Risultati Serie B, classifica/ Diretta gol live score: la Salernitana dilaga!

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie B, classifica: nella 3^ giornata del campionato cadetto la Salernitana dilaga sul Pisa e si porta in testa agganciando il Cittadella, arriva anche l’Empoli corsaro a Pescara.

Cittadella Serie B
Risultati Serie B 3^ giornata (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE B: LA SALERNITANA DILAGA

Abbiamo i risultati di Serie B per le prime partite che si sono giocate nel sabato dedicato alla 3^ giornata. Si interrompe la striscia vincente del Cittadella, che non va oltre il pareggio a Cosenza con due gol immediati, di Rosafio per i veneti e Carretta per i calabresi; prima gioia del Chievo che si impone sul difficile campo della Reggiana, decide Garritano prima della mezz’ora del primo tempo. Domina la Salernitana che segna quattro gol al malcapitato Pisa con le doppiette di Tutino e Kupisz, per i toscani c’è solo la rete della bandiera che non evita una sconfitta netta. Bellissima sfida tra Pordenone e Spal: grande scatto dei ramarri che segnano due volte nel primo tempo, gli estensi però non solo recuperano ma addirittura con Paloschi effettuano il sorpasso mettendo le mani sulla vittoria. Che sfuma al 90’, perché un rigore a favore dei friulani porta Davide Diaw alla doppietta che vale il punto; beffa per la Spal perché viene espulso Dickmann subito dopo il penalty, reti bianche a Cremona tra i padroni di casa e il Venezia e così anche tra Entella e Reggina, ma qui siamo soltanto all’intervallo essendo la partita iniziata alle ore 15:00. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE B: PRIME PARTITE AL VIA!

Tutto è pronto per dare il via alle ben otto partite delle ore 14.00 che andranno a riempire quasi completamente il quadro dei risultati Serie B per l’odierna terza giornata del campionato cadetto, seguite fra un paio d’ore dal posticipo Pescara Empoli. Si gioca dunque nel primissimo pomeriggio e questa tutto sommato è una buona notizia per gli allenatori di Serie B, che poi dovranno pensare a un turno infrasettimanale collocato quasi per intero già martedì sera, con nove partite e un solo posticipo al mercoledì, che sarà Lecce Cremonese. D’altronde finora sono state disputate solamente due giornate e di conseguenza adesso il campionato di Serie B è “obbligato” a correre, incrociando le dita affinché tutto vada bene per quanto riguarda l’emergenza Coronavirus, che logicamente è una vera e propria spada di Damocle che pende anche sulla cadetteria per i prossimi mesi. Adesso però non è il momento di fare altri pensieri, perché come già accennato ci attendono ben otto partite, che saranno Cosenza Cittadella, Cremonese Venezia, Entella Reggina, Frosinone Ascoli, Monza Vicenza, Pordenone Spal, Reggiana Chievo e Salernitana Pisa. La parola passa ai campi! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE B: I NUMERI DEL CAMPIONATO

Non possono dire molto dopo sole due giornate, ma presentando i risultati Serie B ci sembra interessante spulciare fra i numeri dei precedenti due turni del nuovo campionato cadetto (per uniformità non consideriamo l’anticipo di ieri). Tra i dati di maggiore spicco possiamo citare naturalmente il fatto che il Cittadella è l’unica squadra a punteggio pieno mentre nessuno è ancora fermo a zero: insomma, l’equilibrio caratteristico della Serie B è già evidente anche in questa nuova stagione. Ci sono ben cinque squadre che fino a questo momento hanno solo pareggiato mentre appena tre non hanno raccolto alcun segno X e d’altronde ben undici partite su venti sono finora terminate in parità, siamo oltre il 50%. Il Cittadella ha il migliore attacco del campionato con cinque gol segnati, mentre l’Entella e incredibilmente il Monza sono le uniche squadre che ancora non hanno segnato. D’altro canto, i brianzoli sono con Cittadella, Empoli e Lecce una delle sole quattro squadre che non hanno subito gol nelle prime due giornate. Possiamo anche osservare che le promosse dalla Serie C stanno facendo meglio delle retrocesse dalla Serie A grazie soprattutto a Reggina e Reggiana. Oggi quali tendenze saranno confermate? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE B: IL FROSINONE E IL TABU’ STIRPE

Presentando i risultati Serie B attesi per oggi pomeriggio, ci sembra interessante spendere qualche parola in più per il Frosinone di Alessandro Nesta, che ospitando l’Ascoli sarà chiamato a sfatare quello che per i ciociari sta diventando un vero e proprio tabù, cioè paradossalmente le partite in casa. Vero che in epoca di Coronavirus il concetto di fattore campo diventa meno incisivo, ma i numeri recenti del Frosinone rasentano l’incredibile fin dai playoff dello scorso campionato. Cinque partite per il Frosinone, con un bilancio di tre vittorie in trasferta e due sconfitte in casa, con promozione solo sfiorata nella finale contro lo Spezia, perché il colpaccio al Picco non bastò a rovesciare la sconfitta casalinga come invece era successo nella semifinale. L’inizio della nuova stagione ha confermato la tendenza: sconfitte in casa per il Frosinone sia nella prima giornata di campionato sia in Coppa Italia, con mister Nesta già in discussione prima di giocare “finalmente” in trasferta e tornare puntualmente alla vittoria. In totale, nelle ultime otto partite ufficiali siamo a quattro sconfitte in casa e quattro vittorie in trasferta. Oggi che cosa succederà? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL BRESCIA HA VINTO L’ANTICIPO

Sabato davvero ricchissimo di risultati Serie B: oggi 17 ottobre ci attendono infatti la bellezza di nove partite per la terza giornata del campionato cadetto 2020-2021, che è ricominciato ieri sera con l’anticipo Brescia Lecce (3-0) dopo la settimana di pausa per le Nazionali, che la Lega di Serie B ha deciso di mantenere nonostante l’inizio posticipato del campionato. Di conseguenza saranno necessari più turni infrasettimanali e il primo si giocherà martedì, motivo per il quale non avremo alcuna partita di Serie B domani e dunque ce ne saranno ben otto oggi pomeriggio. Andiamo allora subito a presentare il calendario delle nove partite che ci daranno tutti i risultati Serie B e anche un nuovo volto alla classifica del campionato cadetto in questo intenso sabato di metà ottobre: alle ore 14.00 avremo ben cinque sfide, cioè Cosenza Cittadella, Cremonese Venezia, Pordenone Spal, Reggiana Chievo e Salernitana Pisa (rinviata Monza Vicenza). Attenzione dunque a questo nuovo orario anticipato rispetto a quanto eravamo abituati nel recente passato, anticipa pure il posticipo (scusandoci per il gioco di parole) che sarà alle ore 16.00 Pescara Empoli. Ci sono poi le due partite che sono state spostate: alle ore 15.00 Entella Reggina, infine alle ore 19.00 Frosinone Ascoli, che sarà dunque di fatto l’ultimo posticipo.

RISULTATI SERIE B: LA CAPOLISTA

In primo piano per i risultati Serie B dobbiamo naturalmente mettere la capolista Cittadella, unica squadra capace di cominciare la stagione con due vittorie nelle prime due giornate. Insomma, la Serie B non si smentisce mai e vive già all’insegna dell’equilibrio generalizzato, come ha imparato anche il Monza che arriva da due pareggi entrambi per 0-0 e dunque insegue ancora il primo gol, che non potrà trovare neanche oggi. Il Cittadella invece vola a punteggio pieno, un ottimo avvio per la squadra di Roberto Venturato che certamente approfitta anche della perfetta conoscenza tra la squadra e l’allenatore che siede da molti anni ormai sulla panchina dei veneti, una società modello che arriva sempre ai playoff nelle ultime stagioni e rilancia la sfida anche per questo nuovo campionato. Due partite su 38 naturalmente dicono poco o nulla, tuttavia essere l’unica squadra a punteggio pieno ed avere il migliore attacco con 5 gol segnati più una difesa ancora imbattuta certamente sono segnali molto positivi per il cammino del Cittadella.

RISULTATI SERIE B, 3^ GIORNATA

RISULTATO FINALE Cosenza Cittadella 1-1 – 7′ Rosafio (Ci), 18′ Carretta (Co)

RISULTATO FINALE Cremonese Venezia 0-0

RISULTATO FINALE Pordenone Spal 3-3 – 5′ D. Diaw (P), 18′ Barison (P), 19′ Castro (S), 46′ Strefezza (S), 52′ Paloschi (S), 90′ rig. D. Diaw (P)

RISULTATO FINALE Reggiana Chievo 0-1 – 25′ Garritano

RISULTATO FINALE Salernitana Pisa 4-1 – 27′ Tutino (S), 57′ Kupisz (S), 63′ Tutino (S), 71′ Kupisz (S), 81′ rig. Marconi (P)

RISULTATO FINALE Entella Reggina 1-1 – 51′ Crisetig (R), 90′ rig. Mat. Mancosu (E)

RISULTATO FINALE Pescara Empoli 1-2 – 6′ S. Romagnoli (E), 32′ Maistro (P), 63′ Moreo (E)

RISULTATO FINALE Frosinone Ascoli 1-0 – 75′ Salvi

CLASSIFICA SERIE B

Salernitana, Cittadella, Empoli 7

Frosinone 6

Reggina 5

Chievo, Reggiana, Lecce, Venezia 4

Spal, Frosinone, Brescia, Cosenza, Pordenone 3

Monza, Pisa, Cremonese, Entella 2

Ascoli, Pescara, Vicenza 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA