RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA/ Diretta gol: crolla il Cagliari, vola l’Udinese

- Michela Colombo

Risultati Serie A, classifica: diretta gol live score delle partite, in programma oggi sabato 18 dicembre 2021 e valide per la 18^ giornata di campionato.

Smalling Joao Pedro Roma Cagliari lapresse 2020 640x300
(Foto LaPresse)

Risultati Serie A di oggi, 18 dicembre 2021, che verranno ricordati anche per i fischi piovuti addosso ai calciatori del Cagliari dopo lo 0-4 interno subito per mano dell’Udinese. Dopo l’esonero di Luca Gotti l’ormai ex vice ha mantenuto fede all’intenzione di giocarsi al meglio l’occasione della vita: prima il pari contro il Milan (grazie ad una magia di Ibra), poi la vittoria in Coppa Italia contro il Crotone e oggi il poker in trasferta contro i sardi. Difficile fare meglio. Travolta invece la formazione di Mazzarri, mai in partita dall’inizio alla fine: alle due reti messe a segno da Makengo e Deulofeu si sono aggiunte nella ripresa il bolide dalla distanza di Moline e la nuova pennellata dell’ex Barcellona e Milan. Adesso per il Cagliari è crisi nera: penultima posizione in classifica in compagnia del Genoa. E a traballare, ora è anche la panchina dello stesso Mazzarri…(agg. di Dario D’Angelo)

RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA: CAGLIARI ALLE CORDE

Il quadro dei risultati Serie A della 18esima giornata di campionato attende di conoscere l’esito dell’ultimo anticipo di giornata, quello tra Cagliari e Udinese. Quando siamo all’intervallo del match disputato in terra sarda sono i padroni di casa ad entrare negli spogliatoi con l’umore alle stelle. I friulani conducono infatti con il punteggio di 2 a 0 grazie ad una prestazione finora pressoché perfetta. A mettere la gara in discesa ci ha pensato Makengo, bravo dopo 4 minuti di gioco a sfruttare l’assist dell’ottimo Udogie e a spedire alle spalle di Cragno. Poi nel finale di tempo, precisamente al 45′, un calcio di punizione procurato da una sgroppata ancora una volta di Udogie (tra i migliori) ha permesso a Deulofeu di mettere in mostra le doti balistiche che anni fa contribuirono a farlo considerare la vera e propria gemma della cantera del Barcellona. Troverà il Cagliari la forza di reagire nella ripresa? (agg. di Dario D’Angelo)

RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA: LA JUVENTUS VINCE A BOLOGNA

Si infiamma la rincorsa al quarto posto con i risultati Serie A arrivati nel sabato della diciottesima giornata di campionato. Al colpaccio della Roma sul campo dell’Atalanta ha risposto la Juventus, che ha vinto per 0-2 sul campo del Bologna grazie ai gol messi a segno da Alvaro Morata dopo soli sei minuti di gioco e da Juan Cuadrado alla metà del secondo tempo, per chiudere definitivamente i conti di una partita che offre alla Juventus tre punti davvero preziosi.

Nella classifica di Serie A dunque la Juventus resta appaiata alla Roma e sale a sua volta a quota 31 punti, mentre il Bologna resta fermo a 24 punti e sembra destinato a un tranquillo ma anonimo campionato di metà classifica. La tranquillità sarebbe invece un grande obiettivo per le due squadre che alle ore 20.45 daranno vita all’anticipo di prima serata. Cagliari Udinese non sarà una partita di cartello, ma la posta in palio sarà importante per gli ospiti friulani e ancora di più per i padroni di casa sardi. Che cosa succederà? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA ROMA AFFONDA L’ATALANTA

I risultati Serie A ci regalano una vittoria di prestigio e forse inattesa per la Roma in casa dell’Atalanta, travolta a Bergamo per 1-4. La doppietta di Abraham più i gol di Zaniolo e Smalling firmano un successo pesantissimo per la squadra di José Mourinho, mentre il gol di Muriel alla fine del primo tempo non è bastato all’Atalanta per raddrizzare una partita nata malissimo fin dal primo minuto di gioco per la Dea. Nella ripresa poi il VAR ha fatto annullare un gol dell’Atalanta e ha convalidato invece il terzo della Roma: questi due episodi hanno definitivamente indirizzato la partita.

Nella classifica di Serie A dunque l’Atalanta resta ferma a 37 punti mentre la Roma sale a 31: per la Dea diventa più complicato sognare lo scudetto, mentre per la Roma è ora più vicino il grande obiettivo del quarto posto. Lo stesso piazzamento è l’obiettivo rimasto alla Juventus, che alle ore 18.00 sarà di scena a Bologna contro i padroni di casa rossoblù in un’altra sfida molto delicata. Che cosa succederà al Dall’Ara? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Si accende questo sabato riservato ai risultati della serie A e prima sfida a farci compagnia tra pochi istanti è anche il big match della 18^ giornata, tra Atalanta e Roma. L’incontro è dei più bollenti, considerato individualità in campo, allenatori, storia e blasone: ma pure anche per la posta messa in palio in questo sabato. Come abbiamo già accennato con oggi la Dea ha la giusta chance per segnare tre punti pesantissimi che potrebbero valergli la testa del campionato: con 37 punti da parte per i nerazzurri manca davvero pochissimo.

Pure è match questo fondamentale per la Roma di Mourinho. Continuamente falciata dagli infortuni la lupa sta facendo davvero fatica quest’anno, ma pure vuole rimanere incollata alla zona europa almeno: pure il divario con le altre grandi del campionato è sempre importante.i tifosi giallorossi pure sperano nel miracolo di natale: vedremo però che ci dirà il campo, via!

IL RISCATTO

In questo sabato riservato ai risultati della Serie A, ecco che per la 18^ giornata ci fanno avanti due club in cerca di risposte come sono Bologna e Juventus, pure attese al Dall’Ara solo questa sera. Guardando alla classifica di campionato, è certo club in cerca di riscatto dello emiliano, che dopo due sconfitte di fila spera di mettere in scacco una blasonata e tornare a sorridere di fronte al pubblico di casa:  chissà che i tre punti in palio possano avvicinare anche Mihajlovic verso piazzamenti più pesanti, in zona europa.

E’ però squadra a caccia di risposte anche la Juventus: dopo un avvio difficoltoso, la squadra di Allegri pure fatica a brillare anche in questa fase del campionato e manca di costanza di risultato. Pure con fatica la Vecchia Signora è salita fino alla zona Uefa, distante un nulla: serve proseguire su questa strada, a dispetto anche degli ultimi infortuni, per assicurarsi un posto in Europa il prossimo anno (affatto scontato). Ci attende allora una sfida quando mai bollente oggi: vedremo che accadrà.

SFIDA SALVEZZA

Sfida imperdibile in questo sabato riservato ai risultati della Serie A è senza dubbio quella tra Cagliari e Udinese, prevista solo questa sera, e che pure mette in palio importantissimi punti salvezza. Nonostante il pari strappato al Milan solo pochi giorni fa, la squadra friulana pure rimane ai gradini più bassi della classifica di campionato, con solo 17 punti all’attivo. Non solo, la carenza di vittorie (l’ultima in Serie A è del 7 novembre contro il Sassuolo) è sempre più evidente e pure ha portato fino all’esonero di Gotti: il vice, Cioffi pure non si può dire tranquillo e affronta questa sfida salvezza con qualche preoccupazione.

Ancor peggiore il contesto sardo: il Cagliari è infatti appena alla penultima posizione della graduatoria e pure è squadra che pare non saper più vincere (l’ultimo successo è del 17 ottobre). La panchina di Mazzarri è quanto mai in dubbio a questo punto, ma chissà che un successo oggi possa aprire un barlume di speranza per i rossoblu. Sarà sfida salvezza veramente complicata stasera.

NEL VIVO DELLA 18^ GIORNATA

Siamo nel vivo della 18^ giornata del primo campionato nazionale davvero non vediamo l’ora di scoprire risultati della Serie A, che pure ci arriveranno dai campi impegnati oggi, sabato 18 dicembre. Dopo i gustosi anticipi occorso solo ieri sera, ecco che pure oggi la prima serie del calcio italiano torna a trovarci con ben tre sfide messe in calendario: un programma fitto se consideriamo che già ieri sono stati ben due gli anticipi. Ma che pure non ci coglie di sorpresa se consideriamo che la prossima sarà l’ultima giornata della Serie A prima della sosta invernale per le festività e che pure i nostri beniamini saranno già in campo  il prossimo 21 dicembre.

Ma torniamo al presente per un attimo e vediamo che cosa ci riserva questo sabato dedicato ai risultati della Serie A. Calendario alla mano pure vediamo che primo fischio d’inizio sarà già alle ore 15.00 con l’incontro a Bergamo tra Atalanta e Roma: solo alle ore 18.00 saranno invece riflettori puntati al Dall’Ara con la partita tra Bologna e Juventus. Il quadro dei risultati della Serie A pure si completerà solo alle ore 20.45 con la sfida tra Cagliari e Udinese, attesa alla Sardegna Arena.

RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA: IL CONTESTO

Pur impazienti di dare la parola al campo e dunque scoprire i risultati di Serie A che ci arriveranno oggi, per la 18^ giornata, pure ci pare opportuno andare a dare anche un miglior contesto alle sfide che ci faranno compagnia, confrontandoci ovviamente con la classifica della Serie A, fin qui fissata. Come possiamo immaginare, i punti messi in palio oggi sono dei più pesanti, ricordando che a brevissimo pure consegneremo il titolo di campione di inverno. Ecco che allora ci attendiamo un match infuocato tra Atalanta e Roma, considerato che la Dea, dopo anche il successo strappato a Verona, è prossima a raggiungere l’Inter capolista, mentre per i giallorossi (solo sesti per ora) sarebbe davvero importante almeno chiudere la prima parte di stagione (non delle già importanti) almeno in zona UEFA.

Pure non dimentichiamo che i punti messi in palio in questo sabato saranno fondamentali per club come Bologna e Juventus, a caccia di risposte nella zona medio alta della graduatoria, come pure per Cagliari e Udinese, che invece non godono di ottima salute. Alla vigilia del penultimo turno di andata la squadra sarda è quanto mai in bilico, come pure il suo allenatore Mazzarri, che dopo il KO con l’Inter pure rischia davvero moltissimo. Pure rimane sotto esame Cioffi e la sua Udinese, chiamata a recuperare degli ultimi scivoloni occorsi in campionato e risalire dalle zona più basse della classifica della serie A. La 18^ giornata e i punti messi in palio potrebbero dunque dare in tal senso parecchie risposte: vedremo che dirà il campo.

RISULTATI SERIE A

Atalanta-Roma 1-4 – 1′ Abraham (R), 27′ Zaniolo (R), 46′ pt Muriel (A), 72′ Smalling (R), 82′ Abraham (R)

Bologna-Juventus 0-2 – 6′ Morata (J), 69′ Cuadrado (J)

Cagliari-Udinese 0-4 – 4′ Makengo, 45′, 69′ Deulofeu, 50′ Molina

CLASSIFICA SERIE A

Inter 43

Milan 39

Atalanta 37

Napoli 36

Roma, Juventus 31

Fiorentina 30

Lazio 28

Empoli 26

Bologna 24

Verona, Sassuolo 23

Torino 22

Udinese 20

Sampdoria 18

Venezia 16

Spezia 12

Genoa, Cagliari 10

Salernitana 8





© RIPRODUZIONE RISERVATA