RISULTATI SERIE D/ Classifiche dei gironi e live score: il Seregno vola in Serie C!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie D: live score dei gironi e classifiche, domenica 6 giugno si torna in campo per un’intensa giornata che potrebbe regalare altre promozioni, vedremo come andranno le cose.

Trento gol esultanza facebook 2021 640x300
Risultati Serie D, domenica 6 giugno (da facebook.com/calcio.trento1921)

RISULTATI SERIE D: SEREGNO PROMOSSO

Si completa finalmente il quadro per i risultati della Serie D di questa intensissima domenica: andiamo a leggere subito i primi verdetti. Per il girone A dobbiamo subito raccontare dell’ennesimo trionfo del Gozzano capolista (ormai a un passo dalla promozione), questa volta a spese del Sestri Levante: non mette il piede in fallo anche Bra mentre la Castellanzese fa un ulteriore passo avanti per i play off, battendo il PDHA col risultato di 3-2. Nel girone B segnaliamo il pareggio del Seregno per 2-2 con la Casatese, che pure è stato sufficiente per la squadra di casa per centrare la promozione diretta nel terzo campionato nazionale. Gran vittoria di Trento per il girone C contro il Cjarlins Muzane, come pure sono state successi per Caldiero Terme e Arzignano chiampo, che si confermano nella zona play off della classifica: non mette il piede in fallo l’Aglianese, che vincendo per 1-0 il Lentigione, è ancora leader della classifica. Proseguendo per i risultati di Serie D, ricordiamo nel girone E il successo del Montevarchi contro il Siena per 3-1 che lo conferma in testa alla graduatoria: solo pareggio per 1-1 per il Campobasso, che pure registra un gap ancora di 6 punti sul Notaresco (vincente invece per 3-0 sul Vastogirardi). Nel gruppo G giorni da dimenticare per Vis Artena e Nocerina, finite sconfitte rispettivamente contro Monterosi e Afragolese: per loro la lotta per i play off finale comincia dunque a farsi difficile. Infine segnaliamo per il gruppo H la vittoria della capolista Taranto per 4-2 contro il Cerignola, ma pure il successo col risultato di 1-0 del Picerno sul Fasano, con i rossoblu che rimangono dunque secondi in pista ma con un solo punto di distacca: nell’unico incontro del girone I disputato è stata vittoria del Marina di Ragusa per 1-0 sul Santa Maria Cilento. (agg Michela Colombo)

IN CAMPO, SI COMINCIA!

Sta per cominciare la domenica dedicata ai risultati di Serie D: nel parlare delle squadre che possono festeggiare la promozione non ci siamo dimenticati del Gozzano, che ospita il Sestri Levante quinto in classifica nel girone A (insieme alla Folgore Caratese) e sarà promosso con una vittoria e la mancata affermazione del PDHAE, la neopromossa valdostana che gioca sul campo della terza in classifica (la Castellanzese, appaiata al Bra). Ne parliamo separatamente perché il girone A è stato davvero pazzo: dal Città di Varese ultimo che poi ha operato una straordinaria rimonta, salvandosi anche grazie alla cancellazione dei playout, alla lotta per la promozione in cui il Bra sembrava potercela fare, poi è venuto fuori il sorprendente PDHAE e poi la Castellanzese, con un coup de theatre e una serie impressionante di vittorie, si è portata al comando della classifica salvo poi perdere terreno sul più bello. Così il Gozzano, forse la favorita d’obbligo già alla vigilia, con 13 punti nelle ultime cinque partite ha allungato sulla concorrenza, ed è vicino all’obiettivo; i rossoblu piemontesi erano già stati in Serie C pochissimo tempo fa e adesso possono tornarci, ma vedremo se la festa scatterà oggi. Mettiamoci comodi per il momento, e lasciamo che a parlare siano i campi: per i risultati di Serie D finalmente si comincia a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

PRONTE ALLA FESTA

Casatese Seregno e Campobasso Porto Sant’Elpidio: sono queste le due partite che per i risultati di Serie D vanno tenute particolarmente d’occhio, perché possono consegnarci altre due promozioni dopo quelle già aritmetiche di Trento e Monterosi, che hanno dominato il loro rispettivo girone. Del Seregno abbiamo già detto che domenica il 2-1 al Brusaporto non è bastato perché il Fanfulla, che ha la doppia sfida a favore, ha vinto all’ultimo respiro sul campo del Crema confermandosi a -6, con due giornate da giocare; oggi però ai blu basta un pareggio per la festa, contro una Casatese che è sicuramente avversario tosto perché occupa il terzo posto in classifica nel girone B, sia pure staccata di 14 punti dalla vetta e con tre sconfitte nelle ultime cinque. Nel girone F il Campobasso ospita il Porto Sant’Elpidio, in un testa-coda contro una squadra che in 30 giornate ha raccolto 10 punti segnando 16 gol: non dovrebbe sfuggire dunque la vittoria che potrebbe consegnare la promozione diretta, ma perché sia così il Notaresco non dovrà ottenere i 3 punti contro il Vastogirardi, undicesimo in classifica e con appena 4 punti nelle ultime cinque uscite. Riusciranno dunque Seregno e Campobasso a festeggiare la promozione? Tra poco lo scopriremo… (agg. di Claudio Franceschini)

OGGI ALTRE PROMOZIONI?

Domenica 6 giugno, con inizio delle partite alle ore 16:00, avremo un altro interessante e importante appuntamento con i risultati di Serie D: finalmente ci avviamo verso la conclusione di un campionato che è stato lunghissimo e ha subito scossoni al suo calendario, tra una sosta per permettere di disputare i tanti recuperi, turni giocati praticamente ogni tre giorni e alcune partite che sono ancora rimaste indietro. La Lega Nazionale Dilettanti sta facendo le sue valutazioni: ha già ufficializzato che non ci saranno playout e dunque solo retrocessioni dirette (per la gioia di parecchie squadre, tra queste anche il blasonato Varese).

Ora, potrebbe anche decretare la cancellazione dei playoff che, lo ricordiamo, a differenza di quanto avviene ai piani superiori servono unicamente per definire una eventuale e ideale griglia di partenza in caso di ripescaggi. Nel frattempo le squadre che hanno già ottenuto la promozione sono soltanto due, mentre le altre se la giocano in maniera più o meno tirata; aspettando i risultati di Serie D per questa domenica proviamo allora a fare un punto su quale sia la situazione del campionato, cercando di individuare quali società potrebbero arrivare a festeggiare oggi la salita di categoria e l’arrivo in Serie C.

RISULTATI SERIE D E CLASSIFICHE: SITUAZIONE E CONTESTO

Per i risultati di Serie D legati a oggi, attenzione ai gironi A, B e F: sono qui infatti le tre squadre che oggi potrebbero festeggiare la promozione. Il Gozzano ha 7 punti di vantaggio sul PDHAE dopo aver vinto il recupero di mercoledì contro il Bra, peraltro terzo in classifica; il Seregno è stato beffato settimana scorsa dalla vittoria all’ultimo respiro del Fanfulla sul campo del Crema, ma oggi con un pareggio sul campo della Casatese sarebbe obiettivo aritmeticamente centrato.

Così anche per il Campobasso, padrone del suo destino grazie al +8 sul comunque coriaceo Notaresco: ai molisani serve dunque una vittoria nella partita casalinga e del tutto abbordabile contro il Porto Sant’Elpidio. Tutte le altre dovranno comunque aspettare, compreso l’ACR Messina: tra le altre cose nel girone I oggi non si gioca, e dunque vedremo cosa succederà più avanti…

GIRONE A
Arconatese Imperia 3-1
Borgosesia Derthona 2-1
Bra Chieri 3-1
Casale Vado 2-0
Castellanzese PDHAE 3-2
Gozzano Sestri Levante 2-1
Lavagnese Caronnese 2-0
Legnano Folgore Caratese 3-1
Saluzzo Città di Varese 1-1
Sanremese Fossano 2-0

GIRONE B
Brusaporto Desenzano 1-2
Ciserano-Bergamo Real Calepina 0-0
Fanfulla Caravaggio 0-2
Franciacorta Villa Valle 2-1
NibionnOggiono Vis Nova Giussano 2-3
Ponte San Pietro Crema 1-0
Scanzorosciate Breno 1-2
Sona Tritium 0-1
Casatese Seregno 2-2

GIRONE C
ArzignanoChiampo Manzanese 1-0
Belluno Delta Porto Tolle 0-3
Este Ambrosiana 2-2
Feltre Chions 1-1
Luparense Caldiero Terme 2-3
Mestre Bolzano 3-2
Montebelluna Adriese 3-2
San Giorgio-Sedico Cartigliano 2-0
Trento Cjarlins Muzane 1-0
Union Clodiense Campodarsego 0-1

GIRONE D
Aglianese Lentigione 1-0
Corticella Real Forte Querceta 2-1
Fiorenzuola Ghivizzano Borgo 1-0
Bagnolese Prato 0-0
Marignanese Pro Livorno 2-3
Sammaurese Correggese 0-2
Progresso Rimini 2-3
Seravezza Pozzi Sasso Marconi 3-3

GIRONE E
Siena Montevarchi 1-3
Cannara Scandicci 2-1
Flaminia San Donato 2-1
Grassina Montespaccato 3-2
Ostia Mare Trestina 1-1
Pianese Foligno 1-0
Sangiovannese Lornano Badesse 1-1
Sinalunghese Trastevere 0-1

GIRONE F
Agnonese Fiuggi 0-2
Aprilia Pineto 0-1
Campobasso Porto Sant’Elpidio 1-1
Castelfidardo Giulianova 0-0
Castelnuovo Vomano Tolentino 1-2
Matese Recanatese 3-2
Montegiorgio Rieti 2-0
Notaresco Vastogirardi 3-0
Vastese Cynthialbalonga 3-1

GIRONE G
Afragolese Nocerina 1-0
Giugliano Gladiator 0-2
Cassino Nola 2-3
Lanusei Arzachena 2-0
Latina Carbonia 3-1
Latte Dolce Nuova Florida 2-2
Muravera Insieme Formia 1-2
Savoia Torres 1-1
Vis Artena Monterosi 1-3

GIRONE H
Nardò Bitonto 1-1
Altamura Francavilla 3-0
Casarano Brindisi 1-0
Città di Fasano Picerno 0-1
Fidelis Andria Lavello 2-0
Gravina Sorrento 3-2
Portici Molfetta 4-2
Real Aversa Puteolana 2-1
Taranto Audace Cerignola 4-2

GIRONE I
Marina di Ragusa Santa Maria Cilento 1-0

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE DI SERIE D (da lnd.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA