RISULTATI SERIE D, CLASSIFICHE/ Bene Città di Varese e Trapani, perde il Trastevere!

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie D, classifiche dei nove gironi: prosegue il buon periodo del Città di Varese che batte il Casale e avvicina le prime due posizioni, vincono anche il Giugliano e il Trapani.

Serie pallone Italia
(Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE D: ECCO I FINALI!

I risultati di Serie D per questa domenica ci consegnano alcuni esiti interessanti. Partiamo dal girone A, dove è stata sospesa Ligorna Caronnese sul risultato di 0-0; il Città di Varese invece regola il Casale, prosegue nel suo buon momento e si avvicina alle prime due della classe, con una partita in meno rispetto al Novara. Nel girone B vince nettamente il Sona contro l’Olginantese, mentre nel girone D l’Adriese approfitta della superiorità numerica per imporsi sul campo del San Martino Speme. Il girone E vede il Flamina superare la Sangiovannese con un bel 3-2, e il Follonica Gavorrano vincere in trasferta contro l’Unipomezia.

Continuando la carrellata dei risultati di Serie D, notiamo che nel girone F il Fano batte il Fiuggi ma la Recanatese non perde il passo vincendo contro il Castelfidardo, bene anche la Sambenedettese mentre perde a Vasto il Trastevere, e il Vastogirardi domina contro il Noceto. Arrivano poker nel girone G per il Cynthialbalonga, in trasferta contro il Lanusei, e il Giugliano che non sbaglia rifilando quattro reti al Monterotondo; vince fuori casa, per 3-0, il Muravera contro il Gladiator. Protagoniste del girone H sono Mariglianese (vittoria a Nocera Inferiore) e Gravina, che si impone sul campo del San Giorgio; è 3-1 interno per il Francavilla contro il Lavello, risultato di prestigio questo, mentre nel girone I il Trapani batte il Lamezia Terme per 2-0. (agg. di Claudio Franceschini)

SI COMINCIA

Eccoci pronti a vivere una nuova domenica in compagnia dei risultati Serie D. Dobbiamo però ancora ricordare brevemente l’esclusione dal campionato del FC Messina, che adesso è ufficiale. La pietra tombale per l’avventura della squadra di Messina in Serie D è arrivata con il comunicato del giudice sportivo, che era comunque un atto scontato dopo la seconda rinuncia di domenica scorsa. Adesso i calciatori verranno svincolati automaticamente.

Ricordiamo che per la città di Messina c’è un’altra società che gareggia invece in Serie C, finisce dunque la situazione che negli ultimi anni vedeva due società rappresentare il calcio a Messina, il girone I perde una squadra e tutti i risultati ottenuti nelle partite del FC Messina sono stati cancellati, come se non avesse mai giocato. Ricordata questa triste vicenda, perché non è mai bello un fallimento societario a campionato in corso, cediamo la parola ai campi: in Serie D si comincia a giocare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL GIRONE D

Presentando quello che potrebbe succedere oggi per i risultati Serie D, dobbiamo spendere qualche parola per il girone D, che è particolarmente ricco di piazze significative a cominciare da Rimini e Ravenna, che occupano le prime due posizioni della classifica e di conseguenza potrebbero lottare fra loro per la promozione, anche se bisogna sempre fare la tara al diverso numero di partite giocate dalle varie squadre. Il Rimini è a quota 38 punti dopo quindici giornate con dodici vittorie, due pareggi e una sola sconfitta, ruolino di marcia che ci fa dire che il primo posto sia più che meritato.

Il Ravenna è secondo con 33 punti ma già sedici partite giocate, di conseguenza l’inseguitrice più credibile del Rimini potrebbe essere il Lentigione, che ha 32 punti ma su quattordici partite giocata, una in meno rispetto al Rimini e ben due rispetto al Ravenna. In ogni caso, per ora il Rimini è una capolista più che degna: cosa saprà fare oggi in casa del Seravezza Pozzi? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PARTITE DI OGGI

I risultati Serie D saranno grandi protagonisti anche oggi, domenica 19 dicembre 2021, perché nel pomeriggio ci attenderanno le partite della quindicesima oppure della diciassettesima giornata, a seconda del format di ogni girone. Si procede tutto sommato ad ottimo ritmo nonostante qualche rinvio per Covid oppure anche per il maltempo, altra variabile molto insidiosa in questa stagione. La situazione è molto migliore rispetto a quella di un anno fa, la speranza naturalmente è che la stagione possa proseguire nella maniera più regolare possibile. Nella Serie D 2021-2022 i cinque gironi formati da 20 squadre causa allargamenti vari in soprannumero per modifiche all’organico del campionato sono già un paio di giornate più avanti rispetto agli altri quattro gruppi, che hanno invece conservato il format di base, con 18 squadre.

Naturalmente in un caso ci saranno 38 giornate da disputare in totale e nell’altro “solo” 34, in ogni caso ci avviciniamo a metà percorso per la stagione 2021-2022 di Serie D, ricordiamo che pure oggi alle ore 14.30 (orario d’inizio salvo variazione di tutte le partite nel periodo invernale) ci attenderanno tantissime emozioni. Le già citate aggiunte in sovrannumero di alcune squadre hanno causato alcune modifiche particolari dal punto di vista della composizione geografica dei gironi, però hanno pure consentito alla Serie D di “recuperare” così alcune big i cui risultati nobilitano tutte le giornate del massimo campionato dilettantistico italiano, le cui emozioni coinvolgono tantissime località in ogni angolo d’Italia.

RISULTATI SERIE D: DOMENICA SCORSA

Facendo la nostra panoramica sui risultati Serie D in vista delle partite che ci attenderanno oggi, è naturalmente doveroso fare il punto su quello che abbiamo visto domenica scorsa, in occasione del precedente turno del massimo campionato italiano di calcio dilettantistico. Da annotare otto rinvii, equamente divisi tra quattro dovuto al Covid e altrettanti per maltempo, era poi saltata la partita del FC Messina, seconda rinuncia per i siciliani ed esclusione ufficiale dal campionato, che perde così dolorosamente una piazza di spicco – con conseguente cancellazione di tutti i risultati ottenuti in precedenza.

Sul campo si era invece preso la copertina Vuthaj del Novara, con una doppietta nel 3-0 contro il Fossano che ha portato il bomber a quota 19 gol in questo torneo, asso nella manica naturalmente per le ambizioni di promozione del Novara. Da notare anche il perentorio successo del Rimini, che aveva vinto per 4-0 il big-match del girone D contro l’Athletic Carpi, netta e pregevole vittoria pure quella conquistata dalla Casertana nel girone H vincendo per 4-0 contro il Sorrento. Ricordiamo infine che il City Nova aveva operato il sorpasso al comando del girone B.

RISULTATI SERIE D

GIRONE A

Città di Varese Casale 1-0
Ligorna Caronnese ABBANDONATA

GIRONE B

Arconatese Brusaporto 0-1
Caravaggio Ponte San Pietro POSTICIPATA
CiseranoBergamo Breno 2-2
Sona Olginatese 3-0

GIRONE C

San Martino Speme Adriese 0-3
Spinea Ambrosiana 1-1

GIRONE D

Ghivizzano Borgo Athletic Carpi 2-2

GIRONE E

Flaminia Sangiovannese 3-2
Pianese Tiferno Lerchi RINVIATA
Poggibonsi Pro Livorno 2-1
Unipomezia Follonica Gavorrano 0-2

GIRONE F

Aj Fano Fiuggi 3-0
Castelfidardo Recanatese 0-2
Castelnuovo Vomano Porto d’Ascoli 1-1
Chieti Pineto 1-2
Matese Alto Casertano 4-1
Sambenedettese Tolentino 1-0
Vastese Trastevere 1-0
Vastogirardi Nereto 4-2

GIRONE G

Aprilia Nuova Florida RINVIATA
Calcio Giugliano Real Monterotondo 4-0
Gladiator Muravera 0-3
Insieme Formia Cassino 1-1
Lanusei Cynthialbalonga 2-4
Vis Artena Carbonia RINVIATA

GIRONE H

Bitonto Virtus Matino 3-2
Brindisi Audace Cerignola RINVIATA
Francavilla Lavello 3-1
Molfetta Bisceglie 2-2
Nocerina Mariglianese 1-3
Rotonda Casertana 2-1
San Giorgio Gravina 1-3
Sorrento Nardò 0-0

GIRONE I

Acireale Paternò 1-1
Cittanovese Real Aversa 2-1
Giarre Biancavilla RINVIATA
Rende Portici 1-1
Sant’Agata Cavese 0-0
Sancataldese Gelbison Cilento 2-1
Santa Maria Cilento San Luca RINVIATA
Trapani Lamezia Terme 2-0
Troina Licata 2-4

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE DEI GIRONI DI SERIE D





© RIPRODUZIONE RISERVATA