Risultati Serie B, Classifica/ Diretta gol live: Empoli torna a vincere, delfini ok!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie B, classifica: diretta gol live score delle partite che martedì 2 marzo si giocano per la 26^ giornata, un altro turno infrasettimanale che ci terrà compagnia in serata.

Empoli Serie B
Risultati Serie B (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE B: EMPOLI CAPOLISTA, BENE PISA E CHIEVO

Solo pochi istanti prima che si accenda anche Vicenza Cremonese, match che chiuderà questa sera il quadro dei risultati della Serie B per la 26^ giornata: nel frattempo andiamo subito a vedere i tanti verdetti che ci arrivano dai campi appena impegnati questa sera. Risultati alla mano dobbiamo subito riportare del magnifico successo dell’Empoli col risultato di 3-0 appena occorso sulla Reggina: i toscani, dopo cinque pareggi di fila tornano a vincere e si confermano leader del campionato cadetto. Seguendo la classifica, segnaliamo poi il pareggio a reti bianche occorso tra Salernitana e Spal e pure quello rimediato tra Lecce e Entella, con i giallorossi che sprecano una grande chance per scalare la vetta della graduatoria. Si è risolto invece solo nel recupero l’incontro tra Cittadella e Pescara, con il ritorno alla vittoria dopo tanto tempo dei delfini per 1-0: decisiva la rete di Odgaard, arrivata solo al 92’. Sempre parlando di vittorie ricordiamo poi il 3-0 inferto dal Chievo a Pordenone, davvero in crisi, come pure il successo occorso al Brescia in casa contro il Cosenza col risultato di 2-0: per i bruzi al triplice fischio finale è arrivato l’ottavo KO della stagione. Nuova sconfitta infine per l’Ascoli, che rimane tra gli ultimi club della classifica: per i piceni un pesante 2-0 subito in casa contro il Pisa, trascinato da Mastinu e Marconi, a segno entrambi nel primo tempo. Ora ridiamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

PARI ALLO STIRPE

Siamo pronti ad entrare nel vivo di questo martedì tutto dedicato risultati della serie B e già ben sei sfide stanno per accedersi, tra pochissimi istanti: prima però di ridare la parola al campo andiamo subito a vedere i primi verdetti per la 26^ giornata che ci arrivano dai campi impegnati oggi pomeriggio. Si è infatti chiusa solo pochi istanti fa la sfida allo Stirpe tra Frosinone e Monza, incontro davvero brillante e ricco di emozioni, che pure ha visto al triplice fischio finale il pareggio per 2-2. E’ stata dunque sfida veramente entusiasmante per la 26^ giornata, che si è accesa già entro i primi venti minuti di gioco, con il botta e risposta tra Iemmello e Paletta, che hanno subito fissato l’1-1: prima dell’intervallo poi è stat nuova emozioni per i brianzoli, con il vantaggio firmato da Gytkjaer. All’inizio del secondo tempo sono stati poi i canarini a trovare il gol del pareggio con la bella rete di Salvi, arrivata al 47’. Nonostante poi il gran ritmo le due formazioni però non riescono a sfondare e al triplice fischio finale è dunque pari per 2-2 e un punto a testa tra due club, che avrebbero avuto gran voglia di vincere e volare in classifica, Ora però andiamo subito a ridare la parola al campo: si gioca ancora! (agg Michela Colombo)

SI GIOCA FROSINONE MONZA

Siamo finalmente pronti a vivere i risultati di Serie B per questa 26^ giornata, un altro turno infrasettimanale che ci accompagna verso la conclusione della stagione regolare. Si parte come detto dal Benito Stirpe, dove il Frosinone ospita il Monza: Alessandro Nesta ha detto come l’esonero non sia un pensiero che gli sfiori la mente, ma è chiaro che i ciociari stiano andando incontro a un esito infausto di un campionato che li aveva visti partire tra i candidati alla promozione. Dopo aver vinto sul campo della Reggiana, il 15 dicembre, la squadra gialloblu ha ottenuto un solo successo: quello sul campo dell’Entella. Da quel momento sono arrivati 7 pareggi e 5 sconfitte, ultima delle quali quella clamorosa a Cremona (0-4) con l’allenatore che ha pesantemente condannato l’atteggiamento della sua squadra nel secondo tempo. Fanno dunque 7 punti in 12 giornate, una media da retrocessione senza girarci troppo intorno; in precedenza i punti erano stati 26 in 13 partite, vale a dire un passo che oggi permetterebbe al Frosinone di essere in testa alla classifica. Cosa sia cambiato è difficile da spiegare, ma i dati sono questi; ora però ci dobbiamo immediatamente mettere comodi e stare a vedere quello che succederà qui e poi sugli altri campi, per i risultati di Serie B della 26^ giornata si inizia a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

LA CAPOLISTA

Un’analisi più approfondita dei risultati di Serie B, per i quali si gioca tra poco la 26^ giornata in turno infrasettimanale, ci conduce inevitabilmente a parlare della capolista: l’Empoli comanda la classifica dalla fine di dicembre, almeno ininterrottamente, ma aveva già occupato la prima posizione in precedenza, per qualche giornata. Avendo pareggiato in casa contro il Venezia, nella partita di venerdì sera, la squadra di Alessio Dionisi ha di fatto completato un girone senza perdere: l’unica sconfitta in campionato è appunto quella del Penzo, arrivata alla 6^ giornata. Era il 31 ottobre: da quel momento dunque l’Empoli ha disputato 19 partite senza più perdere. Il problema, se così vogliamo chiamarlo, è che i toscani di queste gare ne hanno vinte appena 7: se l’ultima sconfitta dista oltre quattro mesi, l’ultima vittoria è del 30 gennaio (3-1 al Frosinone), da quel momento ci sono stati cinque pareggi in serie. Il fatto che l’Empoli sia ancora primo in classifica con 3 punti di vantaggio sul Monza la dice lunga sul passo lento che le candidate alla promozione in questo incerto campionato di Serie B stanno tenendo… (agg. di Claudio Franceschini)

UN ALTRO TURNO INFRASETTIMANALE

Martedì 2 marzo, dopo l’anticipo di Venezia, i risultati di Serie B tornano a farci compagnia martedì 2 marzo con un turno infrasettimanale che rappresenta la 26^ giornata. Ci stiamo quindi avvicinando sempre più rapidamente alla conclusione della stagione regolare; tuttavia mancano ancora parecchie partite prima di chiudere, e soprattutto la situazione di classifica rimane assolutamente in bilico. A oggi, le squadre di alta classifica non sono più in grado di fare punti con regolarità: è davvero impressionante il fatto che nessuna delle candidate alla promozione sia riuscita a vincere nel turno scorso, e questo ovviamente crea una graduatoria corta e nella quale l’incertezza regna sovrana.

L’Empoli continua a comandare con una striscia positiva che si sta allungando, ma anche i toscani non hanno più il passo dei giorni migliori e il Monza, che è la prima inseguitrice, non ha ancora fatto quel salto di qualità che ci si poteva aspettare. Nell’attesa di scoprire quello che succederà nella serata di oggi, vediamo per i risultati di Serie B alcuni dei temi principali che sono legati alle gare che stanno per farci compagnia, e ovviamente come cambierà la classifica del campionato cadetto.

RISULTATI SERIE B E CLASSIFICA: SITUAZIONE E CONTESTO

Il campionato cadetto da cui aspettiamo i risultati di Serie B per la 26^ giornata è sempre più entusiasmante: con il pareggio contro il Venezia l’Empoli ha appena completato un intero girone (virtualmente) senza perdere, ma nelle ultime giornate ha rallentato la marcia e non è riuscito a fare il vuoto, lo dimostra il fatto che la sua media punti sia 1,84 che chiaramente non è quella di una squadra che sta dominando la stagione. Alle sue spalle però sembra esserci una gara a chi vince meno partite: il Monza ha appena pareggiato contro il Cittadella ed è rimasto a -3, il Chievo dopo una lunga serie positiva si è fermato, incredibilmente allora la Salernitana, che pareggia molto e non è più la squadra che era capolista all’inizio del torneo, si è ripresa il terzo posto in compagnia del Venezia, forse la più costante del periodo e che infatti può realisticamente sognare la promozione diretta. In coda Entella e Pescara sembrano spacciate ma anche qui non si possono fare i conti senza l’oste: le cose potrebbero anche cambiare, per quella che è la situazione attuale basterebbero due vittorie in fila per migliorare decisamente la classifica di Serie B, e allora aspettiamo questo turno infrasettimanale in serata per capirne di più…

RISULTATI SERIE B: 26^ GIORNATA

RISULTATO FINALE Frosinone Monza 1-2 – 17′ Iemmello (F), 19′ Paletta (M), 43′ Gytkjaer (M), 47′ Salvi (F)

RISULTATO FINALE Ascoli Pisa 0-2 – 10′ Mastinu, 37′ Marconi

RISULTATO FINALE Brescia Cosenza 2-0 – 49′ Bjarnason, 79′ Aye

RISULTATO FINALE Chievo Pordenone 3-0 – 29′ Ciciretti, 32′ Garritano, 68′ Obi

RISULTATO FINALE Cittadella Pescara 0-1 – 90+2′ Odgaard

RISULTATO FINALE Lecce Entella 0-0

RISULTATO FINALE Reggina Empoli 0-3 – 23′ Olivieri, 54′ Mancuso, 90′ Matos

RISULTATO FINALE Salernitana Spal 0-0

IN CORSO Vicenza Cremonese 0-0

CLASSIFICA SERIE B

Empoli 49

Venezia 45

Monza 44

Salernitana 43

Chievo 42

Cittadella, Lecce 40

Spal 38

Pisa 36

Frosinone 34

Pordenone 33

Reggina 32

Brescia 30

Cremonese 29

Vicenza, Reggiana 28

Cosenza 26

Ascoli, Pescara 22

Entella 19

© RIPRODUZIONE RISERVATA