Risultati Serie C/ Diretta gol live score, play off: bene Palermo e Modena!

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie C, diretta gol live score delle cinque partite d’andata del primo turno dei playoff nazionali in programma oggi (domenica 23 maggio 2021).

Avellino Serie C
Risultati Serie C (Foto repertorio LaPresse)

RISULTATI SERIE C: OK PALERMO E MODENA

Si completa il quadro dei risultati della Serie C per il turno di andata della prima fase nazionale dei play off del terzo campionato italiano: vediamo dunque subito i verdetti che ci arrivano dai vari campi. Detto del successo della Pro Vercelli, segnaliamo ora la buona vittoria del Modena con il risultato di 1-0 contro l’Albinoleffe: risultato però non netto, che non mette al riparto i gialloblu dal ribaltone al ritorno. Si può dire la stessa cosa della Feralpisalò, che ha superato per 1-0 e con gol di Tulli il Bari, ma pure per il Palermo, che in una partita sporchissima ha poi avuto la meglio per 1-0 con l’Avellino (rete di Floriano al 87’). Ancor più incerto, in vista della qualificazione al prossimo turno, lo scontro Matelica-Renate, che si è appena chiuso col risultato di 1-1 con le reti di Mbaye e Silva. Vedremo a questo punto che cosa succederà solo tra pochi giorni, nel turno di ritorno! (agg Michela Colombo)

BENE LA PRO!

Solo tra pochi istanti dovremo ridare la parola al campo per le altre sfide di andata del primo turno nazionale dei play off della Serie C, ma nella trepidante attesa, andiamo e vedere il primo verdetto che ci arriva in questa ricca giornata. Si è chiusa infatti solo pochi istanti fa la sfida tra Pro Vercelli e Sudtirol, con il risultato di 2-1 in favore dei padroni di casa: per i piemontesi un successo strappato solo in extremis, che pure non li mette al riparo da alcun ribaltone in vista del prossimo incontro di ritorno, in programma il 26 maggio. Parlando della partita, va detto che al via sono stato i biancorossi a pungere con Casiraghi, ferale su rigore: è stato solo nella ripresa allora che la Pro Vercelli ha prima pareggiato con Emmanuello e poi trovato il trionfo con gran gol di Costantino, arrivato solo al quinto minuto di recupero. E mentre dunque è festa nello spogliatoio  di Modesto, ora tocca ridare la aprila al campo: si torna a giocare per i play off di Serie C. (agg Michela Colombo)

SI GIOCA A VERCELLI

Eccoci, finalmente si accende questo sabato tutto dedicato ai risultati della Serie C per il tabellone play out e solo tra poco conosceremo chi, tra i 4 club attesi in campo (abbiamo ricordato che Imolese e Fano oggi disputeranno solo il match di andata, per cui qui sarà verdetto rinviato), saluterà la terza competizione nazionale per far parte del campionato dilettanti 2021-22. L’attesa è dunque palpitante, vista la posta in palio: i risultati, affatto netti ottenuti nel turno di andata poi non mettono al sicuro davvero nessuno. A conti fatti pure va detto che se al Bisceglie servirà non perdere, per la Paganese il contesto è appena complicato, visto che dovrà vincere e con una rete di scarto, per meritare la salvezza: nell’altro campo, al Ravenna anzi servirà vincere e con due gol di scarto. Chissà però che dirà il campo: diamo spazio agli incontri! (agg Michela Colombo)

IL BIG MATCH

Nei risultati Serie C spicca sicuramente Palermo Avellino tra le partite del primo turno nazionale dei playoff di Serie C 2020-2021, perché si tratta di due grandi piazze del calcio italiano, che vantano passati anche ben più prestigiosi rispetto alla Serie C. Per il Palermo si contano infatti addirittura 29 campionati di Serie A nella storia, dei quali dodici tra il 2004 e il 2017, anni nei quali il Palermo ha frequentato anche le Coppe europee. Tra il 2005-2006 e il 2011-2012 i rosanero siciliani infatti hanno giocato in ben cinque edizioni la Coppa Uefa-Europa League, arrivando a sfiorare anche la qualificazione in Champions League, poi la fine dell’era Zamparini ha portato il crollo addirittura fra i dilettanti, da cui ora il Palermo sta cercando di risalire. L’Avellino invece ha vissuto un decennio di gloria tra il 1978 e il 1988, quando giocò per dieci anni consecutivi in Serie A – tra l’altro ai tempi del massimo campionato a sole 16 squadre, per cui non era affatto semplice restarvi per un intero decennio. Chi andrà avanti nella caccia alla promozione in Serie B? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL CALENDARIO

Presentando i risultati Serie C dell’andata del primo turno nazionale dei playoff, diamo anche uno sguardo a quello che succederà prossimamente, a cominciare naturalmente dal ritorno di questo stesso turno, che è stato fissato per mercoledì 26 maggio. Anche fra tre giorni l’orario di riferimento sarà quello delle ore 17.30, quando cominceranno quattro partite su cinque: Bari FeralpiSalò, Renate Matelica, Modena AlbinoLeffe e Sudtirol Pro Vercelli, mentre sarà posticipata alle ore 20.45 per esigenze televisive Avellino Palermo, che sicuramente per il blasone di entrambe le formazioni sarà il big-match del turno. Le cinque squadre qualificate si aggiungeranno alle tre seconde, che entreranno in scena solo ai quarti di finale. L’appuntamento sarà per domenica 30 maggio e mercoledì 2 giugno e le formazioni che devono ancora entrare in scena sono Alessandria, Padova e Catanzaro, seconde rispettivamente nei gironi A, B e C. Avremo poi le semifinali in data 6 e 9 giugno, infine la finale si giocherà il 13 e 16 giugno, giorno in cui scopriremo il nome della quarta squadra promossa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI ENTRA NEL VIVO DEI PLAY OFF

Saranno sicuramente protagonisti oggi, domenica 23 maggio 2021, i risultati Serie C, dal momento che i playoff promozione stanno entrando sempre più nel vivo. Da oggi infatti comincia la cosiddetta fase nazionale, che riunisce tutte le squadre dei tre gironi che si sono qualificate avendo superato mercoledì il secondo turno della fase ancora a gironi e naturalmente quelle che invece entrano in scena in questa fase, in base alla classifica finale della stagione regolare del campionato di Serie C 2020-2021.

Dal punto di vista regolamentare, la novità più significativa del primo turno della fase nazionale dei playoff rispetto a quelli precedenti è che si gioca su andata e ritorno e non più in gara secca. Sono teste di serie in questo turno le tre squadre classificate al terzo posto in regular season, la migliore quarta e la meglio classificata tra le sei vincitrici dei playoff di girone (cioè il Bari). Queste giocheranno in casa il ritorno e soprattutto passeranno il turno se al termine dei 180 minuti la situazione dovesse essere di parità.

RISULTATI SERIE C: LE PARTITE DI OGGI

Fin qui il regolamento, che è sicuramente un punto molto importante da tenere presente, ma adesso è giunto il momento di scoprire quali saranno le partite che ci daranno dunque i risultati Serie C per l’andata del primo turno dei playoff nazionali, che ci terranno compagnia da qui in poi per definire quale sarà la quarta squadra promossa in Serie B dopo Como, Perugia e Ternana. Alle ore 15.30 la prima partita in programma (per esigenze televisive) sarà Pro Vercelli Sudtirol, mentre gli altri quattro incontri si giocheranno tutti alle ore 17.30 e saranno AlbinoLeffe Modena, FeralpiSalò Bari, Matelica Renate e Palermo Avellino. Di conseguenza, tenendo presente quanto avevamo detto in precedenza, ecco che Sudtirol, Modena, Bari, Renate e Avellino si qualificheranno per il secondo turno nazionale a parità di risultati e differenza reti al termine del doppio impegno di oggi e mercoledì 26 maggio.

RISULTATI SERIE C, 1° TURNO PLAY OFF NAZIONALI

FINALE Pro Vercelli Sudtirol 2-1

FINALE AlbinoLeffe Modena 0-1

FINALE FeralpiSalò Bari 1-0

FINALE Matelica Renate 1-1

FINALE Palermo Avellino 1-0

© RIPRODUZIONE RISERVATA