RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA/ Diretta gol: crollo Lazio, il Milan domina

- Michela Colombo

Risultati Serie A, classifica: la diretta gol live score dei match, anticipi della 30^ giornata di campionato, oggi 4 luglio 2020. Via col Derby della Mole.

De Ligt gol Juventus Torino lapresse 2020
Risultati Serie A, classifica - Matthijs De Ligt (Foto LaPresse)

Chiuso il quadro della giornata in Serie A: il Sassuolo continua a disputare partite ricche di gol e spettacolo, il 4-2 dei neroverdi al Lecce rilancia la squadra emiliana ulteriormente in classifica. Salentini sempre più inguaiati, incapaci di muovere la classifica. La Lazio invece crolla in casa contro il Milan, che passa già sullo 0-2 nel primo tempo con Calhanoglu e un rigore di Ibrahimovic e che chiude i conti nella ripresa con Rebic. Resta dunque a -7 dal primo posto la Lazio che dice addio ai sogni Scudetto ma è chiamata ora a chiudere in fretta un obiettivo Champions sempre vicinissimo, il Milan attende Napoli-Roma e spera sempre più nella qualificazione in Europa League, avendo ritrovato brillantezza dopo la contraddittoria trasferta di Ferrara. (agg. di Fabio Belli)

JUVENTUS TRAVOLGENTE

Il quadro dei risultati Serie A per la trentesima giornata si apre con la perentoria vittoria per 4-1 della Juventus nel derby della Mole contro il Torino. Troppa la differenza tra le due sponde del Po, come la classifica di Serie A dimostra in modo spietato: Dybala apre subito le marcature, Cuadrado raddoppia, poi arriva proprio allo scadere del primo tempo un calcio di rigore con cui Belotti riaccende le speranze granata, ma è solo una breve illusione. Nel secondo tempo ecco infatti anche il sigillo di Cristiano Ronaldo su punizione e infine anche un pizzico di sfortuna per il Torino sotto forma di una autorete di Djidji per fissare il definitivo 4-1. Per la Juventus è un passo in più verso lo scudetto, a quota 75 punti, mentre il Torino resta tristemente fermo a 31 e per la squadra di Moreno Longo la salvezza è ancora tutta da conquistare. Fra pochi minuti si volterà pagina con Sassuolo Lecce. I neroverdi vogliono blindare definitivamente una salvezza comunque di fatto già ragigunta e magari buttare un occhio alla lotta per l’Europa League, il Lecce invece deve spezzare la serie di sconfitte perché per i salentini la situazione in classifica è ancora più brutta di quella del Torino. La parola dunque può tornare al campo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VIA AL DERBY DELLA MOLE

Si accende questo sabato tutto dedicato ai risultati di Serie A e primo match che avrà luogo solo tra pochi istanti è proprio l’attesissimo Derby della Mole, che si giocherà tra Juventus e Torino. La 30^ giornata dunque comincia nel migliore dei modi, con la stracittadina piemontese che pure oggi segna il suo testa a testa numero 200: un match imperdibile che pure, come abbiamo visto prima, mette in palio punti pesanti. La Vecchia Signora sta facendo di tutto per vincere l’ennesimo scudetto, ma pure i granata di Longo sperano oggi nel miracolo che solo il Derby può loro regalare, anche se è dal 2015 che il Torino non vince in questo scontro diretto. Pure tra le due formazioni è certo quella granata la più “disperata”: da che è arrivato Moreno Longo in panchina (da prima del lockdown) il Torino ha trovato appena una sola vittoria finora e ora il club staziona nella seconda metà della classifica, ben lontano dunque dagli obbiettivi che il patron Cairo aveva fissato a inizio stagione. Chissà però che succederà oggi in campo: diamogli la parola, via! (agg Michela Colombo)

FOCUS SUL LECCE

Protagonista nei risultati di Serie A delle sfide della 30^ giornata, sarà certo anche il Lecce di Mister Liverani, anche oggi impegnato nella strenua lotta per ottenere la salvezza a fine stagione. Obbiettivo ben chiaro ma che si sta facendo sempre più complicato per la compagine pugliese, come ben evidenzia anche la classifica, alla vigilia del turno. Tabella alla mano ricordiamo che il Lecce, dopo anche la sconfitta rimediata contro la Sampdoria, è solo alla 18^ posizione con solo 25 punti: pure gli basterebbe ben poco per tornare a respirare. Dopo tutto in quella parte della graduatoria i distacchi sono veramente risicati, ma le squadre con cui i pugliesi dovranno lottare, sono più che mai agguerrite: Genoa e Udinese, i primi due club a dichiararsi “salvi”, vantano rispettivamente 26 e 28 punti. Con loro sarà dunque una battaglia ardua fino alla fine della stagione, ma Liverani pare sicuro di potersi giocare il pass salvezza fino all’ultimo. (agg Michela Colombo)

ALL’ANDATA

In attesa di dare la parola al campo per i primi risultati di Serie A, sarà bene fare anche un passo indietro e vedere che cosa era successo nel turno di andata, proprio per i tre incroci che ci terranno compagnia oggi. Partendo dunque dal Derby della Mole, ecco che per la sfida di andata tra Torino e Juventus, andata in scena lo scorso 2 novembre, per la 11^ giornata, ben ricordiamo la vittoria che Sarri strappò, col risultato di 1-0. Decisivo su allora la rete di Matthijs De Ligt, che pure oggi sarà punto fermo nello schieramento della Vecchia Signora. Per la sfida tra Sassuolo e Lecce, invece nel turno di andata della stagione 2019-20 della Serie A ricordiamo che fu bollente pareggio al Via del Mare. Allora sul tabellone capeggiò il 2-2, che vide le firme di Lapadula e Falco per i giallorossi e di Toljan e Berardi per lo spogliatoio neroverde. Infine per lo scontro Lazio Milan che oggi sarà di scena all’Olimpico, nel turno di andata ricordiamo bene la vittoria in rimonta ottenuta dai biancocelesti per 2-1: allora furono Immobile e Correa ad andare a segno per i capitolini, mentre i rossoneri beneficiarono dell’autogol di Bastos. (agg Michela Colombo)

RISULTATI SERIE A: IL PROGRAMMA DI OGGI

Si torna in campo per il primo campionato italiano e anzi per questo sabato 4 luglio pure siamo ben impazienti di conoscer i primi risultati di Serie A del 30^ turno che arriveranno in giornata. Sono stati infatti messi in calendario per la giornata di oggi degli incontri imperdibili, cui pure i tre punti messi in palio potrebbero valere moltissimo per i verdetti di fine stagione. Vediamo dunque subito quali sono le sfide che ci terranno compagnia oggi, tenuto pure conto che in questo sabato si giocheranno solo tre anticipi per la 30^ giornata. Da calendario ufficiale, il primo incontro e certo big match per del turno di Serie A che si accenderà oggi sarà quello tra Juventus e Torino: il Derby della Mole numero 200 andrà in scena all’Allianz Stadium alle ore 17.15 e sarà sfida bollente, anche per le alte temperature previste oggi pomeriggio nel capoluogo piemontese. Seconda sfida sarà poi solo alle ore 19.30 al Mapei Stadium dove il Sassuolo affronterà il Lecce, fresco della bella vittoria che i ragazzi di De Zerbi hanno trovato pochi giorni fa con la Fiorentina. Ultima sfida per questi sabato, quella che si accenderà all’Olimpico alle ore 21.45, e vedrà la Lazio di Inzaghi affrontare il Milan di Pioli, arrabbiatissimo dopo il pari rimediato in extremis con la Spal.

RISULTATI SERIE A: LA LOTTA SCUDETTO

Anche in questo sabato 4 luglio, tutto dedicato ai risultati della Serie A, ecco che proseguire la lotta a distanza tra Juventus e Lazio per lo scudetto 2019-20. Al momento, dopo gli ottimi risultati che le due formazioni hanno ottenuto nella precedente giornata, pure è sempre la Vecchia Signora a comandare, registrando la prima posizione della classifica con ben 72 punti: Inzaghi e i biancocelesti pure non perdono un colpo (o quasi, visto il KO con l’Atalanta il 24 giugno scorso) e dunque resistono ancora al secondo posto con 68 punti. Pure va detto che anche oggi potrebbe accadere un bel terremoto nelle prime piazze della classifica. Se infatti le due squadre non si sfideranno a viso aperto oggi, pure stanno in campo per due match che li vedono protagoniste, ma che risultano davvero insidiosi. Sarri infatti dovrà affrontare il Toro nel Derby della Mole e nonostante i risultati recenti dei granata, pure la vittoria bianconera non è scontata, data la particolarità della stracittadina. Pure la Lazio non può dirsi sicura dei tre punti, anche se il Milan non va all’Olimpico da favorita: i rossoneri da che è ricominciato il campionato, hanno dato del filo da torcere e il pari con la Spal potrebbe solo aver caricato maggiormente i ragazzi di Pioli. Sarà un sabato dedicato ai risultati di Serie A davvero incandescente.

RISULTATI SERIE A

FINALE Juventus-Torino 4-1 – 3′ Dybala (J), 29′ Cuadrado (J), 50′ pt Belotti (T) rig., 61′ C. Ronaldo (J), 87′ aut. Djidji (T)

FINALE Sassuolo-Lecce 4-2 – 5′ Caputo (S), 27′ Lucioni (L), 63′ Berardi (S) rig., 67′ Mancosu (L) rig., 78′ Boga (S), 83′ Muldur (S)

FINALE Lazio-Milan 0-3 – 23′ Calhanoglu, 33′ Ibrahimovic rig., 59′ Rebic.

CLASSIFICA SERIE A

Juventus 75

Lazio 68

Inter 64

Atalanta 60

Roma 48

Milan 46

Napoli 45

Verona 42

Sassuolo 40

Cagliari, Parma 39

Bologna 38

Fiorentina, Udinese, Torino 31

Sampdoria 29

Genoa 26

Lecce 25

Spal 19

Brescia 18

© RIPRODUZIONE RISERVATA