League. Di conseguenza il Milan adesso penserà solo il campionato e questo potrebbe essere un vantaggio per la capolista.

Sabato scorso c’era stata la facile vittoria casalinga contro la Salernitana, stavolta per il Milan ci sarà un altro ostacolo non insormontabile ma sulla carta più complicato, cioè la trasferta sul campo dell’Udinese che ha pur sempre il doppio dei punti in classifica rispetto ai campani. Soprattutto, bisognerà verificare se la Champions League avrà lasciato delle scorie tra i rossoneri: dopo la grande impresa a Madrid era arrivata la sconfitta casalinga contro il Sassuolo, stavolta Stefano Pioli si augura che possa avvenire esattamente il contrario.

RISULTATI SERIE A, 17^ GIORNATA

Fiorentina Salernitana 4-0 – 31′ Bonaventura (F), 51′ e 84′ Vlahovic (F), 90′ Maleh (F)

Venezia Juventus 1-1 – 32′ Morata (J), 55′ Aramu (V)

Udinese Milan 1-1 – 17′ Becao (U), 90’2 Ibrahimovic (M)

CLASSIFICA SERIE A

Milan 39

Inter 37

Napoli 36

Atalanta 34

Fiorentina 30

Juventus 28

Roma, Lazio 25

Bologna 24

Verona, Empoli 23

Sassuolo 20

Torino 19

Sampdoria 18

Udinese, Venezia 16

Spezia 12

Genoa, Cagliari 10

Salernitana 8





© RIPRODUZIONE RISERVATA