Risultati Serie B, classifica/ Diretta gol: scatta il Lecce, il Monza frena!

- Michela Colombo

Risultati Serie B: la diretta gol live score delle partite, valide nella 31^ giornata e previste oggi, 2 aprile 2021. La classifica aggiornata.

Empoli Serie B
Risultati Serie B (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE B: TUTTI I FINALI

Il quadro dei risultati Serie B per la trentunesima giornata ci ha regalato tutti i suoi verdetti e sicuramente spicca la vittoria per 2-0 del Lecce nello scontro di alta classifica contro la Salernitana. Si consolida dunque la piazza d’onore dei giallorossi pugliesi nella classifica di Serie B, anche perché alle sue spalle il Monza si salva in extremis, ma non va oltre il pareggio per 1-1 sul campo dell’Entella. Cade il Venezia, che ha perso per 0-2 in casa contro la Reggina, si rimescolano dunque le carte in zona playoff, alla quale inizia a fare un pensiero molto serio il Brescia, che oggi ha vinto 4-1 contro il Pordenone. Chi è in zona playoff frena, chi insegue invece ci vuole provare fino in fondo: la conferma arriva anche dal derby veneto Vicenza Cittadella, vinto per 1-0 dai padroni di casa. Infine, Chievo Spal metteva di fronte due squadre in zona playoff ma non del tutto convincenti: è finita con un pareggio per 1-1 che conferma lo status quo. Adesso solo due giorni di attesa, poi la Serie B tornerà in campo già a Pasquetta per il suo prossimo turno: un vero tour de force dopo la sosta per le Nazionali, che vedrà tuttavia ancora ferma ai box la capolista Empoli, che dovrà rinviare a causa del focolaio Covid anche la partita contro il Chievo e avrà di conseguenza ben due partite da recuperare poi nelle ultime settimane della stagione regolare di questa Serie B 2020-2021. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE B: I PRIMI VERDETTI

Inizia a comporsi il quadro dei risultati Serie B per la trentunesima giornata, purtroppo priva di Cremonese Empoli che è stata rinviata per il focolaio Covid che ha colpito la capolista toscana. Il primo anticipo ha visto l’importante vittoria in ottica salvezza del Cosenza, che si è imposto per 2-1 in rimonta in casa ai danni di una concorrente diretta quale è l’Ascoli. Sempre in ottica salvezza, è da annotare il pareggio per 0-0 ottenuto dalla Reggiana a Frosinone, conferma che i ciociari continuano a fare fatica anche dopo il cambio di allenatore, mentre resta vivo il Pescara, che ha vinto 3-1 contro il Pisa in una partita dal finale pirotecnico allo stadio Adriatico, dove i padroni di casa hanno trovato tre punti di fondamentale importanza nella zona bassa della classifica di Serie B. Adesso tuttavia sono appena cominciate le sei partite fissate in contemporanea alle ore 19.00, per cui le emozioni della Serie B in questo Venerdì Santo calcistico di certo sono ancora tutte da vivere! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE B: SI COMINCIA

Si accende finalmente questo venerdì tutto dedicato ai risultati della Serie B e prima sfida a farci compagnia solo tra pochi istanti è quella del San Vito, tra Cosenza e Ascoli, per la 31^ giornata. Nell’elenco delle sfide che ci faranno compagnia oggi, abbiamo parlato del match come scontro ai bassifondi della graduatoria e in effetti non possiamo dire che bruzi e piceni se la stiano passando bene. Anzi, classifica alla mano vediamo che si tratta di due squadre in strenua lotta per la salvezza: per i bianconeri solo al 18^ piazza con 28 punti e i rossoblu fermi al 16^ posto con 29 punti. Pure va detto che entrambe le squadre dopo la sosta stavano rialzando la testa: per l’Ascoli si contano 3 pari e un successo negli ultimi 4 turni mentre per il Cosenza tre pareggi di fila. Ma basteranno per segnare un riscatto? Diamo la parola al campo per scoprirlo.

RISULTATI SERIE B: I TOP ALLENATORI

Impazienti di dare il via al questo venerdi dedicato ai risultati della Serie B, pure vale la pena di ricordare che solo pochi giorni fa sono stati assegnati i trofei annuali per i miglior allenatori della stagione 2019-20. Per la cadetteria è stato premiato Pippo Inzaghi che alla guida del Benevento è riuscito l’anno scorso a centrare una storica promozione in campionato: per la C invece il premio è stato dato a Massimiliano Alvini, attuale allenatore della Reggiana, protagonista nel campionato cadetto ancora in corso. Il tecnico di Fucecchio, che l’anno scorso ha portato i granata dal terzo al secondo campionato nazionale, quest’anno alla guida della squadra emiliana sta però facendo molta fatica. Come abbiamo ricordato prima in classifica la Reggiana è solo alla 17^ piazza, con appena 29 punti e una salvezza ancora da rincorrere.

RISULTATI SERIE B: SI TORNA IN CAMPO!

Dopo uno lungo stop per gli impegni con le nazionali, ecco che il campionato cadetto torna protagonista e siamo davvero impazienti di vivere questo venerdi interamente dedicato ai risultati della Serie B. Saremo dunque in campo oggi con tutti i 9 match validi per la 31^ giornata (Cremonese Empoli è stata rinviata per covid): nessun anticipo o posticipo è stato messo in calendario, visto l’approssimarsi delle festività pasquali. Comunque non vi è da temere: la cadetteria sarà ancora protagonista, non solo oggi ma già il prossimo 5 aprile e poi ancora il 9 aprile successivo. Dunque nessun lungo digiuno per gli appassionati della Serie B e anzi un calendario che nelle prossime settimane entrerà davvero nel vivo: dopo tutto il termine del campionato regolare (previsto per il 7 maggio) si fa sempre più vicino e non si può perdere altro tempo.

RISULTATI SERIE B E CLASSIFICA: LE SFIDE IN PROGRAMMA OGGI

Nella trepidante attesa di vivere questo venerdi tutto dedicato ai risultati della Serie B, ci tocca innanzitutto andare a controllare da vicino quali sono le sfide che ci faranno compagnia per la 31^ giornata. Sapendo che tutti i dieci incontri sono previsti nella giornata odierna, non ci sorprende che si cominci presto oggi: primo fischio d’inizio atteso dunque alle ore 15.00 al San Vito con la sfida ai bassi fondi tra Cosenza e Ascoli. Sarà poi solo alle ore 17.00 che si accenderanno gli incontri Frosinone-Reggiana e Pescara-Pisa, coi delfini che proveranno a riscattare anche gli ultimi due KO recuperati prima della sosta contro Ascoli e Vicenza. Da programma alle ore 18.00 allo Zini sarebbe stata la volta di Cremonese-Empoli, ma la società toscana è tata fermata dall’Asl per l’alto numero di giocatori risultati positivi al coronavirus. Gran finale per i risultati della Serie B con le ultime sfide previste alle ore 19.00 come Brescia-Pordenone, Chievo-Spal, Entella-Monza, Vicenza-Cittadella, Lecce-Salernitana e Venezia-Reggina, con i lagunari pronti a brillare, ben memoria dell’ottimo poker inferto al Monza prima dello stop.

RISULTATI SERIE B

FINALI

Cosenza-Ascoli 2-1

Frosinone-Reggiana 0-0

Pescara-Pisa 3-1

Brescia-Pordenone 4-1

Chievo-Spal 1-1

Entella-Monza 1-1

Vicenza-Cittadella 1-0

Lecce-Salernitana 2-0

Venezia-Reggina 0-2

CLASSIFICA SERIE B

Empoli 59
Lecce 55
Salernitana, Monza 51
Venezia 49
Spal 46
Cittadella, Chievo 45
Brescia 42
Vicenza 41
Reggina, Pisa 40
Frosinone 39
Cremonese 36
Pordenone 34
Cosenza 32
Reggiana 30
Ascoli 28
Pescara 26
Entella 22

© RIPRODUZIONE RISERVATA