Risultati Serie C/ Playoff, 2° turno nazionale: Bari e Carrarese soffrono ma avanzano

- Matteo Fantozzi

Risultati Serie C: finito il secondo turno della fase nazionale dei playoff, alle semifinali si qualificano Bari, Carrarese, Novara e Reggio Audace. La Juventus U23 sfiora un’altra impresa.

Tommaso Bianchi Novara lapresse 2020
Risultati Serie C, 2° turno nazionale playoff (Foto LaPresse)

Abbiamo i risultati di Serie C per il secondo turno dei playoff nazionali, e dunque il nome delle quattro squadre che accedono alle semifinali. Continua il grande cammino del Novara, che si impone sul campo del favorito Carpi con un grande primo tempo e amministrando poi il vantaggio nella ripresa, adesso attenzione ai piemontesi che diventano una vera outsider. Il Bari rispetta il pronostico, ma nel secondo tempo la Ternana pareggia con Vantaggiato – per i galletti era andato a rete il solito Antenucci – e complica i piani della squadra pugliese, che comunque sfrutta la regola delle teste di serie (o della migliore classifica della stagione regolare) e prosegue la sua corsa verso la promozione in Serie B, che tutti davano quasi per assodata all’inizio della stagione. Ottimo lavoro anche della Carrarese, ma la Juventus U23 ha sfiorato un’altra impresa: due gol dei marmiferi nel primo tempo, ripresa dominata dai bianconeri che hanno centrato anche una traversa e trovato una doppietta di Vrioni, che però non è servita per superare il turno. Nell’ultima partita invece la Reggio Audace tiene il pareggio ed elimina il Potenza, con il terzo pareggio della serata. Nelle semifinali dei playoff avremo Bari Carrarese e Reggio Audace Novara: non vediamo l’ora di scoprire come andranno le cose e chi riuscirà a passare il turno… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE C: PARTITE AL VIA!

Tutto è pronto per le partite che ci daranno stasera i risultati Serie C per i playoff 2020, giunti al secondo turno della fase nazionale e dunque ai quarti di finale. Ricordiamo che da regolamento in caso di pareggio al triplice fischio finale si qualificherà alle semifinali la squadra meglio piazzata in classifica (cioè quella che gioca in casa), senza ricorrere a tempi supplementari o calci di rigore. Due sfide, cioè Bari Ternana e Carrarese Juventus U23, mettono di fornte squadre che arrivano dallo stesso girone, mentre Carpi Novara e Reggio Audace Potenza non erano naturalmente state giocate nel corso della stagione regolare. Si procederà in gara secca anche alle semifinali (venerdì 17) ed infine nella finale in programma mercoledì 22, sempre in casa delle squadre meglio piazzate in classifica. Tuttavia, in semifinali e finale saranno necessari tempi supplementari ed eventualmente anche calci di rigore per sciogliere situazioni di parità. Ricordate tutte le sfaccettature del regolamento, non ci resta che cedere la parola ai campi: sta per prendere il via una entusiasmante serata di calcio con i playoff di Serie C! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE C: L’ANNO SCORSO

Presentando i risultati Serie C per i playoff, ricordiamo che cosa era successo l’anno scorso in questa stessa fase, cioè il secondo turno della fase nazionale – che possiamo per comodità chiamare quarti di finale, dal momento che sono rimaste in corsa otto squadre. A dire il vero, a causa della necessità di promuovere due squadre tramite i playoff, un anno fa i quarti erano di fatto le semifinali, dal momento che poi le due squadre vincenti delle “semifinali” furono promosse in Serie B senza dover disputare una finalissima che nel 2019 non era necessaria. Tutto ciò premesso, possiamo comunque fare un parallelismo con il turno che prevedeva otto squadre e dunque quattro sfide: altra differenza, si giocava su andata e ritorno, d’altronde eravamo a cavallo fra maggio e giugno, non a luglio inoltrato. Il Piacenza eliminò l’Imolese vincendo per 0-2 l’andata in trasferta, pur rischiando al ritorno con la sconfitta casalinga per 1-2. Più lineare la qualificazione della Triestina contro la FeralpiSalò: pareggio per 1-1 in Lombardia all’andata e successo casalingo per 2-0 al ritorno. Il Trapani ebbe invece la meglio nel derby siciliano con il Catania grazie a un doppio pareggio (2-2 e 1-1), in virtù del migliore piazzamento in classifica. Infine, doppia vittoria del Pisa nel derby toscano con l’Arezzo: 2-3 in trasferta all’andata e 1-0 in casa al ritorno. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE C: I RISCHI PER LE SECONDE CLASSIFICATE

Presentando i risultati Serie C per il secondo turno nazionale (quarti) dei playoff, ricordiamo che fanno il loro debutto soltanto oggi Reggio Audace, Bari e Carrarese, cioè le squadre che erano arivate seconde nei rispettivi gironi. Quello che doveva essere un vantaggio, quest’anno rischia di essere una gigantesca incognita, perché le tre squadre inquestione sono ferme ormai da circa quattro mesi e anche di più, mentre le loro avversarie sono già rodate dalle partite disputate nei turni precedenti. Ne abbiamo avuto un assaggio nel turno precedente, quando avevano debuttato le terze: Renate e Monopoli sono subito tornate a casa, si è salvato solo il Carpi che ha comunque rischiato grosso contro l’Alessandria. Insomma, il vantaggio concesso sulla carta dal regolamento rischia davvero di essere quest’anno una penalizzazione, anche perché uno dei privilegi delle partite secche (giocare in casa) viene certamente svilito dalle porte chiuse e dunque dall’assenza dei tifosi. Resta solo il vantaggio di fare affidamento su due risultati su tre per passare il turno, ma le partite di giovedì sera ci dimostrano che si tratta di un vantaggio che spesso non si rivela sufficiente. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PARTITE DEL 2° TURNO NAZIONALE DEI PLAYOFF

Oggi sarà una giornata interamente dedicata ai risultati della Serie C: si accende infatti il secondo turno della fase nazionale dei play off e siamo impazienti di scoprire chi oggi otterrà in campo la promozione e dunque potrà ancora lottare per il quarto pass che vale la Serie B. Ma vediamo subito quali saranno i match in programma: si partirà infatti già alle ore 20.30 quando udiremo il fischio d’inizio della sfida tra Carpi Novara con gli emiliani che sono tornati in campo dopo il lockdown nel turno precedente del tabellone, pareggiando 2-2 contro Alessandria e accedendo dunque di diritto ai quarti per la posizione ottenuta nel corso della stagione. Alla stessa ora comincerà Bari-Ternana con i padroni di casa che sono arrivati alla competizione in questo turno e la squadra umbra che ha superato Avellino, Catania e Monopoli.

Sarò fischio d’inizio sempre alle ore 20.30 anche per il match  Carrarese-Juventus U23 con i toscani pronti a tornare in campo e la Juve che dopo aver vinto la Coppa Italia di categoria ha superato il Padova nel turno precedente. Ultimo appuntamento con il tabellone per il secondo turno della fase nazionale dei play off di Serie C sarà alle ore 20.45, quando avrà inizio l’incontro tra Reggio Audace e Potenza, che vedrà i padroni di casa direttamente qualificati a questa parte del tabellone e i rossoblu pronti a dare il massimo dopo l’1-0 sulla Triestina del turno precedente.

RISULTATI SERIE C: LA FORMULA DEI PLAY OFF

Siamo in attesa di scoprire i risultati della Serie C per quelle che sono le gare valide per il secondo turno nazionale dei playoff. Diventa dunque interessante andare a rileggere quello che è il regolamento legato a questo periodo della stagione. Si sfidano in quattro partite le squadre che sperano di andare ancora avanti in questi spareggi pieni di emozioni e tensione. Si tratta di sfide secche senza appello, non ci sarà dunque una gara di ritorno. Sono tre le squadre che hanno avuto accesso diretto a questa fase, mentre le altre cinque vengono dalla vittoria nel turno precedente. Nel caso ai novanta minuti le gare dovessero terminare con il risultato di parità allora a quel punto non serviranno supplementari e calci di rigore ma a passare saranno le teste di serie, cioè le squadre meglio classificate nella regular season. Sarà dunque una serata piena di emozioni con squadre che daranno tutto per vincere e andare avanti.

RISULTATI SERIE C

RISULTATO FINALE BARI Ternana 1-1 – 30′ Antenucci (B), 72′ Vantaggiato (T)

RISULTATO FINALE Carpi NOVARA 1-2 – 9′ Pinzauti (N), 40′ Sbraga (N), 90′ Vano (C)

RISULTATO FINALE CARRARESE Juventus U23 2-2 – 17′ Valente (C), 43′ Infantino (C), 75′ Vrioni (J), 90′ Vrioni (J)

RISULTATO FINALE REGGIO AUDACE Potenza 0-0

© RIPRODUZIONE RISERVATA