Risultati Serie C, Classifica/ Pari tra Gubbio e Arezzo, 3 punti per Cesena e Ravenna

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie C, classifica: diretta gol live score dei tre posticipi della 3^ giornata, entrambi validi per il girone B. Terminano qui le gare (oggi giovedì 8 ottobre).

Padova Cesena Serie C
Risultati Serie C, posticipi 3^ giornata (Foto LaPresse)

Sono terminate le gare di stasera con risultati importanti per la classifica di Serie C. Al Pietro Barbetti la sfida Gubbio Arezzo è terminata col risultato finale di 1-1. De Silvestro ha sbloccato la gara al minuto 50, mentre il pareggio l’ha realizzato verso il triplice fischio finale Sane. Con questo pareggio le due squadre si staccano dall’ultimo posto, raccogliendo il primo punto della loro stagione. Colpo del Cesena che si impone 2-1 al Renato Curi di Perugia. Il Grifone era passato in vantaggio con il gol di Murano al minuto 19. Questo però regge per un minuto quando Caturano pareggia al ventesimo. Il destino è beffardo con Murano che si fa autogol all’ora di gioco dopo aver sbloccato la partita nel primo tempo. Con la vittoria i romagnoli salgono in zona playoff a 4 punti anche se è veramente presto per fare dei conti. Sono tre i punti anche per il Ravenna che si impone 2-1 contro Vis Pesaro. I padroni di casa l’avevano sbloccata nel primo tempo con Papa. A venti dalla fine aveva pareggiato Gennari, con il rosso di Gelonese che per 12 minuti aveva lasciato i suoi in inferiorità numerica. La rete della vittoria l’ha siglata Marozzi al minuto 89. I giallorossi tolgono lo zero dalla casella non solo dei punti anche dei gol fatti. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO, DUE PARI…

I risultati della Serie C all’intervallo ci danno una prima lettura delle gare in scena stasera. L’unica incollata ancora sullo 0-0 è Gubbio Arezzo con gli ospiti che hanno preso un palo con foglia e i padroni di casa poi in grado di dominare il match in lungo e largo. Il Ravenna sta vincendo per 1-0 tra le mura amiche contro Vis Pesaro. La gara è stata sbloccata al minuto 39 da Papa, autore di una giocata da grande atleta dimostrando personalità e rapidità muovendosi tra due difensori. Equilibrata è anche la sfida Perugia Cesena che è sul risultato di 1-1. Tutto è successo in pochissimo tempo, nel giro di due minuti infatti i padroni di casa hanno sbloccato il match con Murano mentre Caturano ha pareggiato per gli ospiti subito dopo. Le squadre ora sono all’intervallo, vedremo i tecnici cosa decideranno e se ci saranno delle sostituzioni per cercare di dare una svolta a partite comunque molto equilibrate a prescindere dal risultato. (agg. di Matteo Fantozzi)

POSTICIPI AL VIA

Tutto è pronto per Gubbio Arezzo, Ravenna Vis Pesaro e Perugia Cesena, le partite che ci daranno i risultati Serie C dei posticipi della terza giornata, primo turno infrasettimanale della nuova stagione. Gubbio e Arezzo sono accomunate dalle sconfitte subite nella scorsa giornata, per gli umbri contro la Sambenedettese e per i toscani al cospetto del Perugia nel posticipo di lunedì. Necessità di riscatto, ma logicamente in Serie C c’è chi sta peggio, o meglio non c’è proprio più. Non è di fatto nemmeno cominciato il campionato del Trapani, che non essendosi presentato nelle prime due giornate è stato escluso: il regolamento parla chiaro, l’esclusione del torneo scatta alla seconda partita saltata e il Trapani ha alzato immediatamente bandiera bianca, saltando ad essere pignoli ben tre partite perché i siciliani non si erano presentati nemmeno in Coppa Italia. Purtroppo la situazione non è facile per molte squadre, speriamo che nei prossimi mesi nessun altro faccia la triste fine del Trapani. Adesso però torniamo a pensare al campo, perché Gubbio Arezzo e le altre partite stanno per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE C: LE PARTITE RINVIATE

Abbiamo dunque visto che oggi si arricchirà ulteriormente il quadro dei risultati Serie C per quanto riguarda il turno infrasettimanale che è stato collocato già alla terza giornata, dal momento che l’inizio ritardato del campionato imporrà adesso ritmi molto alti alla stagione. Bisogna però sottolineare che mancheranno ancora altre tre partite per completare davvero il quadro della terza giornata di Serie C. Un primo rinvio è quello di Juventus U23 Como del girone A (che si giocherà il 28 ottobre), disposto perché la seconda squadra bianconera ha un numero tale di convocati in Nazionale che autorizza la società interessata a chiedere il rinvio delle partite che la Serie C disputa comunque nel corso della finestra delle Nazionali, che blocca solamente i campionati di Serie A e di Serie B. Due rinvii anche nel girone C, ma in questo caso si tratta delle partite di Foggia e Bisceglie, che sono state ripescate in extremis e di conseguenza non hanno ancora debuttato nel campionato di Serie C 2020-2021: dovremo aspettare mercoledì prossimo per seguire Avellino Bisceglie e Teramo Foggia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DUE POSTICIPI DI LUSSO

Anche oggi, giovedì 8 ottobre 2020, saranno protagonisti i risultati Serie C perchè avremo due posticipi della terza giornata, primo turno infrasettimanale di questa nuova stagione che inizia fra mille problemi e difficoltà, dal Covid al fallimento del Trapani per segnalare solo i principali. Oggi comunque si prova a pensare solamente al campo e allora la nostra attenzione si concentra sul girone B, perché proprio il gruppo dell’Italia centro-settentrionale (regioni orientali) ci proporrà entrambi gli incontri che oggi aggiungeranno altri due risultati Serie C al quadro della stagione e naturalmente alla classifica di Serie C per il girone B. Annotiamo allora che si comincerà alle ore 18.30, quando è fissato il fischio d’inizio di Gubbio Arezzo, mentre alle ore 20.45 sarà la volta di Perugia Cesena, che merita sicuramente il titolo di big-match considerato il blasone di entrambe le compagini.

RISULTATI SERIE C: IL CONTESTO DEI POSTICIPI

Presentando i risultati Serie C per quanto riguarda questi due posticipi della terza giornata, che prolungano al giovedì il primo turno infrasettimanale del campionato 2020-2021 di Serie C, possiamo osservare che le partite di oggi riguardano logicamente le due squadre che avevano vissuto lunedì sera Arezzo Perugia, il posticipo della seconda giornata che avevamo vissuto nello scorso weekend. Sfida molto sentita, quasi un derby tra due città vicine anche se di regioni differenti, il Perugia aveva vinto per 0-1 ad Arezzo, dunque adesso il Grifone cerca una conferma, mentre i toscani dell’Arezzo vorranno il riscatto affrontando un’altra squadra umbra, cioè il Gubbio, che a sua volta deve però risollevarsi dalla sconfitta subita domenica sul campo della Sambenedettese. Il bisogno di riscatto è d’altronde comune anche al Cesena, che arriverà a Perugia sulla scia della brutta sconfitta casalinga subita domenica contro la Triestina.

RISULTATI SERIE C E CLASSIFICA  3^ GIORNATA, GIRONE B

RISULTATO FINALE Gubbio Arezzo 1-1

RISULTATO FINALE Perugia Cesena 1-2

RISULTATO FINALE Ravenna Vis Pesaro 2-1

CLASSIFICA SERIE C, GIRONE B

Matelica, Sudtirol, Carpi 7

Triestina, Modena, Feralpisalò 6

Legnago Salus 5

Imolese, Perugia, Sambenedettese, Padova, Cesena 4

Mantova, Fano, Ravenna, Virtus Verona 3

Arezzo, Gubbio, Vis Pesaro, Fermana 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA