Risultati Serie A live 10^ giornata/ Classifica: il Milan non si ferma davvero più!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie A live 10^ giornata: classifica, il Milan vince anche a Marassi contro la Sampdoria e conferma il primo posto a +5 sull’Inter, i blucerchiati non riescono a rialzarsi.

Milan gruppo
Video Manchester United Milan (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE A LIVE 10^ GIORNATA: IL MILAN VINCE ANCORA

Il Milan non si ferma più: l’ultimo dei risultati di Serie A per la decima giornata, almeno per la domenica visto che domani sera si giocherà Fiorentina Genoa, ci consegna la vittoria dei rossoneri a Marassi, contro una Sampdoria che invece è in continuo calo. Rigore di Frank Kessie proprio in chiusura di primo tempo, raddoppio di Samu Castillejo al primo pallone toccato dopo essere entrato in campo, inutile la rete di Albin Ekdal ad accorciare le distanze: ancora imbattuto, il Milan vince la sua ottava partita sulle dieci giocate in campionato e continua a volare in classifica, confermando il suo primo posto con 5 punti di vantaggio sull’Inter e 6 sulla coppia formata da Napoli e Juventus. Festeggiato in maniera positiva il ritorno in panchina di Stefano Pioli, adesso i rossoneri si lanciano davvero: è ancora presto ovviamente per tirare le somme in chiave scudetto, magari questa non sarà una fuga vera e propria ma sicuramente il Milan ha tutte le motivazioni e gli argomenti per essere tra i principali favoriti. Lunedì, come detto, Fiorentina e Genoa chiuderanno questo quadro dei risultati di Serie A giocando una delicatissima partita per la salvezza, sarà interessante vedere chi riuscirà a spuntarla. (agg. di Claudio Franceschini)

LIVE 10^ GIORNATA: IL NAPOLI FA POKER

Aspettando Sampdoria Milan, un altro dei risultati di Serie A per la decima giornata fa registrare il secondo poker consecutivo del Napoli. I partenopei strapazzano il Crotone, che resta ultimo in classifica con soli 2 punti e ancora senza vittorie: ottima prova della squadra di Gennaro Gattuso, che certamente sapeva di essere superiore all’avversario ma arrivava da un dispendioso match in Europa League, e soprattutto doveva mantenere alta la concentrazione. Cosa avvenuta: appena dopo la mezz’ora Lorenzo Insigne ha sbloccato il risultato e poi nel secondo tempo la strada è stata ampiamente in discesa, bis concesso da Hirving Lozano e tris di un ritrovato Diego Demme, prima che nel recupero Andrea Petagna chiudesse definitivamente i conti. Per il Crotone, ha certamente influito l’espulsione di Jacopo Petriccione ancora sul risultato di 0-1, ma adesso la panchina di Giovanni Stroppa traballa; intanto però noi ci concentriamo su Marassi, dove la capolista Milan deve rispondere alle vittorie di Inter e Juventus e appunto del Napoli, che con questo 0-4 ha agganciato i bianconeri al terzo posto. La Sampdoria, dal canto suo, vuole ritrovare una vittoria che manca da cinque giornate: chi avrà la meglio? Ce lo dirà il campo… (agg. di Claudio Franceschini)

LIVE 10^ GIORNATA: DOPPIO 0-0 NEL POMERIGGIO

Due partite per i risultati di Serie A della domenica pomeriggio, nessun gol: come sappiamo a Udine non si è giocato per maltempo e si rischia che a Crotone (dove è di stanza il Napoli) succeda lo stesso, nel frattempo da Parma e Roma abbiamo assistito a due sfide che non hanno cambiato la classifica del campionato, con un doppio 0-0 che ha anche deluso le attese. Più movimentata la situazione all’Olimpico, in virtù di un finale di primo tempo che avevamo già raccontato; nella ripresa Roma e Sassuolo non sono riuscite a superarsi l’un l’altra e restano comunque in alta classifica, avendo però perso punti nei confronti di Inter e Juventus che infatti hanno operato il sorpasso. Tra Parma e Benevento, tutto sommato il punto a testa fa piacere a Liverani e Pippo Inzaghi: si tratta comunque di un altro passo verso la salvezza, in particolar modo per i sanniti che confermano il loro buon momento ma anche per i ducali, che guadagnano qualcosa sul Torino e potrebbero farlo anche su altre avversarie. Tra poco appunto si dovrebbe giocare allo Scida, ma non è ancora detto che si riesca a farlo; vedremo allora tra qualche minuto come sarà la situazione in campo… (agg. di Claudio Franceschini)

LIVE 10^ GIORNATA: A UDINE NON SI GIOCA

Nessun gol nell’intervallo sui campi per i risultati di Serie A: campi che peraltro sono diventati due, perché alla Dacia Arena Udinese Atalanta non è mai cominciata causa maltempo, il campo di gioco era allagato e nemmeno il sopralluogo delle 15:30 ha dato risultati soddisfacenti. Dunque, altro rinvio ufficiale e adesso sarà davvero complesso immaginare quando questa partita della 10^ giornata possa essere recuperata; nel frattempo all’Olimpico la Roma aveva anche trovato la rete, ma Henrik Mkhitaryan – sempre lui – se l’è vista annullare dal Var per un fallo, dunque si resta sullo 0-0 ma il Sassuolo appena prima aveva beneficiato dell’espulsione di Pedro, i giallorossi saranno ora costretti a giocare tutto il secondo tempo in inferiorità numerica. Poche emozioni al Tardini: Parma e Benevento stanno disputando una partita bloccata, da segnalare soltanto due ammoniti (Hernani e Ionita) e una gara il cui punto andrebbe bene a entrambe, almeno superficialmente. Tra poco comunque andremo a scoprire quello che succederà nelle due riprese che si giocheranno, e ovviamente come cambierà la classifica di Serie A dopo queste partite, in attesa dei posticipi. (agg. di Claudio Franceschini)

LIVE 10^ GIORNATA: PAREGGIO A VERONA

Il primo dei risultati di Serie A ha fatto registrare un pareggio: a Verona termina pari tra l’Hellas e il Cagliari, che hanno dato vita a IN CORSOdavvero interessante con tante occasioni da gol. Quelli andati a referto li hanno messi a segno Mattia Zaccagni e Razvan Marin; in apertura rete annullata a Di Carmine, poi nel secondo tempo traversa di Pavoletti e tante altre opportunità da una parte e IN CORSOpunto giusto con gli scaligeri che nella classifica del campionato si portano a quota 16 punti. Adesso, si giocano altre tre gare: quella da tenere particolarmente d’occhio è all’Olimpico, dove sia la Roma che il Sassuolo vogliono riscattare le pesanti sconfitte della scorsa settimana e provare a ripartire anche dal punto di vista di una classifica che per entrambe resta buonissima. Stesso discorso per l’Atalanta impegnata sul campo dell’Udinese che arriva da due vittorie consecutive e ha rialzato la testa in chiave salvezza, un obiettivo che è anche quello di Parma e Benevento che si affrontano al Tardini. Torniamo allora a lasciar parlare i campi, perché tra pochi minuti per i risultati di Serie A si tornerà a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

LIVE 10^ GIORNATA: SI GIOCA VERONA CAGLIARI

È con Verona Cagliari che prendono il via le partite per i risultati di Serie A legati alla domenica: già rivelazione dello scorso campionato, l’Hellas sta portando avanti una stagione strepitosa ed entra nella decima giornata con 15 punti, avendo immediatamente riscattato il ko interno contro il Sassuolo con un successo sull’Atalanta, ottenuto a Bergamo. L’anno scorso il Verona non era partito così bene, anzi: dopo 9 giornate aveva vinto soltanto due volte e i punti erano 9, con quattro sconfitte sul groppone. Il rilancio era avvenuto nella seconda parte del girone di andata, dove erano stati centrati ben 17 punti; ora chiaramente Ivan Juric spera che non succeda il contrario, ma se non altro la sua squadra ha già ottenuto un bottino preziosissimo per staccarsi immediatamente dalla lotta per la salvezza, e adesso si può guardare con rinnovato ottimismo alle posizioni che qualificano all’Europa. Quelle che gli scaligeri non contemplano dalla fine dello stratosferico ciclo di Osvaldo Bagnoli, che aveva portato in dote lo scudetto e la partecipazione alla Coppa dei Campioni: erano altri tempi che forse non sono più replicabili, ma oggi Juric sta nel suo piccolo portando avanti qualcosa di simile. Mettiamoci comodi allora, e lasciamo che a parlare sia il terreno di gioco del Bentegodi: per i risultati di Serie A si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

CI SONO MILAN, NAPOLI E ROMA

Per i risultati di Serie A si torna in campo domenica 6 dicembre: siamo nella 10^ giornata di un campionato che si sta facendo sempre più entusiasmante, un turno che è stato inaugurato con tre anticipi del sabato e si concluderà con Fiorentina Genoa, il Monday Night. Va da sé allora che oggi assisteremo a sei partite: si parte con Verona Cagliari che è il tradizionale lunch match delle ore 12:30, alle ore 15:00 vivremo invece un triplo appuntamento con Parma Benevento, Roma Sassuolo e Udinese Atalanta e queste sfide ci lanceranno verso il primo posticipo, Crotone Napoli che si giocherà alle ore 18:00. Il match serale sarà come di consueto alle ore 20:45, a Marassi si giocherà Sampdoria Milan. Come cambierà la classifica di Serie A dopo queste partite? Lo scopriremo, adesso possiamo sicuramente tuffarci nell’atmosfera delle gare in programma per questa decima giornata di Serie A e parlare in breve dei temi principali.

RISULTATI SERIE A E CLASSIFICA: LA SITUAZIONE

La situazione che ci introduce ai risultati di Serie A per questa domenica è intrigante: in campo troviamo Roma e Napoli che si sono affrontate domenica scorsa, i partenopei hanno dominato al San Paolo con un incredibile 4-0 e hanno agganciato i giallorossi al quarto posto, che sarebbe stato il secondo senza il punto di penalizzazione. Stiamo parlando di due big che stanno provando a rientrare nelle prime quattro della classifica, obiettivo mancato lo scorso anno; ci è riuscita per due stagioni di fila l’Atalanta, che però ultimamente sta affrontando un calo strutturale che le ha impedito di avvicinare realmente le posizioni che valgono lo scudetto, mentre il Milan chiaramente sarà ancora l’osservato speciale e proverà a prolungare la grande striscia vincente sul campo di una Sampdoria che, al contrario, dopo tre successi consecutivi si è fermata e vuole riprendere la sua corsa verso le posizioni che qualificano all’Europa. I rossoneri credono fermamente nello scudetto: i 5 punti di vantaggio con i quali sono entrati nella decima giornata di Serie A possono essere letti come un risultato straordinario ma anche come un margine che chiaramente non assicura una fuga reale, non resta che accomodarsi per scoprire quello che succederà tra poco sui campi…

RISULTATI SERIE A: 10^ GIORNATA

RISULTATO FINALE Verona Cagliari 1-1 – 21′ Zaccagni (V), 49′ R. Marin (C)

RISULTATO FINALE Parma Benevento 0-0

RISULTATO FINALE Roma Sassuolo 0-0. Note: 41′ esp. Pedro (R)

RINVIATA Udinese Atalanta (maltempo)

RISULTATO FINALE Crotone Napoli 0-4 – 31′ L. Insigne, 58′ Lozano, 76′ Demme, 91′ Petagna. Note: 50′ esp. Petriccione (C)

RISULTATO FINALE Sampdoria Milan 1-2 – 45′ rig. Kessie (M), 77′ Castillejo (M), 82′ Ekdal (S)

 

CLASSIFICA SERIE A

Milan 26

Inter 21

Napoli, Juventus 20

Sassuolo 19

Roma 18

Lazio, Napoli (-1) 17

Verona 16

Atalanta 14

Cagliari, Bologna 12

Sampdoria, Benevento 11

Udinese, Spezia, Parma 10

Fiorentina 8

Torino 6

Genoa 5

Crotone 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA