RISULTATI SERIE D, CLASSIFICHE/ Messina gioie e dolori, Castellanzese in volo!

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie D, classifiche dei gironi: il Bra perde ancora mentre la Castellanzese sta ormai prendendo il volo, ACR Messina battuto e FC vincente in un girone I sempre entusiasmante.

pallone Serie D Primavera
(Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE D: ECCO I FINALI!

Andiamo a leggere alcuni dei risultati di Serie D che sono maturati questo pomeriggio. Nel girone A il Bra perde ancora, sconfitto dalla Caronnese; balzo avanti importantissimo della Castellanzese che vince 3-2 sul campo del Fossano e approfitta così del ko piemontese arrivando ora a giocarsi la promozione diretta in Serie C, poker della Folgore Caratese contro il Saluzzo. Nel girone B il Ponte San Pietro batte il Caravaggio, nel girone C invece il Trento fa il colpo grosso sul campo del Delta Porto Tolle, il Bolzano ne fa 4 al Montebelluna mentre vince fuori casa l’Union Clodiense, di misura. Nel girone D importante il successo del Seravezza Pozzi contro il Forlì, con un entusiasmante 3-2; il Montevarchi pareggia contro il Cannara nel girone E, dove impatta anche il Trastevere (contro il Grassina) mentre il Siena perde ancora, in inferiorità numerica viene sconfitto dall’Ostia Mare. Il girone F ci porta in dote la vittoria del Campobasso e quella del Cynthialbalonga, ne fa quattro il Tolentino; nel girone G sono addirittura 6 i gol che il Latina segna sul campo del Gladiatoe, l’Arzachena vince in trasferta il derby sardo contro il Latte Dolce. Nel girone H il Casarano perde contro la Real Aversa, il Taranto viene bloccato sul pareggio dal Picerno; infine il girone I dove l’ACR Messina pareggia senza gol contro la Cittanovese, ne approfitta l’FC Messina che vince sul terreno di gioco del San Luca mentre non fa lo stesso l’Acireale, sconfitto a Rende. (agg. di Claudio Franceschini)

PARTITE AL VIA, SI GIOCA!

Tutto è pronto per dare il via a una nuova domenica all’insegna dei risultati Serie D. Dobbiamo parlare di alcuni volti o piazze celebri: ad esempio, già da domenica scorsa è tornato Alberto Gilardino sulla panchina del Siena e il ritorno del campione del Mondo 2006 è avvenuto con un pareggio per 0-0 casalingo contro la Pianese. Non sembra dunque essere bastata questa scossa per rilanciare le ambizioni di un Siena che resta lontano dalla vetta. Si è parlato di Serie D nelle ultime settimane poi per lo sbarco di Maicon al Sona o per l’arrivo del figlio di Didier Drogba, Isaac, alla Folgore Caratese: nomi nobili che sicuramente fanno bene almeno in termini di visibilità e attenzione mediatica, poi si vedrà. Una piazza importante è invece quella di Varese: a lungo in crisi di risultati, adesso la squadra lombarda sembra essersi rilanciata. Riuscirà a fare bene anche oggi pomeriggio? Naturalmente sarà il campo a dircelo: la Serie D comincia a giocare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

NEI RECUPERI

Presentando i risultati Serie D per questa domenica, potrebbe essere utile e interessante fare prima il punto della situazione su tutto quello che era successo mercoledì nei recuperi del massimo campionato dilettantistico del calcio italiano. Partiamo allora naturalmente in ordine alfabetico dal girone A, dove abbiamo registrato una vittoria della Castellanzese per 2-0 contro il Saluzzo e il successo per il Varese nel derby a Legnano, battendo i lilla per 0-1 e trovando tre punti assai pesanti per la lotta salvezza. Per il girone C hanno vinto mercoledì sia il Trento sia la Luparense, rispettivamente contro Montebelluna e Union Clodiense: nulla da fare per il Bolzano, sconfitto per 2-0 dal Delta Porto Tolle e dunque ancora in pienissima crisi di risultati. Considerando gli altri gruppi, aggiungiamo il successo del Forlì contro la Correggese per il girone D e l’ottimo poker firmato dal Tolentino contro il Campobasso per il gruppo F, nel quale la formazione molisana resta leader della classifica. Va aggiunto che si è risolto in un pareggio a reti bianche la sfida tra Latina e Arzachena, mentre nel girone I il derby siciliano tra Acireale e FC Messina ha visto prevalere i padroni di casa per 2-1. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PARTITE DI OGGI!

I risultati Serie D saranno naturalmente protagonisti anche oggi, domenica 21 febbraio. In settimana abbiamo avuto un fitto calendario di recuperi, che hanno fatto seguito a quella che domenica scorsa era stata l’ultima giornata del girone d’andata di quasi tutti i gironi, tranne il girone A e il girone C che invece avevano già disputato la prima di ritorno, dal momento che sono gruppi a 20 squadre che devono correre ancora più degli altri in questo campionato di Serie D 2020-2021 che è tutta una grande rincorsa principalmente contro il Coronavirus, che aveva causato un inizio ritardato del torneo e poi aveva anche portato a una sosta in autunno. Ad ogni giornata si registra qualche rinvio – settimana scorsa anche a causa del maltempo – ma si tira avanti, oggi dunque per i risultati Serie D saranno protagoniste la 18^ giornata (prima del girone di ritorno) per i gironi a 18 squadre e la 21^ giornata (seconda di ritorno) invece per i due gruppi che, come abbiamo ricordato, hanno 20 squadre.

RISULTATI SERIE D: LE REGINE D’INVERNO

Parlando dei risultati Serie D possiamo fare il punto sulle regine d’inverno, anche se non sempre è facile, tra chi ha già cominciato il ritorno e gironi invece ancora pieni di recuperi da disputare. Possiamo però ad esempio ricordare che il Seregno è capolista nel girone B, che è pure quello con la migliore situazione sulle partite disputate, mentre dall’altra parte d’Italia il girone I vede al comando l’ACR Messina davanti ai cugini dell’FC Messina. Un colpo di scena si è verificato a Prato, dove la squadra viaggia a gonfie vele nel girone D ma l’allenatore Esposito si è dimesso; in questo gruppo comunque la regina è l’Aglianese, che ha anzi allungato sulla Pro Livorno battendola 5-1. Anche il Trastevere ha conspolidato il primato nel girone E, mentre il girone F ci richiama alla realtà, con l’aggancio del Castelnuovo Vomano al Campobasso che però non ha giocato domenica scorsa. Nel girone A guida il Gozzano, nel girone C sono a pari merito Trento e Manzanese ma in questi come detto il ritorno è già cominciato. Campione d’inverno del girone G è diventata domenica scorsa la Vis Artena, così come il Casarano nel girone H.

RISULTATI SERIE D E CLASSIFICHE

GIRONE A

Caronnese Bra

Casale Lavagnese

Folgore Caratese Saluzzo

Fossano Castellanzese

Imperia Borgosesia

Legnano Chieri

PDHAE Città di Varese

Sanremese Arconatese

Sestri Levante Derthona

Vado Gozzano

GIRONE B

Casatese Desenzano

Fanfulla Real Calepina

Franciacorta Brusaporto

NibionnOggiono Crema

Ponte San Pietro Caravaggio

Scanzorosciate Seregno

Sona Breno

Virtus CiseranoBergamo Villa Valle

Vis Nova Giussano Tritium

GIRONE C

Adriese Luparense

Ambrosiana Belluno

Caldiero Manzanese

Campodarsego Union San Giorgio

Cartigliano Mestre

Chions Union Clodiense

Clarlins Muzane Union Feltre

Delta Porto Tolle Trento

Este ArzignanoChiampo

Virtus Bolzano Montebelluna

GIRONE D

Aglianese Marignanese

Correggese Sasso Marconi

Corticella Bagnolese

Fiorenzuola Prato

Ghivizzano Lentigione

Progresso Mezzolara

Rimini Real Forte Querceta

Sammaurese Pro Livorno

Seravezza Forlì

GIRONE E

Cannara Montevarchi

Flaminia Sinalunghese

Grassina Trastevere

Lornano Badesse San Donato

Montespacato Trestina

Ostia Mare Siena

Sangiovannese Foligno

Scandicci Follonica Gavorrano

Tiferno Lerchi Pianese

GIRONE F

Campobasso Aprilia

Castelfidardo Montegiorgio

Castelnuovo Vomano Fiuggi

Cynthialbalonga Recanatese

Matese Olympia Agnonese

SN Notaresco Pineto

Tolentino Porto Sant’Elpidio

Vastese Rieti

Vastogirardi Giulianova

GIRONE G

Cassino Insieme Formia

Giugliano Nocerina

Gladiator Latina

Lanusei Muravera

Latte Dolce Arzachena

Nola Vis Artena

Nuova Florida Afragolese

Savoia Monterosi

Torres Carbonia

GIRONE H

Altamura Audace Cerignola

Fasano Puteolana

Fidelis Andria Bitonto

Gravina Brindisi

Molfetta Lavello

Nardò Sorrento

Portici Francavilla

Real Aversa Casarano

Taranto Picerno

GIRONE I

ACR Messina Cittanovese

Dattilo Castrovillari

Licata Marina di Ragusa

Paternò Roccella

Rende Acireale

Sant’Agata Biancavilla

San Luca FC Messina

S. Maria Cilento Gelbison

Troina Rotonda

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE DEL CAMPIONATO DI SERIE D

© RIPRODUZIONE RISERVATA