Risultati Serie C, classifica/ Vicenza campione d’inverno, il Bari tiene il passo!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie C, classifica: il Vicenza è campione d’inverno con una giornata di anticipo, obiettivo già centrato da Monza e Reggina che vincono ancora. Ottimi successi di Bari e Reggiana.

Monza Serie C
I giocatori del Monza (Foto LaPresse)

La giornata nel campionato di terza divisione è finita: i risultati di Serie C per la 18^ giornata fanno registrare le conferme di Monza e Vicenza. I veneti sono aritmeticamente campioni d’inverno grazie al 3-1 nel big match contro la Feralpisalò, e tengono a distanza il Padova. Il Monza era già ampiamente sicuro di questo traguardo di metà stagione, ma intanto ha confermato il suo enorme vantaggio sulla concorrenza nel girone A schiantando la Giana Erminio nel derby. Conferma per il Renate che si impone a Gorgonzola contro l’Albinoleffe, la Pergolettese non si ferma più e, battendo l’Alessandria per 2-1, continua la sua marcia verso la salvezza. Nel girone B si rialza la Reggio Audace che domina contro una Virtus Verona in netto calo, tiene botta il Carpi che passa sul campo della Vis Pesaro mentre la Triestina cade ancora, battuta in casa da un Modena che crede fermamente nei playoff. Altro buon pareggio per l’Arzignano contro la Fermana (che resta in dieci), nel girone C il Bari si prende la sfida diretta contro il Potenza e prova a tenere il passo della Reggina, cosa che non riesce a fare la Ternana sconfitta al Liberati dalla Casertana. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE C: LA REGGINA CONTINUA A VOLARE

Sono finali i primi risultati di Serie C per le partite di domenica legate alla 18^ giornata. Nel girone A possiamo notare la ripresa della Carrarese che vince ancora contro la Juventus U23, scatenato Infantino autore di una tripletta che affonda i giovani bianconeri. Il Lecco si prende la vittoria nello scontro salvezza contro l’Olbia, vincendo 2-0; bene l’Arezzo che batte il Gozzano, colpo esterno del Novara che si impone a Busto Arsizio. Nel girone B invece il Padova non sbaglia battendo l’Imolese e mettendo pressione a un Vicenza che gioca ora contro la Feralpisalò, cerca di riprendere il filo del discorso anche il Sudtirol che espugna Ravenna mentre il Piacenza segna tre gol al Rimini al Garilli, peggiorando la situazione di classifica dei romagnoli. Tante le partite giocate nel girone C, dove spicca l’ennesima vittoria di una Reggina che non si ferma più: battuta anche la Viterbese, risponde il Monopoli che vince a Picerno e così fa il Catania che supera il Rende provando a rintuzzare l’ampio ritardo in classifica. Terzo successo consecutivo per l’Avellino che batte la Sicula Leonzio; stop per il Teramo frenato a Vibo Valentia senza reti, bel 2-2 nella sfida per la salvezza tra Rieti e Bisceglie e infine la Virtus Francavilla si rilancia con la vittoria di misura contro la Cavese. Tra poco si torna in campo per le partite delle ore 17:30, non resta che vedere quello che succederà anche su questi campi… (agg. di Claudio Franceschini)

SI COMINCIA A GIOCARE

La prima partita che si gioca oggi per i risultati di Serie C va in scena al Partenio: l’Avellino ospita la Sicula Leonzio e prova a prendersi la terza vittoria consecutiva. Gli irpini sembrano aver superato il momento difficile: tra ottobre e novembre hanno perso quattro partite consecutive, striscia ancora peggiore di quella di fine settembre dove erano arrivati tre ko in serie; in quel frangente però l’Avellino aveva anche mancato la vittoria per sei gare di fila, tornando a festeggiare con un sorprendente 1-0 a Terni. Adesso invece le due vittorie che hanno rilanciato la neopromossa sono arrivate contro Rieti e Viterbese; certamente è ancora presto per valutare se davvero i biancoverdi siano davvero guariti ma Ezio Capuano, che ha preso il posto di Giovanni Ignoffo esonerato dopo il ko di Pagani, ha comunque ottenuto 10 punti in 8 partite fermando anche il Bari. Oggi un altro test importante, e allora mettiamoci comodi lasciando che a parlare sia il campo perché finalmente per i risultati di Serie C si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE C: MONZA E REGGINA IN FUGA

Come abbiamo già detto per i risultati di Serie C, ci sono due squadre che stanno letteralmente dominando la scena: si tratta di Monza e Reggina, che hanno subito avuto un passo straordinario e sono riuscite a creare una fuga interessante in classifica. Quella dei brianzoli sembra già definitiva: entrando in questa giornata i punti di vantaggio sulla coppia Pontedera-Renate erano ben 13, anche se i toscani devono recuperare una partita. Il Monza ha perso soltanto contro il Siena, al Brianteo: in trasferta ha ottenuto 25 punti in 9 partite (tutte vinte tranne quella contro la Pianese) e ha una striscia positiva fatta di 11 gare, otto di queste da tre punti. La Reggina ha fatto addirittura un punto in più, ed è a +7 su Ternana e Potenza: 14 gol stagionali per il bomber Simone Corazza, solo vittorie (8) al Granillo e ancora nessun ko in campionato. Non solo: gli amaranto hanno vinto le ultime 9 partite, e un totale di 13 sulle 17 giocate. Numeri straordinari: dovesse mancare la promozione diretta, a questo punto per entrambe le squadre sarebbe un fallimento… (agg. di Claudio Franceschini)

LE PARTITE DI DOMENICA 8 DICEMBRE

Domenica 8 dicembre è una giornata intensa per i risultati di Serie C, come di consueto: siamo nel 18^ turno, che è dunque il penultimo dell’andata per i gironi A, B e C. Sono 24 le partite cui assisteremo: resterà poi un posticipo del lunedì, visto che sabato sono andati in scena 5 anticipi. Curiosando all’interno delle varie gare, e naturalmente analizzando la classifica di ciascun girone, possiamo notare come in due casi il discorso per la promozione diretta sia abbastanza segnato o comunque indirizzato; nel girone B invece il Vicenza ha preso margine utile a confermarsi oggi in caso di sconfitta, ma la situazione è decisamente più aperta. Non resta allora che iniziare il nostro viaggio all’interno dei risultati di Serie C per valutare come possano andare le cose in questa prosecuzione della 18^ giornata.

RISULTATI SERIE C: LA SITUAZIONE

Analizzando a fondo la domenica dei risultati di Serie C, non possiamo fare a meno di notare come Monza e Reggina abbiano messo le cose in chiaro: il vantaggio dei brianzoli ha oltrepassato la doppia cifra e, se non arriveranno crolli, Cristian Brocchi potrà festeggiare la promozione diretta che era un obiettivo dichiarato all’inizio della stagione, e che si potrebbe comporre di un altro tassello nella partita interna contro la Giana Erminio, un derby che rappresenta anche il testa-coda del girone A. Il margine delle Reggina sulle inseguitrici non è così ampio, ma gli amaranto nelle ultime giornate hanno solo vinto e dimostrato di poter confermare la fuga in vetta al girone C. Oggi l’avversaria è la Viterbese, che arriva al Granillo sperando di frenare la corsa della capolista; nel girone B il Vicenza ospita invece la Feralpisalò, una delle squadre che spera di riaprire tutto il discorso legato alla promozione diretta. Pronte ad approfittarne anche Padova (in casa contro l’Imolese), Carpi (a Pesaro) e Sudtirol, in leggero calo ma sempre lì, e impegnato oggi in una trasferta non semplicissima sul campo del Ravenna.

RISULTATI SERIE C E CLASSIFICA: 15^ GIORNATA

GIRONE A

RISULTATO FINALE Arezzo Gozzano 1-0

RISULTATO FINALE Juventus U23 Carrarese 1-3

RISULTATO FINALE Lecco Olbia 2-0

RISULTATO FINALE Pro Patria Novara 1-2

RISULTATO FINALE AlbinoLeffe Renate 1-2

RISULTATO FINALE Monza Giana Erminio 3-0

RISULTATO FINALE Pergolettese Alessandria 2-1

CLASSIFICA GIRONE A

1. Monza 18 14 3 1 35:9 45
2. Pontedera 17 9 5 3 26:21 32
3. Siena 18 9 4 5 23:16 31
4. Carrarese 18 8 6 4 31:23 30
5. Renate 17 7 8 2 24:11 29
6. Novara 18 8 5 5 20:16 29
7. AlbinoLeffe 17 7 4 6 17:14 25
8. Arezzo 18 6 7 5 23:21 25
9. Alessandria 18 6 7 5 22:20 25
10. Pro Vercelli 18 5 8 5 19:18 23
11. Pistoiese 18 4 10 4 18:16 22
12. Como 18 5 7 6 20:18 22
13. Juventus U23 17 5 7 5 19:24 22
14. Pro Patria 18 4 9 5 20:21 21
15. Pianese 18 4 6 8 18:22 18
16. Lecco 17 5 3 9 15:25 18
17. Gozzano 17 2 9 6 16:23 15
18. Pergolettese 18 3 6 9 13:23 15
19. Olbia 18 2 5 11 16:34 11
20. Giana Erminio 18 1 7 10 14:34 10

GIRONE B

RISULTATO FINALE Padova Imolese 2-0

RISULTATO FINALE Piacenza Rimini 3-0

RISULTATO FINALE Ravenna Sudtirol 0-2

RISULTATO FINALE Fermana Arzignano 1-1

RISULTATO FINALE Triestina Modena 0-1

RISULTATO FINALE Vicenza Feralpisalò 3-1

RISULTATO FINALE Virtus Verona Reggio Audace 1-4

RISULTATO FINALE Vis Pesaro Carpi 0-1

CLASSIFICA GIRONE B

1. L.R. Vicenza 18 13 3 2 29:9 42
2. Carpi 18 12 2 4 30:15 38
3. Padova 18 11 3 4 25:10 36
4. Reggio Audace 18 9 8 1 31:15 35
5. Südtirol 18 11 2 5 28:16 35
6. Piacenza 18 8 7 3 26:17 31
7. FeralpiSalò 18 8 5 5 21:21 29
8. Modena 18 7 5 6 21:18 26
9. Sambenedettese 17 7 4 6 24:22 25
10. Virtus Verona 18 7 3 8 26:26 24
11. Triestina 18 7 2 9 21:24 23
12. Cesena 18 5 6 7 21:27 21
13. Fermana 18 4 6 8 15:28 18
14. Ravenna 18 5 3 10 19:31 18
15. Vis Pesaro 18 5 3 10 17:24 18
16. ArzignanoChiampo 18 3 7 8 13:19 16
17. Gubbio 17 2 9 6 14:23 15
18. Imolese 18 2 8 8 13:21 14
19. AJ Fano 18 3 4 11 16:30 13
20. Rimini 18 2 6 10 15:29 12

GIRONE C

RISULTATO FINALE Avellino Sicula Leonzio 3-1

RISULTATO FINALE Catania Rende 1-0

RISULTATO FINALE Picerno Monopoli 0-1

RISULTATO FINALE Reggina Viterbese 1-0

RISULTATO FINALE Rieti Bisceglie 2-2

RISULTATO FINALE Vibonese Teramo 0-0

RISULTATO FINALE Virtus Francavilla Cavese 1-0

RISULTATO FINALE Bari Potenza 2-1

RISULTATO FINALE Ternana Casertana 0-1

CLASSIFICA GIRONE C

1. Reggina 18 14 4 0 40:9 46
2. Monopoli 18 12 1 5 27:14 37
3. Bari 18 10 6 2 30:13 36
4. Potenza 18 11 3 4 23:13 36
5. Ternana 18 11 3 4 26:18 36
6. Catania 17 8 3 6 27:26 27
7. Casertana 18 6 7 5 26:22 25
8. Catanzaro 17 7 4 6 25:21 25
9. Vibonese 17 6 6 5 36:24 24
10. Teramo 18 6 6 6 20:22 24
11. Avellino 18 7 2 9 22:28 23
12. Virtus Francavilla 18 5 7 6 23:25 22
13. Paganese 17 5 6 6 27:24 21
14. Viterbese 18 6 3 9 25:25 21
15. Cavese 18 5 6 7 14:27 21
16. Picerno 18 4 5 9 19:25 17
17. Bisceglie 18 2 7 9 14:27 13
18. Rieti 18 3 4 11 21:41 12
19. Sicula Leonzio 18 2 5 11 18:36 11
20. Rende 18 2 4 12 11:34 10

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA