RISULTATI SERIE B, CLASSIFICA/ Diretta gol: la Salernitana vola in alto! Live score

- Claudio Franceschini

Risultati Serie B, classifica: diretta gol live score delle cinque partite che si giocano sabato 2 novembre e sono valide per l’undicesima giornata nel campionato cadetto.

Crotone Serie B
I giocatori del Crotone (Foto LaPresse)
Pubblicità

Il quadro dei risultati Serie B per il sabato della undicesima giornata si è completato con il posticipo Salernitana Entella, vinto per 2-1 dai padroni di casa allo stadio Arechi. Tutto è successo nel finale, in una decina di minuti di eccellente intensità. La Salernitana infatti è passata in vantaggio al 35’ minuto del secondo tempo grazie al gol di Maistro e al 39’ ecco il raddoppio firmato da Jallow, uno-due naturalmente devastante per le speranze dell’Entella, che però ha avuto il merito di non abbattersi e di riuscire ad accorciare le distanze con Poli al 44’. Il risultato comunque non è più cambiato e così la Salernitana vola a quota 18 punti in classifica, posizione decisamente interessante per i campani. Ricordiamo che le tre partite di domani saranno Cittadella Frosinone e Pordenone Trapani alle ore 15.00, Benevento Empoli invece alle ore 21.00, infine lunedì sera si giocherà Cosenza Cremonese, sempre alle ore 21.00. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Pubblicità

I VERDETTI DEL POMERIGGIO

Spunti come sempre molto interessanti dai risultati Serie B, nel pomeriggio infatti sono state giocate ben quattro partite. In copertina il colpaccio del Perugia a Crotone al termine di una partita molto divertente, terminata con il risultato di 2-3 in favore degli ospiti umbri, che operano il sorpasso in classifica sui calabresi e adesso sono secondi a quota 19 punti, mentre il Crotone resta a 18. Scala posizioni anche il Pescara, che si è imposto con un perentorio 3-0 casalingo contro il Pisa. In Toscana è il Livorno a sorridere, grazie alla vittoria in extremis per 2-1 contro la Juve Stabia, con gol decisivo al 95’, che frutta ai labronici l’aggancio alle Vespe a quota 10 punti. L’unico pareggio è stato in Ascoli Venezia (1-1), con i marchigiani che restano comunque in una posizione eccellente. Fra poco però si tornerà già in campo: il posticipo Salernitana Entella infatti comincerà alle ore 18.00 allo stadio Arechi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Pubblicità

SI COMINCIA

Siamo finalmente arrivati al calcio d’inizio delle partite che ci forniranno il quadro dei risultati di Serie B per l’undicesima giornata. La Juve Stabia è impegnata sul campo del Livorno e ha l’occasione per fare un altro passo avanti verso la zona tranquilla della classifica: la neopromossa è partita male e nelle prime sei giornate di campionato ha messo a referto appena un pareggio (a Perugia) a fronte di cinque sconfitte, incassando 12 gol e riuscendo a segnarne soltanto 2. La svolta è arrivata a Trapani: quel 2-1 ha messo in ritmo la squadra di Fabio Caserta che arriva al Picchi con tre vittorie nelle ultime quattro. Sconfitta a La Spezia, la Juve Stabia ha segnato 8 reti (quattro solo al Pordenone) subendone 6: entrambe le medie sono migliorate anche se difensivamente si potrebbe fare meglio, quel che conta è che i gialloblu, la cui classifica non è ancora straordinaria (diciassettesimo posto) ma potrebbe avere un aspetto decisamente diverso se oggi arrivasse un colpo esterno (sarebbe appunto il secondo del campionato). Adesso però mettiamoci comodi e lasciamo la parola ai quattro campi sui quali si sta per iniziare a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

CORSA AI PLAYOFF

Nel parlare dei risultati di Serie B attesi per oggi diamo uno sguardo alla corsa per i playoff: naturalmente è difficile dire quali squadre siano davvero in lotta per la post season perchè, arrivati all’undicesima giornata, Cremonese e Venezia che sono a +4 sulla retrocessione diretta hanno 3 punti di ritardo dall’ottavo posto, ultimo utile per giocarsi la promozione attraverso gli spareggi. La classifica di Serie B è corta, ma possiamo dire che se la stagione regolare finisse in questo momento avremmo Chievo ed Empoli direttamente qualificate alle semifinali, mentre le squadre che si giocherebbero il primo turno sarebbero Ascoli, Perugia, Cittadella e Pordenone con i ramarri che avrebbero la meglio su Salernitana ed Entella per differenza reti, aspettando ovviamente che si completino gli scontri diretti. Alle spalle di queste squadre, potrebbero avere un posto nelle prime otto – già al termine di questa giornata – Pisa, Pescara e Frosinone: i ciociari, dei quali avevamo parlato nel turno infrasettimanale per un passo lento, hanno rifilato tre gol al Trapani e dunque si sono rilanciati, anche se devono ancora trovare la giusta continuità. (agg. di Claudio Franceschini)

PER IL RISCATTO

E’ interessante analizzare i risultati di Serie B attesi per l’undicesima giornata: sono dieci le squadre impegnate sabato 2 novembre, e soltanto quattro di loro sono riuscite a vincere nel turno infrasettimanale. Possiamo dunque parlare di un giorno votato al riscatto: Cittadella ed Entella hanno battuto rispettivamente Livorno e Cosenza con i gol di Fabrizio Poli e Proia, hanno fatto valere la migliore classifica e si sono dunque avvicinate alle posizioni che guardano alla promozione diretta o ai playoff mentre la Juve Stabia ha superato in rimonta il Pescara e sembra essere uscito dai guai. Così anche il Pisa, che ha avuto la meglio della Salernitana. Le altre invece devono riprendere la marcia: Ascoli e Perugia hanno pareggiato tra di loro al Del Duca, del Livorno abbiamo detto, il Venezia si è fatto rimontare e superare in casa dal Pordenone, il Crotone aveva la possibilità di confermare il primo posto ma ha perso sul campo del Chievo (anche qui in rimonta). Sono queste squadre dunque che dovranno provare a correre, per evitare di aprire una mini-crisi. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE B: LE PARTITE DI OGGI

I risultati di Serie B per l’undicesima giornata ci forniscono un quadro che sabato 2 novembre comprende cinque partite: si comincia come semper alle ore 15:00 e le gare cui assisteremo sono Ascoli Venezia, Crotone Perugia, Livorno Juve Stabia e Pescara Pisa. Il posticipo, il primo di questo turno, sarà alle ore 18:00 con Salernitana Entella: si torna a giocare pochi giorni dopo un turno infrasettimanale che ancora una volta ci ha regalato grandi emozioni e stravolgimenti in una classifica che ancora non ha una sua definizione, entusiasmante nelle posizioni di testa ma in continua evoluzione anche nelle zone di rincalzo come sul fondo. Sarà interessantissimo valutare quello che succederà oggi nei risultati di Serie B, aspettando ovviamente le altre partite che chiuderanno il turno. Ora però facciamo qualche breve considerazione sulle sfide che ci attendono.

RISULTATI SERIE B: LA SITUAZIONE

Detto che i risultati di Serie B per l’undicesima giornata sono stati aperti da Spezia Chievo, in testa alla classifica è tornato solitario il Benevento: i sanniti hanno sfruttato il ko del Crotone sul campo dello stesso Chievo, che si sta rilanciando, e battendo la Cremonese sono volati a quota 21 punti diventando peraltro l’unica squadra con una media di almeno 2 punti per partita. Alle spalle la situazione è assolutamente ingarbugliata: l’Empoli non trova ancora il ritmo giusto, il Cittadella si è iscritto al ballo e l’Ascoli sembra aver ripreso la sua marcia, mentre si è leggermente piantato un Perugia che come sempre manca di continuità. Rischia di scivolare indietro la Salernitana, tra le sorprese come sempre dobbiamo citare Entella e Pordenone mentre in coda rimane il Trapani, che però ha a distanza di sorpasso sia il Livorno che il Cosenza e può dunque sperare in qualcosa di meglio dopo questa giornata. In ripresa la Juve Stabia e il Frosinone, rischiano ancora Venezia e Spezia. Tra poco però si gioca, dunque dobbiamo dare la parola ai campi…

RISULTATI SERIE B: 11^ GIORNATA

FINALE Ascoli Venezia 1-1 – Da Cruz (A) rig. 70′, Zigoni (V) 87′

FINALE Crotone Perugia 2-3 – Iemmello (P) 13′, Melchiorri (P) 53′, Mustacchio (C) 58′, Di Chiara (P) 65′, Mustacchio (C) 94′

FINALE Livorno Juve Stabia 2-1 – Calò (JS) 50′, Agazzi (L) 58′, Marras (L) 95′

FINALE Pescara Pisa 3-0 – Borrelli (Pe) 14′, Galano (Pe) 63′, Pepin (Pe) 67′

FINALE Salernitana Entella 2-1 – Maistro (S) 80′, Jallow (S) 84′, Poli (E) 89′

 

CLASSIFICA SERIE B

Benevento 21
Perugia 19
Chievo, Crotone, Salernitana 18
Empoli, Ascoli 17
Cittadella, Pescara 16
Pordenone, Entella 15
Pisa, Frosinone, Venezia 13
Cremonese, Spezia 12
Juve Stabia, Livorno 10
Cosenza 8
Trapani 6

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità