RISULTATI SERIE B, CLASSIFICA/ Diretta gol: che colpo del Crotone! Live score

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie B, classifica: diretta gol live score delle partite valide per la 33^ giornata, che si giocano tutte oggi, venerdì 10 luglio 2020.

Cosenza gruppo Serie B
Video Cosenza Juve Stabia (LaPresse)

Si è chiusa la serata di Serie B con il big match per la promozione vinto dal Crotone: 1-3 per gli Squali in casa del Cittadella, ora staccato di 6 punti dal secondo posto. Con la sconfitta del Frosinone ad Empoli e con lo Spezia vincente ma a sua volta a -5 dalla seconda piazza, l’unico ostacolo tra i calabresi e la Serie A sembra il prossimo scontro diretto, stavolta da affrontare tra le mura amiche dello stadio Ezio Scida, contro il Pordenone. I Ramarri sono divenuti di nuovo una matricola terribile e pur soffrendo battono il Pisa. L’Empoli come detto vince e sale al settimo posto, in zona play off restano appaiate Chievo e Salernitana, con i campani che perdono ad Ascoli. Il Pescara perde un’ottima chance facendosi rimontare dal Perugia, retrocede matematicamente il Livorno che proprio allo scadere regala ossigeno salvezza alla Cremonese. (agg. di Fabio Belli)

IN CAMPO!

Il quadro dei risultati Serie B per la trentatreesima giornata del campionato cadetto si è aperto con il pareggio per 1-1 tra Juve Stabia ed Entella allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia. Un pareggio che in classifica rischia di servire poco, soprattutto ai padroni di casa della Juve Stabia che a quota 37 punti restano in una posizione decisamente pericolante. L’Entella invece con i suoi 43 punti è più tranquila, ma la squadra di Chiavari avrebbe avuto bisogno di una vittoria per lanciare la sua candidatura in zona playoff. Entella in vantaggio al 40′ del primo tempo con un gol di Luca Mazzitelli, nel secondo tempo succede di tutto (le due squadre finiranno in 10 contro 9), compreso il calcio di rigore trasformato da Francesco Forte al 67′ per il gol del pareggio della Juve Stabia. Ora però davvero non c’è tempo per rilassarsi: sono già infatti cominciate le altre nove partite di questa ricchissima serata di Serie B. La parola dunque torna immediatamente ai campi: lo spettacolo di questo venerdì sera con la Serie B è appena cominciato! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN CAMPO AL MENTI

Tutto è pronto per dare il via alla trentatreesima giornata di Serie B, che ci darà tutti i suoi risultati già stasera, in un venerdì verso la metà di luglio che sarà bollente per la classifica, anche perché Benevento e Livorno a parte la Serie B ci riserva la sua tradizionale ammucchiata. Basterebbe dire che ci sono 24 punti di differenza fra la seconda e la penultima, cioè Crotone e Trapani, per capire che sia davanti sia in coda molti scenari sono ancora possibili con 18 punti ancora da assegnare. Ecco dunque ad esempio che può succedere, come sarà nell’anticipo delle ore 18.45 fra Juve Stabia ed Entella allo stadio Romeo Menti della città campana, che due squadre separate da “soli” 6 punti siano una in piena lotta per la zona playoff e l’altra invece pienamente invischiata in zona playout. La Juve Stabia d’altronde paga un pessimo rendimento dopo la ripresa del campionato, caratterizzato purtroppo da ben quattro sconfitte consecutive per le Vespe stabiesi. L’Entella invece è il simbolo perfetto di chi è ancora in bilico, a quattro lunghezze dai playoff ma pure ad appena +6 sulla zona calda. Adesso però basta parole: sarà il campo a parlare, la 33^ giornata della Serie B 2019-2020 sta infatti per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA CLASSIFICA MARCATORI

In attesa di un venerdì che sarà di nuovo ricchissimo di risultati Serie B, facciamo il punto anche sulla classifica marcatori del campionato cadetto 2019-2020, che vede un duello in testa decisamente intrigante. Il capocannoniere della Serie B continua ad essere Iemmello del Perugia con 17 gol, dei quali tuttavia ben nove segnati su calcio di rigore. L’attaccante della squadra umbra inoltre non è più da solo al comando, perché nella scorsa giornata è stato raggiunto da Pettinari del Trapani, autore di un gol venerdì scorso nella vittoria in rimonta dei siciliani contro il Livorno: in questo modo Pettinari è salito a sua volta a quota 17 gol, dei quali uno solo dagli 11 metri. La volata dunque è ufficialmente incominciata e possiamo considerare “moralmente” capocannoniere proprio Pettinari per il maggior numero di gol su azione, dai quali tra l’altro le speranze di salvezza della squadra siciliana passano inevitabilmente. La meravigliosa tripletta di Simy del Crotone contro il Benevento però apre almeno ad un terzo uomo la lotta per il titolo di capocannoniere, dal momento che il nigeriano adesso ha 16 gol in campionato ed è ad appena una lunghezza dal vertice. Segue Forte della Juve Stabia con 14 gol, poi la coppia a quota 13 composta da Diaw del Cittadella e Marconi del Pisa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA LOTTA PROMOZIONE

Parlando dei risultati Serie B abbiamo già fatto il punto sulla lotta salvezza, ma molto intricata è la situazione anche nei quartieri più nobili della classifica. Il Crotone ha approfittato di un Benevento sazio per vincere il big-match di venerdì scorso e prendersi il secondo posto solitario, ma le rivali dei calabresi sono numerose ed agguerrite, a cominciare dalla strana coppia del Nord-Est formata al terzo posto dalla matricola Pordenone e dal Cittadella, ormai una certezza ad ottimi livelli in Serie B. Nella scorsa giornata si è riscattato poi il Frosinone, battendo e scavalcando in classifica lo Spezia, ma almeno fino agli stessi liguri sono tutte ancora in corsa per il secondo posto e dunque per la promozione diretta. Per tutte le altre naturalmente ci saranno i playoff, che al momento riguarderebbero anche la Salernitana e una fra Chievo e Pisa, appaiate all’ottavo posto a quota 46 punti in classifica, senza dimenticare che appena una lunghezza dietro c’è l’Empoli e che nemmeno l’Entella è ancora del tutto tagliata fuori. In Serie B non ci si annoia mai, d’altronde è proprio questo il bello… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE B: IL PROGRAMMA DI OGGI

Per i risultati Serie B ci attende un altro venerdì ricco di partite, gol ed emozioni. In questa ripartenza dopo la pausa forzata per il Coronavirus, è proprio il venerdì il giorno d’elezione per il campionato di Serie B (insieme al lunedì in quelle settimane che prevedono il doppio turno) e abbiamo ormai imparato a conoscere il programma, con un anticipo nel tardo pomeriggio e poi una ricchissima prima serata con le altre nove partite. Siamo ormai giunti alla trentatreesima giornata, il che significa che i risultati di Serie B sono sempre più importanti, dal momento che si avvicina il momento dei verdetti decisivi, oltre alla promozione in Serie A del Benevento che è già stata sancita con enorme anticipo. Ricordiamo allora tutte le partite della 33^ giornata di Serie B con i rispettivi orari: si comincerà alle ore 18.45 con l’anticipo Juve Stabia Entella, mentre alle ore 21.00 ecco il fischio d’inizio per Ascoli Salernitana, Benevento Venezia, Chievo Trapani, Cittadella Crotone, Empoli Frosinone, Livorno Cremonese, Pescara Perugia, Pordenone Pisa e Spezia Cosenza. Con i risultati che arriveranno, quale nuovo aspetto avrà la classifica di Serie B?

RISULTATI SERIE B: LA LOTTA SALVEZZA

Parlando dei risultati Serie B, appare chiaro come regni ancora l’incertezza ad appena sei giornate dalla fine della stagione regolare. Esaminiamo ad esempio la situazione in coda: il Livorno fanalino di coda è virtualmente spacciato, ma per il resto tutto è ancora possibile. Il Trapani nella scorsa giornata ha scavalcato il Cosenza: siciliani e calabresi ad oggi sarebbero retrocessi, ma sono ancora vicini a chi li precede e quindi non hanno ancora perso le speranze di salvarsi. A partire da quota 36 punti poi inizia una zona davvero fitta di squadre racchiuse in pochissimi punti, che non possono di certo dirsi tranquille: il colpaccio dell’Ascoli a Cosenza è servito ai marchigiani per agganciare i campani e oggi queste due squadre si giocherebbero l’ultimo posto utile per la salvezza ai playout, ma appena un punto più su c’è la pericolante Cremonese (37) e non navigano in buone acque nemmeno squadre come Venezia e Pescara a 39 punti oppure il Perugia, a quota 40. Un po’ d’attenzione ancora pure per l’Entella, che comunque con 42 punti dovrebbe stare sereno, ma solo dall’Empoli la tranquillità è totale: a quel punto però siamo già in zona playoff…

RISULTATI SERIE B, 33^ GIORNATA

FINALE Juve Stabia Entella 1-1 – 40′ Mazzitelli (E), 67′ Forte (JS) rig.

FINALE Ascoli Salernitana 3-2 – 7′ Trotta (A), 16′ Ninkovic (A), 49′ Trotta (A), 55′ Kiyine rig. (S), 86′ Djuric (S)

FINALE Benevento Venezia 1-1 – 51′ Montalto (V), 56′ Sau (B)

FINALE Chievo Trapani 1-1 – 21′ Giaccherini (C), 78′ Piszczek (T)

FINALE Cittadella Crotone 1-3 – 11′ Messias (CR), 37′ Simy (CR), 49′ Messias (CR), 65′ Panico (CI)

FINALE Empoli Frosinone 2-0 – 29′ Ciciretti, 90′ Ciciretti rig.

FINALE Livorno Cremonese 1-2 – 36′ D. Ciofani (C), 55′ Coppola (L), 92′ Valzania (C)

FINALE Pescara Perugia 2-2 – 12′ Galano (PES), 23′ Maniero (PES), 42′ Iemmello (PER), 47’pt Buonaiuto (PER)

FINALE Pordenone Pisa 1-0 – 54′ Ciurria

FINALE Spezia Cosenza 5-1 – 6′ Galabinov (S), 20′ Gyasi (S), 50′ Mastinu (S), 55′ Mastinu (S), 63′ Bruccini (C), 66′ Nzola (S)

CLASSIFICA SERIE B

Benevento 77

Crotone 58

Pordenone 55

Spezia 53

Cittadella 52

Frosinone 51

Empoli 48

Chievo 47

Salernitana 47

Pisa 46

Entella 43

Perugia 41

Cremonese 40

Pescara 40

Venezia 40

Ascoli 39

Juve Stabia 37

Trapani (-2) 32

Cosenza 31

Livorno 21

© RIPRODUZIONE RISERVATA