RISULTATI SERIE B, CLASSIFICA/ Pari show nel derby veneto! Diretta gol live score

- Claudio Franceschini

Risultati Serie B, classifica: diretta gol live score delle due partite che domenica 23 gennaio valgono come posticipi nella 20^ giornata del torneo cadetto, quale sarà l’esito dei match?

Buonaiuto Lucioni Cremonese Lecce lapresse 2022 640x300
Risultati Serie B, posticipi 20^ giornata (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE B: PAZZO 3-3 A VICENZA

Girandola di emozioni nel primo dei risultati di Serie B per questa domenica: il derby veneto del Menti finisce 3-3 ma è successo davvero di tutto in campo. Il primo gol è del Vicenza, che al 10’ sblocca con l’ex Proia; il Cittadella reagisce e al 21’ è già in vantaggio con Frare che prima la riprende e Okwonkwo che appunto firma il ribaltone. Sembra l’ennesima giornata negativa per il LaneRossi ultimo in classifica, invece nel finale di primo tempo arriva la reazione: Jordan Lukaku si procura un rigore, Teodorczyk lo calcia e se lo fa parare da Kastrati ma per l’arbitro bisogna ripetere. Proteste veementi del Cittadella ma non serve: il Vicenza cambia, tira Da Cruz che fa centro. È di nuovo parità, ma dura poco perché Branca rimette avanti gli ospiti.

Finita? No, il Vicenza ci crede e con il secondo rigore di giornata (trasformato da Meggiorini) la pareggia. Al Cittadella saltano i nervi: nel finale vengono espulsi prima Branca e poi Tounkara. Il pareggio, per quanto emotivamente coinvolgente ed emozionante, serve poco al Vicenza che peraltro perde anche due punti dal Pordenone restando sempre più ultimo nella classifica di Serie B, ma anche il Cittadella non può sicuramente essere soddisfatto. Ora spazio al big match Lecce Cremonese per l’ultimo dei risultati di Serie B in questa 20^ giornata. (agg. di Claudio Franceschini)

SI COMINCIA!

Siamo pronti a vivere le due partite che ci forniranno il quadro dei risultati di Serie B per i posticipi della 20^ giornata. Il Lecce che oggi ospita la Cremonese è tornato a vincere dopo il deludente ko di Pisa: avesse vinto quella partita, oggi avrebbe 37 punti e sarebbe davanti ai grigiorossi in classifica, e soprattutto avrebbe uno sguardo molto più concreto sulla promozione diretta. Naturalmente non si possono fare questi conti virtuali perché nella realtà il Lecce ha perso all’Arena Garibaldi, ma comunque stiamo parlando di una squadra che sta facendo particolarmente bene. È utile un confronto con lo scorso campionato, quando alla guida c’era Eugenio Corini: all’epoca quella squadra salentina aveva raccolto 34 punti.

Vale a dire, gli stessi di oggi; tuttavia il Lecce di Marco Baroni deve ancora recuperare la partita interna contro il Vicenza, e vista la situazione di classifica è semplice pensare che possa arrivare una vittoria a migliorare il bottino del girone di andata. Dunque, vedremo; l’anno scorso il Lecce era andato in crisi proprio nel momento di prendersi la promozione diretta, perché dopo sei vittorie consecutive aveva chiuso la stagione regolare con quattro sconfitte e un pareggio nelle ultime sei. Adesso però è davvero arrivato il momento di metterci comodi e valutare quello che ci diranno i campi, che come sempre sono giudici supremi: la parola ai protagonisti di questa domenica, per i risultati di Serie B si comincia a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

LA RIVELAZIONE

Ne abbiamo parlato più volte, ma anche oggi per i risultati di Serie B non possiamo esimerci dal raccontare della Cremonese, autentica rivelazione del campionato cadetto. L’anno scorso i grigiorossi avevano chiuso il campionato al tredicesimo posto con 48 punti; oggi, quando siamo all’inizio del girone di ritorno, ne hanno 35 e dunque anche solo per eguagliare la cifra passata dovrebbero avere un passo da 13 punti in 19 giornate. Certo, sempre possibile che arrivi una crisi; questo però toglierebbe poco a quanto stiamo dicendo adesso, e cioè che la Cremonese di Fabio Pecchia sta volando grazie a un gruppo ben costruito.

La squadra ruota attorno al talento di Cristian Buonaiuto – già visto a Perugia e Benevento con ottimo rendimento, anche se mai davvero esploso – l’esperienza di Daniel Ciofani e giovani in cui le big non hanno creduto o non stanno ancora credendo, vale a dire Gianluca Gaetano, Nicolò Fagioli e Luca Zanimacchia. Poi ovviamente c’è l’allenatore, quel Fabio Pecchia che in Serie B aveva già timbrato una promozione (con il Verona) e che sulla panchina della Juventus U23 ha vinto la Coppa Italia Serie C; insomma una realtà che può sognare tempi in cui si viveva la Serie A con grandi nomi in organico, è ancora presto per dirlo ma le cose stanno andando parecchio bene… (agg. di Claudio Franceschini)

DUE PARTITE PER CHIUDERE LA 20^ GIORNATA

I risultati di Serie B legati alla 20^ giornata si concludono domenica 23 gennaio, con le due partite che fanno da posticipi: alle ore 16:15 si gioca Vicenza Cittadella, alle ore 18:30 è invece in programma Lecce Cremonese. Possiamo subito dire che c’è cauto ottimismo per la sfida del Menti: il Vicenza non gioca ormai da tempo e si è anche visto rinviare il match di settimana scorsa, ma gli ultimi tamponi effettuati hanno dato esito negativo e dunque si dovrebbe regolarmente giocare, almeno per questa volta.

Vicenza che è ultimo nella classifica di Serie B, e dunque non ha altro risultato a disposizione che la vittoria, che comunque potrebbe chiaramente non bastare; al giro di boa i biancorossi hanno fatto malissimo e oggi ospitano un Cittadella che si presenta al derby volendo conservare la sua posizione nel tabellone dei playoff. vedremo allora quello che succederà; tra poco si gioca, noi per il momento possiamo prenderci un momento per fare una valutazione più approfondita su quelli che sono i temi portanti nei risultati di Serie B per questi posticipi della 20^ giornata.

RISULTATI SERIE B: SITUAZIONE E CONTESTO

I risultati di Serie B ci forniscono anche Lecce Cremonese, che in questo momento è una sfida diretta per le prime posizioni della classifica: i salentini devono recuperare una partita e hanno un punto in meno dei grigiorossi, che continuiamo giustamente a considerare come la rivelazione del campionato cadetto. Uno dei temi più interessanti sarà appunto quello legato alla corsa della Cremonese, che ha tutto per salire di categoria ma si scontra inevitabilmente con squadre che, almeno sulla carta, sono superiori.

Tra queste appunto il Lecce, che l’anno scorso ha sfiorato la finale playoff e ora vorrebbe prendersi la promozione diretta. Considerando che davanti c’è il Pisa, che in pochi pronosticavano in lotta per la Serie A, i salentini possono realmente sperare e sognare in grande, ma chiaramente manca ancora del tempo per definire come andranno le cose e allora, nel frattempo, possiamo valutare cosa succederà con i risultati di Serie B a chiudere la 20^ giornata…

RISULTATI SERIE B: POSTICIPI 20^ GIORNATA

RISULTATO FINALE Vicenza Cittadella 3-3 – 10′ Proia (V), 15′ Frare (C), 21′ Okwonwko (C), 45’+3′ rig. Da Cruz (V), 57′ Branca (C), 83′ Meggiorini (V)

RISULTATO FINALE Lecce Cremonese 2-1 – 14′ Gallo (L), 15′ D. Ciofani (C), 91′ aut. Okoli (L)

 

CLASSIFICA SERIE B

Pisa 39

Brescia 38

Lecce* 37

Benevento, Cremonese, Monza 35

Frosinone 34

Ascoli 32

Cittadella* 30

Perugia 28

Como 26

Ternana 24

Parma*, Reggina 23

Spal 22

Alessandria* 20

Cosenza* 16

Crotone* 12

Pordenone 11

Vicenza** 8

Ogni * una partita in meno





© RIPRODUZIONE RISERVATA