RISULTATI SERIE B, CLASSIFICA/ Diretta gol: crolla il Monza, la Spal si rilancia!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie B, classifica: diretta gol live score delle partite che si giocano sabato 20 marzo, e sono valide per la 30^ giornata del campionato cadetto. Empoli in testa, segue il Monza.

Serie B Empoli
Diretta Empoli Lecce (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE B: TUTTI I FINALI

Si completa il quadro dei risultati Serie B per il sabato della trentesima giornata, che ha visto nei due posticipi la vittoria per 1-4 del Venezia nel big-match sul campo del Monza e il successo casalingo per 1-0 della Spal ai danni del Cittadella. Il mattatore assoluto della partita al Brianteo è stato Aramu, autore della tripletta che lancia il Venezia (in gol anche Esposito) a quota 49 punti nella classifica di Serie B, una sola lunghezza alle spalle del Monza, cui non basta il gol di Armellino e che in questo momento sarebbe fuori dalle prime due posizioni che garantiscono le promozioni immediate in Serie A. Floccari invece ha portato in vantaggio la Spal al Mazza contro il Cittadella, poi il risultato non è più cambiato e di conseguenza ecco l’aggancio a quota 45 punti in classifica proprio tra Spal e Cittadella. Adesso non ci resta che dare l’appuntamento a domani, quando il turno di Serie B si completerà con gli ultimi due posticipi: alle ore 15.00 è in programma Reggina Chievo, mentre Salernitana Brescia si giocherà alle ore 21.00, poi anche il campionato cadetto lascerà posto alla sosta per le Nazionali. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE B: I PRIMI VERDETTI

Verdetti molto interessanti dalle prime quattro partite del sabato pomeriggio per i risultati Serie B della trentesima giornata, pur priva di Pordenone Pisa che è stata rinviata per Covid. Per prima va ricordata la vittoria dell’Empoli capolista, che si impone per 1-0 nel testa-coda contro l’Entella salendo a quota 59 punti nella classifica di Serie B. I toscani tentano la fuga, al momento la prima inseguitrice sarebbe il Lecce, perché i salentini si sono imposti con un perentorio 0-3 a Frosinone, confermando anche le difficoltà della formazione ciociara. Importante è la vittoria per 1-0 del Vicenza ai danni del Pescara, tre punti davvero pesanti per i biancorossi veneti, mentre il pareggio per 1-1 in Reggiana Cosenza rischia di servire poco ad entrambe le formazioni, sempre più invischiate nella zona retrocessione, con i playout che sembrano essere l’obiettivo massimo per emiliani e calabresi in questa stagione. Intanto è da poco in corso Monza Venezia, che sarà naturalmente il piatto forte del sabato di Serie B, infine ricordiamo che alle ore 18.00 ci sarà un altro posticipo molto intrigante, cioè Spal Cittadella. Ci attendono dunque ancora tantissime emozioni con la trentesima giornata della Serie B! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE B: SI COMINCIA

Finalmente siamo arrivati al momento in cui si gioca per i risultati di Serie B: il Lecce, reduce dalla pirotecnica e preziosissima vittoria di Venezia, sembra davvero aver cambiato passo e ora si candida alla promozione diretta, se non altro sapendo che potrà lottare fino all’ultimo con l’Empoli o quantomeno con il Monza. La squadra di Eugenio Corini ha perso l’ultima partita il 5 febbraio, al Via del Mare contro l’Ascoli; da quel momento ha collezionato 5 vittorie e 3 pareggi, e arriva ora da tre successi consecutivi nei quali ha segnato 11 gol. Non a caso quello salentino è il miglior attacco del campionato, davanti anche all’Empoli capolista; a tale proposito va detto che la differenza la sta facendo Massimo Coda, che ha segnato una doppietta al Penzo e ha così raggiunto i 18 gol in un campionato per lui straordinario. Alle sue spalle ci sono Marco Mancosu (8) e Mariusz Stepinski (7), in più anche Stefano Pettinari potrebbe dare un’importante mano in questo finale di stagione regolare. Intanto vedremo come il Lecce si comporterà a Frosinone, contro una squadra ferita e in grave difficoltà che ha necessità di tornare subito a fare 3 punti: dunque mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano i campi, i risultati di Serie B stanno per farci compagnia! (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE B: PER LA SALVEZZA

Sfida imperdibile in questo sabato dedicato ai risultati della Serie B è certo quella tra Vicenza e Pescara che pure ci farà compagnia solo oggi pomeriggio, e che si annuncia decisiva per i veneti. Dopo anche il pareggio recuperato in settimana contro il Cosenza, i lanerossi si sono ulteriormente allontanati dalla zona play out della classifica, ma per la salvezza certa la strada è ancora molto lunga. Pure il Vicenza ha oggi l’occasione di fare un altro passettino in questa direzione, affrontando il Pescara, penultimo nella classifica di Serie B. Per i delfini questo è momento delicatissimo: il successo ottenuto col Cittadella a inizio marzo non ha saputo dare agli abruzzesi la giusta carica per cominciare a risalire nella graduatoria e il 16^ KO stagione, appena rimediato contro l’Ascoli ha di nuovo abbattuto il morale nello spogliatoio. Per il Pescara una sfida dunque ben difficile vedremo che dirà il campo. (agg Michela Colombo)

RISULTATI SERIE B: IL TESTA-CODA

Per parlare dei risultati di Serie B legati alla 30^ giornata, non possiamo che partire dal testa-coda dello stadio Castellani: l’Empoli capolista ospita l’Entella fanalino di coda. Basta guardare il rendimento per capire quale sia la differenza tra queste due squadre: i toscani sono imbattuti da 23 partite e hanno perso una sola volta in tutto il campionato, hanno il secondo miglior attacco (alle spalle del Lecce) e la seconda miglior difesa del torneo (fa meglio solo il Monza) e in casa viaggiano a 2,00 punti di media per partita, non avendo ancora conosciuto un ko sul loro terreno di gioco. I punti dell’Empoli sono 56, 35 più di quelli dell’Entella: in trasferta i liguri hanno una sola vittoria (risale al 30 dicembre) e una media di 0,64 punti a partita, in generale non vincono da 10 giornate e hanno perso 6 di queste gare. Solo due squadre fanno peggio in attacco (Pescara e Cosenza), la difesa è invece la peggiore della Serie B in coabitazione con il Delfino e la Reggiana. Questa partita del Castellani avrà dunque un esito scontato? Tutto porta a dire che sarà così, ma attenzione alle sorprese in arrivo dal campionato cadetto… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE B: ECCO LA 30^ GIORNATA!

Il quadro dei risultati di Serie B che fanno riferimento alla 30^ giornata è stato inaugurato con l’anticipo del venerdì Ascoli Cremonese, ma sabato 20 marzo ci saranno ben 7 partite a farci compagnia: torna dunque il calendario classico di un campionato cadetto che si sta rapidamente avvicinando alla conclusione della stagione regolare, ma che è ancora lontano dal fornirci i suoi primi verdetti anche se qualche squadra sembra ben avviata – o male, a seconda di quella che sia la corsa che sta affrontando.

Prima di analizzare i temi principali del turno e assistere alle partite, vediamo quale sia il programma del sabato: come sempre si partirà alle ore 14:00 e avremo Empoli Entella, Frosinone Lecce, Reggiana Cosenza e Vicenza Pescara. Alle ore 16:00 il primo posticipo sarà l’affascinante Monza Venezia, la chiusura di questo giorno sarà invece alle ore 18:00 con un altro match di cartello, vale a dire Spal Cittadella. Ora, vediamo cosa aspettarci…

RISULTATI SERIE B: CLASSIFICA, SITUAZIONE E CONTESTO

L’ultima volta in cui abbiamo affrontato il tema dei risultati di Serie B c’era un turno infrasettimanale, che si è risolto in maniera abbastanza curiosa. Scorpacciata di gol negli anticipi e nel posticipo serale, ma le gare delle ore 19:00 sono state assolutamente avare di emozioni: dalla noia però è uscito un doppio successo per Empoli (sul filo di lana) e Monza (con cinismo, segnando di fatto in apertura e chiusura di match). In precedenza il Lecce si era imposto a Venezia al termine di 90 minuti entusiasmanti, riuscendo così a confermare il suo terzo posto in classifica: adesso queste tre squadre, che sulla carta erano anche le principali candidate alla promozione diretta, puntano il bersaglio grosso sapendo che saranno soprattutto gli impegni contro le piccole a tracciare la differenza tra salto di categoria immediato e necessità di disputare i playoff. Che potrebbero non essere centrati da Spal, Frosinone e Pordenone, le tre grandi delusioni di questo campionato; in rapida risalita abbiamo invece il Brescia e il Pisa che ora sperano davvero di arrivare alla post season, ma per vedere all’opera le rondinelle dovremo aspettare domenica…

RISULTATI SERIE B: 30^ GIORNATA

Empoli Entella 1-0

Frosinone Lecce 0-3

Reggiana Cosenza 1-1

Vicenza Pescara 1-0

Monza Venezia 1-4

Spal Cittadella 1-0

 

CLASSIFICA SERIE B

Empoli 59

Lecce 52

Monza 50

Venezia 49

Salernitana 48

Cittadella, Spal 45

Chievo 43

Pisa 40

Brescia 39

Frosinone, Vicenza 38

Cremonese, Reggina 36

Pordenone 34

Cosenza, Reggiana 29

Ascoli 28

Pescara 23

Entella 21

© RIPRODUZIONE RISERVATA