RISULTATI SERIE D, CLASSIFICHE/ Live score gironi: manita del Notaresco! Seregno ok!

- Michela Colombo

Risultati Serie D: il live score delle sfide in programma oggi 22 novembre 2020, valide come recuperi per i nove gironi del quarto campionato. Le classifiche aggiornate.

pallone serie d
Risultati Serie D - LaPresse

RISULTATI SERIE D: CHE MANITA PER NOTARESCO!

E’ stata domenica dedicata ai risultati della Serie D veramente ricchissima: benchè in calendario erano sono dei recuperi a farci compagnia (e alcuni sono stati ulteriormente rinviati, come le sfide Saluzzo-Sanremese e Roccella-Troina), pure è stato grande lo spettacolo in campo. Ecco che già nel girone A dobbiamo segnalare l’ottimo successo della PDHAE per 2-0 contro il Vado, come specialmente la vittoria del Città di Varese, al primo trionfo della stagione, con l’ottimo 4-0 inferto in casa del Fossano. Per il gruppo B ecco invece i due pareggi sempre per 2-2 segnati in Crema-Breno e Tritium-Caravaggio, mentre abbiamo assistito al successo del Seregno per 3-0 sul Giussano: nel girone C invece ecco i successi di Mestre e Belluno a spese rispettivamente di Trento e Montebelluno con anche il pari tra Cartigliano e Campodarsego. Proseguendo ecco che in questa domenica per i risultati di Serie D riferiamo del successo della Trestina su Scandicci per 2-1 nell’unico recupero del girone E: nel girone F invece spicca il 5-0 inferto dal Notaresco all’Aprilia, come il successo del Cynthialbalonga sul Giulianova e come anche il pari recuperato per 2-2 tra Vastese e Agnonese. Aggiungiamo anche nel girone G la vittoria di Cassino su Muravera, che porta a tre di fila i successi dei padroni di casa nelle ultime uscite, come pure i trionfi di Nardò e Taranto per il girone H, recuperati rispettivamente contro Casarano e Brindisi: 0-0 tra Lavello e Audace Cerignola. (Agg Michela Colombo)

PARTITE AL VIA, SI GIOCA!

Si accende questa domenica dedicata ai risultati della Serie D e solo tra poco sarà spazio per il recupero della quinta giornata del girone D tra Prato e Ghivizzano, sfida che risulta particolarmente attesa. Classifica alla mano vediamo subito che il gruppo D o meglio le sue società, è stato uno dei più colpiti dalla seconda ondata della pandemia da coronavirus: vi troviamo infatti club che son riusciti a disputare appena tre incontri, prima di cadere nella spirale dei rinvii. La classifica che dunque abbiamo ora in mano non può essere presa sul serio, con così tanti buchi: pure non possiamo non notare che in testa troviamo proprio il Prato di Mister Esposito. Dopo aver disputato l’ultimo incontro della stagione regolare il 18 ottobre scorso, i toscani saranno oggi protagonisti con l’intenzione di confermare l’ottimo trend inaugurato a inizio campionato, fatto di tre vittorie e un pari (su 4 incontri): necessario dunque ottenere oggi tre punti che vorrebbero la conferma in vetta (pur in una graduatoria a buchi). Un’impresa che pure sulla carta non pare complicata, pur in un contesto così complicato come il presente: ma chissà che dirà il campo. Diamogli la parola! (agg Michela Colombo)

IL DERBY DI TARANTO

Big match in questa domenica dedicata ai risultati della Serie D, o per meglio dire ai recuperi del quarto campionato nazionale è senza dubbio quello che ci farà compagni alle ore 14.30 per il girone H tra Taranto e Brindisi. È dunque grande derby, tra due società forti e prestigiose, impazienti di recuperare il tanto terreno perso nelle ultime settimane a causa della seconda ondata della pandemia da coronavirus. E davvero il percorso per mettersi in pari è lungo: dall’inizio del campionato della Serie D, il Taranto è infatti riuscito a disputare appena 4 incontri e l’ultima apparizione in campo è arrivata solo il 18 ottobre scorso: è dunque quasi un mese che i rossoblu non tornano a giocare e sarà occasione veramente speciale questa sfida ravvicinata. Pure i brindisini non sono stati molto fortunati: per la squadra di De Luca ecco appena 5 incontri disputati, prima dello stop, arrivato dopo il 25 ottobre. Anche tra i biancoblu vi è dunque grande entusiasmo all’idea di tornare in campo, pure per un match dall’esito veramente aperto: chissà che ci dirà il campo! (agg Michela Colombo)

SPAZIO ANCORA AI RECUPERI

Sono riflettori puntati anche oggi, domenica 22 novembre 2020 sui risultati della Serie D: il quarto campionato italiano dunque torna in campo, ma non già con la stagione regolare, ma ancora con una fitta schiera di recuperi, che pure interesseranno tutti i nove gironi, cui è suddiviso il campionato. Dunque pur dopo un turno infrasettimanale dedicato esplicitamente al recupero delle partite rinviate nelle prime settimane della stagione 2020-21, ecco che ancora è lunga la lista degli incontri che devono venir ancora disputati. Come ormai è ben noto da tempo, la seconda ondata della pandemia da coronavirus ha messo alle strette il campionato dilettanti, e moltissime squadre sono state costrette a chiedere il rinvio di parecchi incontri, non avendo il numero minimo di giocatori a disposizione. Non solo: pure in questi giorni dedicati ai recuperi, abbiamo assistito a parecchi nuovi rinvii per i medesimi motivi e presto dovranno venir messi in calendario i recuperi dei recuperi. Una situazione certo paradossale e senza dubbio complicata, che richiederà a breve una risposta forte e indicazioni certe per il futuro della Serie D, sempre più fumoso. Nel frattempo godiamoci questa domenica dedicata ai risultati della Serie D, con un programma di recuperi per i nove giorni piuttosto interessante.

RISULTATI SERIE D: I MATCH IN PROGRAMMA

Impazienti di vivere questa domenica riservata ai risultati della Serie D, ecco che andiamo a vedere che cosa ci riserva il programma odierno, con la speranza che questa domenica si possa tornare tutti in campo, nessun’eccezione. Calendario alla mano ecco che dunque alle ore 14.30 per il girone A siamo impazienti di vivre e le sfide FossanoVarese, Sestri Levante-Caronnese, Vado-Pontdonnaz e Saluzzo-Sanremese, mentre per il girone B alla stessa ora sarà la volta di Crema-Breno, Seregno-Vis Nova Giussano e Tritium-Caravaggio. Sarà programma fitto per i recuperi del girone C, visto che sempre alle 14.30 sarà la volta di Cartigliano-Campodarsego, Mestre-Trento, Adriese-Cjarlins Muzane e Montebelluna-Belluno, mentre per il girone C ecco l‘incontro Prato-Ghivizzano: nel girone E sarà invece spazio per Triestina- Scandicci. Proseguendo nel calendario dei recuperi della serie D notiamo sempre alle ore 14.30 ma per il girone F le sfide Real Giulianova-Cynthialbalonga, S. Nicolò Notaresco-Aprilia e Vastese-Olympia Agnonese, mentre per il girone G ecco Nola-Monterosi e Cassino-Muravera: concludiamo ricordando che sempre alle ore 14.30 per il girone H avranno luogo Lavello-Cerignola, Nardò-Casarano, Taranto-Brindisi, Puteolana-Altamura e Gravina-Fasano, mentre occorrerà solo Roccella-Troina per il girone I.

RISULTATI SERIE D

GIRONE A

FINALE Fossano-Varese 0-4

FINALE Sestri-Levante-Caronnese 2-1

FINALE Vado-Pontdonnaz 0-2

Ore 14.30 Saluzzo-Sanremese RINVIATA

CLASSIFICA GIRONE A

Bra,PDHAE 16
Sanremese (-2), Gozzano 12
Derthona 11
Lavagnese, Caronnese 10
Imperia 9
Chieri, Borgosesia, Castellanzese 8
Saluzzo, Sestri Levante 7
Arconatese, Folgore Caratese, Legnano 6
Vado 5
Fossano, Città di Varese 3
Casale 1

GIRONE B

FINALE Crema-Breno 2-2

FINALE Seregno-vis Nova Giussano 3-0

FINALE Tritium-Caravaggio 2-2

CLASSIFICA GIRONE B

Real Calepina. Seregno 12
Casatese, Franciacorta, Crema 11
Fanfulla, Villa Almé 10
NibionnOggiono 9
Caravaggio 8
Brusaporto 7
Scanzorosciate, Calvina, Tritium, Breno 5
Sona, Ciserano-Bergamo, Vis Nova Giussano 4
Ponte San Pietro 1

GIRONE C

FINALE Cartigliano-Campodarsego 1-1

FINALE Mestre-Trento 3-2

FINALE Adriese-Cjarlins Muzane 0-1

FINALE Montebelluna-Belluno 1-4

CLASSIFICA GIRONE C

Delta Porto Tolle 18
Mestre 17
Trento, Bolzano. Cjarlins Muzane 14
Montebelluna, Luparense, Caldiero Terme 13
Este, Belluno 12
Union Clodiense, Manzanese 11
Cartigliano 10
Adriese 8
Feltre 6
San Giorgio, Ambrosiana, Campodarsego 5
Chions, ArzignanoChiampo 3

GIRONE D

Ore 14.30 Prato-Ghivizzano RINVIATA

CLASSIFICA GIRONE D
Prato, Fiorenzuola 10
Aglianese 9
Lentigione, Rimini, Mezzolara, Progresso 8
Real Forte Querceta, Correggese 7
Bagnolese, Pro Livorno, Forlì 6
Seravezza Pozzi, Sasso Marconi 4
Marignaese, Sammaurese 3
Ghivizzano Borgo 2
Corticella 1

GIRONE E

FINALE Trestina-Scandicci 2-1

CLASSIFICA GIRONE E
Trastevere, Cannara 12
Montevarchi, Siena 9
Foligno, Tiferno Lerchi, Trestina 8
Sangiovannese, Follonica Gavorrano, Flaminia 7
Montespaccato, San Donato 6
Pianese, Lornano Badesse, Sinalunghese 5
Ostia Mare 4
Grassina 3
Scandicci 0

GIRONE F

FINALE Real Giulianova-Cynthialbalonga 0-2

FINALE S Nicolò Notaresco-Aprilia 5-0

FINALE Vastese-Olympia Agnonese 2-2

CLASSIFICA GIRONE F
Notaresco 14
Campobasso 13
Castelnuovo Vomano 12
Recanatese 11
Tolentino,C ynthialbalonga 10
Vastogirardi 9
Castelfidardo, Pineto, Fiuggi 8
Montegiorgio 7
Vastese (-1) 5
Matese 4
Giulianova, Rieti, Porto Sant’Elpidio, Aprilia, Agnonese 2

GIRONE G

FINALE Nola-Monterosi 1-1

FINALE Cassino-Muravera 3-0

CLASSIFICA GIRONE G

Monterosi 14
Savoia 13
Latina 12
Insieme Formia, Cassino 10
Muravera 8
Afragolese, Nocerina, Arzachena 7
Vis Artena, Gladiator, Carbonia 6
Lanusei 5
Latte Dolce, Calcio Giugliano 3
Nuova Florida 2
Nola 1
Torres 0

GIRONE H

FINALE Lavello-Cerignola 0-0

FINALE Nardò-Casarano 2-0

FINALE Taranto-Brindisi 1-0

CLASSIFICA GIRONE H

Sorrento 16
Brindisi, Picerno 11
Casarano, Taranto, Francavilla 10
Lavello 9
Altamura, Fidelis Andria, Molfetta, Bitonto 7
Audace Cerignola, Nardò 6
Città di Fasano, Portici 4
Gravina, Real Aversa, Puteolana 3

GIRONE I

Ore 14.30 Roccella-Troina RINVIATA

CLASSIFICA GIRONE G
Monterosi, Savoia 13
Latina 12
Insieme Formia 10
Muravera 8
Nocerina, Afragolese, Arzachena, Cassino, Gladiator 7
Carbonia, Vis Artena 6
Lanusei 5
Latte Dolce, Giuliano 4
Nuova Florida 2
Nola 1
Torres 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA