Risultati Serie A, Classifica/ Diretta gol live score: la Lazio stende l’Inter e…

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie A e classifica, diretta gol live score delle partite in programma oggi, domenica 16 febbraio 2020, per la 24^ giornata di campionato

Lazio Inter Serie A
Risultati Serie A 24^ giornata, 16 febbraio 2020 (Foto LaPresse)

I risultati della Serie A di oggi si concludono con l’impresa della Lazio di Simone Inzaghi che supera tra le mura amiche dell’Olimpico l’Inter di Antonio Conte. I biancocelesti erano passati in svantaggio nel primo tempo a causa di un gol di Ashley Young. Nella ripresa si presenta in campo una Lazio decisamente diversa dal punto di vista dell’atteggiamento. Arriva così il pareggio di Ciro Immobile su calcio di rigore e la rete del sorpasso di Sergej Milinkovic-Savic. Gol che permette alla Lazio di sorpassare i nerazzurri anche in classifica e di portarsi dunque a -1 dalla Juventus di Maurizio Sarri che nel pomeriggio aveva superato 2-0 il Brescia di Diego Lopez. La stagione è ancora lunga, ma i biancocelesti hanno intenzione ancora di sognare uno Scudetto che al momento sembra veramente possibile. (agg. di Matteo Fantozzi)

IN CAMPO PER LAZIO INTER

Eccoci alla vigilia del big match di questa domenica riservata ai risultati della Serie A: solo tra pochi minuti infatti si accenderò all’Olimpico, quella che pare già una sfida scudetto tra Lazio e Inter. Prima di questo turno infatti, come è noto, i nerazzurri di Conte erano leader, ma la squadra di Inzaghi era attaccata alla coda con un solo punto: ora con la vittoria della Juventus di questo pomeriggio la cosa si complica in vetta alla classifica della Serie A. Pure questa sera conterà solo vincere. Ma in attesa di questo grande momento vediamo il verdetto del primo campionato italiano per questa intensa 24^ giornata che ci è appena giunto dalla Sardegna Arena. Solo poco fa infatti il match tra Cagliari e Napoli si è chiuso col risultato di 1-0 in favore dei campani, che espugnano lo stadio rossoblu. A decidere il complicato match è bastata la rete di Mertens, trovata al 66’ a cui fino all’ultimo i sardi hanno provato a rispondere (l’ultimo serio tentativo è di Klavan al 84’), senza però riuscirci. Al triplice fischio finale è dunque un esito che condanna Maran che pare non sapere più vincere e gratifica Gattuso, in netta ripresa nonostante le polemiche di spogliatoio. Ma ora ridiamo la parola al campo: Lazio e Inter comincia tra poco! (agg Michela Colombo)

MANITA VIOLA, OK JUVENTUS E PARMA

Eccoci alla vigilia di un altro grande match per questa domenica dedicata ai risultati della Serie A: solo tra pochi istanti alla Sardegna arena si accenderà la sfida tra Cagliari e Napoli, a cui gli azzurri di Gattuso arrivano cariche per rimediare il KO raccolto contro i sardi nel turno di andata. Prima però di tornare in campo per il primo campionato, vediamo i primi risultati di Serie A raccolti proprio pochi istanti fa nei tre campi impegnati nella 24^ giornata. Ecco che allora dobbiamo subito riferire della manita della Fiorentina contro la Sampdoria, sconfitta col risultato impressionante di 5-1: sarà un KO da cui sarà difficilissimo riprendersi per i liguri, che già faticano ai gradini più bassi della classifica. E’ stata invece comoda vittoria della Juventus in casa contro il Brescia battuto per 2-0 grazie ai gol di Dybala e Cuadrado, uno per tempo. Da segnalare dal Allianz stadium però l’ingresso in campo di Chiellini, rimasto fino ad oggi sempre fermo in infermeria. Aggiungiamo il successo fuori casa col risultato di 1-0 del Parma ai danni del Sassuolo: ai ducali è bastato Gervinho per volare fino al settimo gradino della classifica di Serie A, a un passo dal sogno europa. Ma ora dobbiamo dare di nuovo la parola al grande calcio: si scende in campo alla Sardegna arena! (agg Michela Colombo)

RISULTATI SERIE A: IN CAMPO A TORINO

Solo tra pochi minuti dovremo ridare la parola al campo: a breve torneremo nel vivo di questa domenica riservata ai risultati della Serie A per tre match da non perdere ovvero Juventus-Brescia, Sampdoria-Fiorentina e Sassuolo-Parma. Prima però vediamo subito il primo verdetto che ci arriva dai campi impegnati nella 24^ giornata del primo campionato italiano, ovvero la partita che si è chiusa solo pochi istanti fa alla Dacia Arena tra Udinese e Verona, che ha visto il pareggio per 0-0 nel lunch match del turno. Dopo un primo tempo abbastanza intenso ma con nessun gol e pochi veri tentativi di bucare la rete avversaria (due per i friulani e una sola per i veneti), nella ripresa la sfida si è fatta ancora più interessante, con tanti attacchi feroci e il gol annullato al 65’ per fuorigioco a Rodrigo De Paul, di certo uno dei migliori oggi in terra friulana. Nonostante i minuti di recupero però la sfida si è risolta con 0 gol e un punto a testa nella classifica del campionato. Ma ora torniamo in campo: solo tra pochi minuti avranno inizio infatti tre incontri da non perdersi. Parola al grande calcio! (agg Michela Colombo)

IN CAMPO ALLA DACIA ARENA

Tutto è pronto per il fischio d’inizio di Udinese Verona, che aprirà il quadro dei risultati Serie A per quanto riguarda le sei partite della domenica. Sotto i riflettori c’è soprattutto l’Hellas di Ivan Juric, senza dubbio la rivelazione del campionato: neopromossa ben poco attesa ad inizio stagione, il Verona adesso può sognare addirittura l’Europa League, in particolare dopo due eccellenti prestazioni contro Lazio e Juventus. Dall’altra parte però ci sarà l’Udinese che con 25 punti non può ancora dirsi tranquilla in ottica salvezza dopo avere rischiato una beffa immeritata a Brescia e di conseguenza non farà certamente sconti nel proprio stadio. Chi potrà fare festa nel lunch match allo stadio Friuli-Dacia Arena di Udine? Per scoprirlo, la cosa migliore da fare è cedere la parola al campo: si comincia a giocare per la domenica della ventiquattresima giornata di Serie A! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE A: NEL TURNO DI ANDATA

Presentando i risultati Serie A per le partite di oggi, è interessante ricordare che cosa era successo in questi stessi incontri nel corso del girone d’andata che era appena alla sua quinta giornata, nel turno infrasettimanale del mese di settembre. Verona e Udinese avevano pareggiato per 0-0 al Bentegodi, mentre la Juventus si era imposta per 1-2 a Brescia ma faticando, a causa del gol di Donnarumma rimontato poi dai bianconeri con l’autorete di Chancellor e la rete di Pjanic. La Fiorentina invece aveva spezzato un difficile inizio di campionato vincendo per 2-1 al Franchi contro la Sampdoria: gol di Pezzella, Chiesa e per i blucerchiati Bonazzoli. Per quanto riguarda il derby emiliano tra Parma e Sassuolo, al Tardini avevano vinto per 1-0 i padroni di casa grazie all’autorete di Bourabia al 95’ minuto di gioco, mentre il Cagliari aveva firmato l’impresa vincendo per 0-1 a Napoli grazie a un gol di Castro. Infine, l’Inter aveva avuto la meglio sulla Lazio a San Siro per 1-0 grazie al gol segnato da D’Ambrosio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE SFIDE DI OGGI

Oggi domenica 16 febbraio ci attende un altro giorno ricco di risultati Serie A per la ventiquattresima giornata del campionato 2019-2020, che ieri naturalmente ha già vissuto ben tre anticipi. Sarà comunque una domenica imperdibile per la Serie A, grazie soprattutto al fatto che saranno in campo nelle prossime ore tutte le candidate allo scudetto. Vediamo allora per prima cosa subito il calendario delle partite che oggi ci daranno altri sei risultati Serie A per questa ventiquattresima giornata: alle ore 12.30 si comincia con il derby del Nord-Est Udinese Verona, seguita alle ore 15.00 da Juventus Brescia, Sampdoria Fiorentina e Sassuolo Parma; alle ore 18.00 il primo posticipo sarà Cagliari Napoli, mentre alle ore 20.45 il big-match di prima serata sarà Lazio Inter. Per vedere poi completo il quadro dei risultati e avere la classifica di Serie A definitiva dopo questa giornata dovremo attendere l’ultimo posticipo del lunedì sera, che sarà Milan Torino.

RISULTATI SERIE A: LA SFIDA SCUDETTO

Nel quadro dei risultati Serie A per le partite di oggi spiccano in modo inevitabile le tre squadre in corsa per lo scudetto. La Juventus dovrebbe approfittare dell’impegno casalingo contro il Brescia per ripartire dopo la sconfitta di Verona, mentre il piatto forte sarà in serata, quando allo stadio Olimpico si affronteranno Lazio e Inter per una sfida logicamente di notevolissima importanza. La Lazio di Simone Inzaghi arriva dal successo a Parma e non perde proprio dalla partita d’andata contro i nerazzurri, d’altro canto l’Inter di Antonio Conte è reduce da un derby vinto in rimonta che ha portato pure all’aggancio in classifica alla Juventus. Naturalmente a metà febbraio non siamo ancora al momento dei verdetti, ma certamente Lazio Inter sarà una delle partite più attese dell’intero campionato di Serie A 2019-2020.

RISULTATI SERIE A, 24^ GIORNATA

RISULTATO FINALE Udinese Verona 0-0

RISULTATO FINALE Juventus Brescia 2-0  – 38′ Dybala, 75′ Cuadradp

RISULTATO FINALE Sampdoria Fiorentina 1-5  – 9′ autogol Thorsby, 18′ rigore Vlahovic (F), 40′ rigore Chiesa (F), 58′ Vlahovic (F), 78′ Chiesa (F), 90′ Gabbiadini (S)

RISULTATO FINALE Sassuolo Parma 0-1  – 25′ Gervinho

RISULTATO FINALE Cagliari Napoli 0-1  – 66′ Mertens

RISULTATO FINALE Lazio Inter 2-1 – 44′ Young (I), 50′ rig. Immobile (L); 69′ Milinkovic-Savic (L)

CLASSIFICA SERIE A

Juventus 57

Lazio 56

Inter 54

Atalanta 45

Roma 39

Verona, Parma 35

Bologna, Napoli 33

Cagliari,  Milan 32

Sassuolo 29

Fiorentina 28

Torino 27

Udinese 26

Lecce 25

Sampdoria 23

Genoa 22

Brescia 16

Spal 15

© RIPRODUZIONE RISERVATA