RISULTATI SERIE D, CLASSIFICHE/ Casatese-Campobasso, vittorie esterne e primato!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie D, classifiche dei gironi dopo il turno infrasettimanale. Le vittorie esterne di Casatese e Campobasso confermano il loro primo posto, continua la corsa della Castellanzese.

Castellanzese difesa facebook 2021 640x300
Risultati Serie D, mercoledì 24 febbraio (da facebook.com/castellanzesecalcio1921)

RISULTATI SERIE D: ECCO I FINALI!

Ecco i risultati di Serie D per le partite che sono state disputate nel turno infrasettimanale. Iniziamo dal girone A, dove il Gozzano si riprende battendo il Legnano; la Castellanzese però continua il suo periodo straordinario e tiene il passo con il 2-1 alla Sanremese, il Bra supera il Fossano mentre il Città di Varese dopo il periodo positivo cade in casa contro l’Imperia. Nel girone B arriva una bella vittoria per il Crema contro il Vis Nova Giussano; la Casatese fa il colpo in trasferta, il Seregno cade in casa contro il Ciserano-Bergamo e così anche il Brusaporto, dunque Casatese al comando con 4 punti sul Seregno e 5 su Crema e Brusaporto. Questo è uno dei gironi più appassionanti, così però anche il girone C dove Trento e Manzanese non sbagliano e riescono così a staccare la concorrenza, soprattutto i gialloneri che ora minacciano di andare in fuga. Andiamo poi alla scoperta di altri gruppi: nel girone F arrivano 5 gol del Campobasso sul campo dell’Agnonese e dunque viene confermato il vantaggio sul Notaresco che a sua volta si prende la vittoria e sorpassa il Castelnuovo Vomano, che però non ha giocato contro il Pineto. Nel girone G il Latina batte il Nola e allunga a +5 sulle sue rivali, anche se né Vis Artena né Monterosi hanno giocato oggi; infine il girone I con le vittorie delle due squadre di Messina (ACR e FC) che continuano il loro duello per la promozione, cade ancora il San Luca mentre Acireale e Licata vincono confermando le loro ambizioni. (agg. di Claudio Franceschini)

IN CAMPO, VIA!

Eccoci finalmente pronti a dare la parola a un lungo pomeriggio dedicato ai risultati di Serie D. Il rendimento della Castellanzese è devastante: quattro vittorie consecutive e secondo posto alle spalle del Gozzano, ripreso il Bra che ha perso le ultime due partite e messe in fila squadre ben più blasonate come Caronnese e Sanremese (con cui gioca oggi), la formazione neroverde è spinta dai gol di Mario Chessa (sono 17) ed è incredibile pensare che il 19 dicembre, pareggiando sul campo del Chieri, si era portato a quota 12 punti in classifica in 9 partite. Da quel momento ha centrato 28 punti in 12 uscite, con un passo devastante: in oltre due mesi ha perso soltanto contro il Sestri Levante (in casa), si è tolto la soddisfazione di vincere il derby contro il Città di Varese (3-2) sul filo di lana ma ha anche battuto il Bra all’epoca capolista, il sorprendente PDHAE fuori casa, la Caronnese e il Legnano (con un roboante 5-2). Il Gozzano è avvisato: questa Castellanzese sta volando. Ora però è davvero arrivato il momento di metterci comodi e stare a vedere quello che succederà sui tanti campi che animeranno il turno infrasettimanale di un campionato lungo ed entusiasmante, per i risultati di Serie D si può finalmente iniziare a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

IL PERSONAGGIO

Mentre ci avviciniamo alle partite per i risultati di Serie D del turno infrasettimanale, possiamo parlare di quello che è a tutti gli effetti il personaggio del momento. Dopo l’arrivo di Maicon e del figlio di Didier Drogba, il campionato di quarta divisione si è arricchito di un altro nome nobile: magari ai più dirà poco ma Gae Assulin, nato nel 1991 in Israele ma di passaporto spagnolo, ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Barcellona. Chiaramente i “titoloni” lo hanno accostato a Leo Messi come compagno di squadra, ma all’epoca la Pulce (che ha 4 anni in più) era già un titolarissimo della squadra titolare di Frank Rijkaard mentre Assulin, esterno offensivo che gioca prevalentemente a sinistra con piede invertito, era appunto nelle formazioni Under. In prima squadra non ci è mai arrivato: svincolato dai blaugrana nel 2010 è finito nella squadra riserve del Manchester City e da lì al Brighton, poi è rientrato in Spagna per giocare con Racing Santander, Granada, Hercules e Mallorca. Ancora senza contratto, ha avuto esperienze in Israele, Romania e addirittura Kazakhstan; lo scorso febbraio, dopo l’avventura nel Poli Iasi, lo ha acquistato il Crema di Andrea Dossena che sta lottando per la promozione nel girone B. Assulin dunque è avversario del Sona di Maicon, anche se la posizione di classifica è diversa… (agg. di Claudio Franceschini)

TURNO INFRASETTIMANALE

I risultati di Serie D vivono di un altro infrasettimanale: questa volta però non si tratta di recuperi, perché mercoledì 24 febbraio saremo in campo per un turno regolare che dunque prosegue questo appassionante campionato di quarta divisione con il ritorno. Sono 9 i gironi coinvolti, per tante partite; chiaramente sarebbe complesso andare ad analizzare la situazione raggruppamento per raggruppamento, ma possiamo sintetizzare dicendo che ce ne sono alcuni in cui la lotta per la promozione (a salire di categoria è solo la prima classificata) è serratissima e altri dove invece la capolista ha già preso il largo. Vedremo quello che succederà oggi, al termine di un pomeriggio che come di consueto scatterà alle ore 14:30 e che, al termine di partite appassionanti, ci regalerà una nuova situazione di classifica.

Possiamo allora addentrarci nel contesto dei risultati di Serie D scegliendo di focalizzarci in particolare su un girone che negli anni scorsi ha ospitato formazioni nobili, e che anche per la stagione in corso sta regalando una bella lotta per la promozione in Serie C. Tutto questo, aspettando che le tante squadre coinvolte scendano in campo…

RISULTATI SERIE D: SITUAZIONE E CONTESTO

Dunque per presentare i risultati di Serie D parliamo nello specifico del girone I: qui le due squadre di Messina, ACR e FC, giocano rispettivamente contro Biancavilla in trasferta e Dattilo in casa. Comanda attualmente la prima di queste due, ma l’ACR Messina ha 3 punti di vantaggio e due partite in più: virtualmente sarebbe l’FC Messina ad avere capolista in classifica, da sotto poi si sta imponendo un Gelbison Cilento che se la vede con il San Luca, squadra in calo, e potrebbe avvicinare la vetta avendo scavalcato nel fine settimana l’Acireale, forse la società più ambiziosa del girone I a bocce ferme ma che ultimamente ha faticato, perdendo tre delle ultime cinque partite e trovandosi ora in quarta posizione. Sul fondo troviamo il Roccella, che però non sarebbe ultimo: infatti ha ottenuto 10 punti nelle ultime cinque gare e soprattutto ne ha giocate cinque meno del Marina di Ragusa e sei di S. Agata e Rende: dovesse fare altri 10 punti sarebbe non soltanto ampiamente salva, ma potrebbe addirittura aspirare a un posto nei playoff con il limite che oggi è segnato dai 28 punti del Licata, reduce da tre vittorie consecutive e capace di scavalcare nelle utime giornate Santa Maria Cilento, San Luca e Dattilo. Staremo a vedere dunque come andranno le cose tra poco…

 

RISULTATI SERIE D, CLASSIFICHE E GIRONI

 

GIRONE A

Borgosesia Vado 1-2

Bra Fossano 3-0

Castellanzese Sanremese 2-1

Chieri Sestri Levante 1-2

Città di Varese Imperia 0-1

Gozzano Legnano 3-1

Derthona Folgore Caratese 1-2

Lavagnese Arconatese 1-2

PDHAE Caronnese 4-0

Saluzzo Casale 1-0

 

GIRONE B

Breno Fanfulla 1-1

Brusaporto NibionnOggiono 2-4

Calvina Franciacorta 2-1

Caravaggio Sona 2-2

Crema Vis Nova Giussano 3-1

RINVIATA Real Calepina Scanzorosciate

Seregno Ciserano-Bergamo 1-3

Tritium Ponte San Pietro 2-2

Villa Almè Casatese 2-3

 

GIRONE C

Belluno ArzignanoChiampo 0-1

Caldiero Terme Adriese 0-1

Feltre Ambrosiana 1-2

Luparense Cartigliano 1-0

Manzanese Bolzano 2-0

Mestre Chions 2-4

Montebelluna Campodarsego 1-3

San Giorgio-Sedico Cjarlins Muzane 3-0

Trento Este 2-0

Union Clodiense Delta Porto Tolle 0-0

 

GIRONE D

Forlì Rimini 0-1

Bagnolese Aglianese 0-1

Lentigione Correggese 1-0

Marignanese Seravezza Pozzi 1-1

RINVIATA Mezzolara Sammaurese

Prato Corticella 3-1

Pro Livorno Fiorenzuola 0-1

Real Forte Querceta Ghivizzano Borgo 0-1

Sasso Marconi Progresso 1-0

 

GIRONE E

Siena Scandicci

Foligno Tiferno Lerchi 1-2

RINVIATA Follonica Gavorrano Lornano Badesse

Montevarchi Grassina 2-0

Pianese Flaminia 3-1

San Donato Montespaccato 2-2

Trastevere Sangiovannese 2-0

Trestina Cannara 5-0

Sinalunghese Ostia Mare 1-2

 

GIRONE F

Agnonese Campobasso 2-5

Aprilia Castelfidardo 1-1

RINVIATA Pineto Castelnuovo Vomano

Fiuggi Matese 0-1

Giulianova Vastese 1-1

Montegiorgio Cyhntialbalonga 0-0

Porto Sant’Elpidio Vastogirardi 0-3

Recanatese Tolentino 1-0

Rieti Notaresco 2-3

 

GIRONE G

Afragolese Gladiator 2-0

Arzachena Torres 2-2

Carbonia Lanusei 2-1

RINVIATA Insieme Formia Giugliano

Latina Nola 2-0

RINVIATA Monterosi Cassino

Muravera Latte Dolce 2-0

Nocerina Savoia 0-0

RINVIATA Vis Artena Nuova Florida

 

GIRONE H

Audace Cerignola Fidelis Andria 0-0

Bitonto Taranto 1-0

Brindisi Real Aversa 0-1

Casarano Portici 4-0

Francavilla Molfetta 2-3

RINVIATA Lavello Altamura

Picerno Nardò 0-1

RINVIATA Puteolana Gravina

Sorrento Città di Fasano 0-4

 

GIRONE I

Acireale Troina 3-0

Biancavilla ACR Messina 1-2

Castrovillari Paternò 0-1

Cittanovese Rende 2-2

FC Messina Dattilo 4-2

Gelbison Cilento San Luca 2-1

Marina di Ragusa S. Agata 2-2

Roccella Licata 1-2

Rotonda Santa Maria Cilento 0-0

 

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE DEI GIRONI DI SERIE D

© RIPRODUZIONE RISERVATA