RISULTATI SERIE D/ Classifiche gironi: sorpasso Manzanese, show a Carate Brianza!

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie D: classifiche dei gironi, nel turno infrasettimanale la Manzanese sorpassa il Trento e il Seregno si conferma al primo posto, l’ACR Messina pareggia ma riesce ad allungare.

pallone Serie D Primavera
(Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE D: I FINALI DELL’INFRASETTIMANALE!

Ecco i finali dai risultati di Serie D per questo ennesimo turno infrasettimanale. Il girone A ci consegna la bella vittoria della Caronnese che batte il Borgosesia per 3-1, colpo del Bra contro il Sestri Levante e pareggio interno per il Città di Varese che ferma il Chieri, spicca anche il 3-3 tra la Folgore Caratese e la Castellanzese, due squadre che stanno molto bene. Nel girone B il Seregno pur in inferiorità numerica espugna il campo del Brusaporto, il Crema invece frena nel derby contro il Fanfulla e si stacca dalla Casatese che batte il Breno, mentre il Sona di Maicon cade in casa contro la Vis Nova Giussano. Nel girone C continua la grande incertezza in testa: la Manzanese vince 4-2 contro l’ArzignanoChiampo e scavalca il Trento costretto allo 0-0 esterno contro il Cjarlins Muzane, ne approfitta anche il Mestre che espugna Bolzano. Balziamo ora al girone E dove il Cannara non sbaglia contro il Lornano Badesse, vince 2-1 e mantiene 4 punti di vantaggio sulla coppia composta da Trastevere e Tiferno Lerchi, entrambe vittoriose. Nel girone F l’Aprilia rifila quattro gol all’Agnonese, successo importante del Notaresco sulla Recanatese e del Campobasso contro il Rieti; girone G nel quale il Latina vince fuori casa contro il Carbonia, e guadagna due punti sul Savoia che impatta sul campo della Torres (mentre la Nocerina supera l’Afragolese), dunque ora un terzetto insegue la capolista. Nel girone I pareggia l’ACR Messina, bloccato dal Licata senza reti: non ne approfitta nessuno perché l’FC Messina pareggia contro il Castrovillari e l’Acireale addirittura perde sul campo del Dattilo, di conseguenza la prima della classe allunga a +6 sulla prima inseguitrice e inizia a intravedere un pezzo di promozione. (agg. di Claudio Franceschini)

IN CAMPO, VIA!

Tutto è pronto per assistere alle tantissime partite che oggi ci regaleranno i risultati Serie D attesi per il turno infrasettimanale di inizio febbraio in un campionato che deve correre, dal momento che non siamo ancora nemmeno giunti alla fine del girone d‘andata – e vanno tenuti presenti anche i ben 93 recuperi ancora da disputare delle giornate finora già giocate. Il cammino dunque è ancora lunghissimo e imporrà un ritmo molto alto per chiudere entro i primi giorni del mese di giugno, secondo l’ultima modifica del calendario apportata dalla Lega Nazionale Dilettanti quando per alcune settimane fu fermato il campionato di Serie D. Questo dunque non sarà nemmeno l’unico turno infrasettimanale del mese di febbraio, perché la Serie D scenderà di nuovo in campo anche mercoledì 24, oltre che evidentemente in tutte le domeniche: sei giornate in 28 giorni di calendario, sicuramente sarà un mese molto delicato per lo sviluppo dell’intera stagione, che varcherà a breve la sua metà. Cediamo allora senza indugio la parola ai tantissimi campi coinvolti oggi: si comincia a giocare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN EVIDENZA

Nella nostra presentazione dei risultati Serie D, abbiamo già messo in evidenza la grande domenica dell’Acr Messina, una delle due squadre della città siciliana sullo Stretto che giocano nel’attuale campionato di Serie D, entrambe naturalmente nel girone I, che è il più meridionale dei nove. L’Acr Messina, già capolista nella classifica di questo raggruppamento, ha vinto infatti domenica per 6-0 contro il Troina, risultato speciale per almeno due motivi: è la vittoria con più ampio margine ottenuta finora nel campionato 2020-2021 della Serie D e ha visto andare a segno sei differenti giocatori dell’Acr Messina, dunque davvero c’è stata gloria per tutti. La squadra messinese ha dunque consolidato il proprio primato, anche se da questo punto di vista c’è stato anche un pizzico di fortuna, dal momento che l’inseguitrice Acireale ha visto rinviata la propria partita. In ogni caso, è davvero eccellente finora il cammino dell’Acr Messina nel girone I di Serie D: quattordici partite giocate e 28 punti al proprio attivo, grazie a otto vittorie, quattro pareggi e due sconfitte, con una differenza reti pari a +12 grazie a 24 gol segnati ed esattamente la metà subiti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI SERIE D

I risultati Serie D saranno protagonisti anche oggi, mercoledì 3 febbraio 2021. Questo campionato che prosegue tra mille difficoltà legate alla pandemia di Coronavirus – nella scorsa giornata si è potuto festeggiare il fatto che ci siano stati “solamente” 12 rinvii per Covid – deve infatti marciare a ritmi molto alti e così si tornerà in campo già oggi pomeriggio, con inizio delle partite fissato in linea di massima alle ore 14.30, per regalarci tutti i risultati Serie D della quindicesima giornata per i gruppi da diciotto squadre, mentre nei gironi A e C siamo giunti già alla diciottesima giornata, dal momento che si tratta dei due raggruppamenti a venti squadre, che dovranno dunque giocare in totale trentotto giornate invece di trenaquattro. In una stagione nobilitata dallo sbarco in Serie D di un campione quale l’ex interista Maicon, comuqnue, non mancano i temi d’interesse legati per fortuna all’aspetto più strettamente agonistico, dunque andiamo a ricordare gli avvenimenti più significativi della giornata disputata domenica nella Serie D 2020-2021.

NELLA SCORSA GIORNATA

Presentando i risultati Serie D per l’odierno turno infrasettimanale, ricordiamo allora che cosa è successo nel weekend. Aveva fatto molto notizia la vittoria per 6-0 dell’Acr Messina, il punteggio più largo finora nella stagione di Serie D, permettendo ai siciliani di consolidare il primato nel girone I, approfittando a dire il vero anche del fatto che l’Acireale invece non ha giocato. Sul filo dell’equilibrio il girone B, dove il Seregno è capolista ma con un solo punto di vantaggio sulla coppia formata da Crema e Casatese, mentre continuano le difficoltà di due piazze importanti quali Varese e Siena. I lombardi sono addirittura ultimi nel girone A, mentre i toscani hanno perso per la terza volta di fila nel girone E, chiaro segnale che i vari cambi di allenatore non stanno aiutando il Siena. Resta primo in questo gruppo il Cannara, così come il Gozzano nel già citato girone A. In effetti domenica è cambiata la vetta della classifica in un solo girone, cioè il gruppo F, dove il Campobasso espugnando per 0-2 il campo del Porto Sant’Elpidio ha scavalcato il Vomano, che ora insegue a una lunghezza.

RISULTATI SERIE D E CLASSIFICHE

GIRONE A

Caronnese Borgosesia 3-1
Casale Arconatese 1-1
Città di Varese Chieri 1-1
Folgore Caratese Castellanzese 3-3
Fossano Gozzano 0-1
Imperia Saluzzo 3-2
PDHAE Derthona 0-0
Sanremese Legnano 2-0
Sestri Levante Bra 0-1
Vado Lavagnese 4-2

GIRONE B

Brusaporto Seregno 0-1
Casatese Breno 2-1
Fanfulla Crema 2-2
Franciacorta Real Calepina 2-2
Ponte San Pietro NibionnOggiono 1-0
Scanzorosciate Tritium 1-2
Sona Vis Nova Giussano 2-3
Virtus Ciserano Caravaggio 2-2

GIRONE C

Adriese Montebelluna 0-1
Ambrosiana Este 1-1
Caldiero Luparense 3-2
Campodarsego Union Clodiense 1-1
Cartigliano Union San Giorgio 1-0
Chions Union Feltre 0-1
Cjarlins Muzane Trento 0-0
Manzanese ArzignanoChiampo 4-2
Virtus Bolzano Mestre 1-2

GIRONE D

Corticella Sasso Marconi 1-1
Fiorenzuola Lentigione 2-4
Forlì Prato 1-1
Marignanese Bagnolese 1-2
Sammaurese Real Forte Querceta RINVIATA
SCD Progresso Ghivizzano Borgo 2-1
Seravezza Pozzi Pro Livorno 0-2

GIRONE E

Cannara Lornano Badesse 2-1
Flaminia Montevarchi 0-0
Montespaccato Scandicci 2-4
Ostia Mare Trastevere 1-2
Sangiovannese San Donato 2-1
Siena Foligno RINVIATA
Tiferno Lerchi Trestina 1-0
UC Sinalunghese Pianese 0-0

GIRONE F

Aprilia Agnonese 4-0
Campobasso Rieti 4-1
Castelfidardo Pineto 2-1
Castelnuovo Vomano Porto Sant’Elpidio 0-0
SN Notaresco Recanatese 2-1
Vastese Tolentino 3-1
Vastogirardi Cynthialbalonga 2-1

GIRONE G

Arzachena Lanusei 1-3
Carbonia Latina 0-1
Gladiator Calcio Giugliano 0-0
Insieme Formia Muravera 2-1
Nocerina Afragolese 2-0
Nuova Florida Latte Dolce 2-0
SS Nola Cassino 1-1
Torres Savoia 0-0

GIRONE H

ACD Nardò Lavello 2-0
Altamura Portici 4-1
Brindisi Puteolana 1-1
Città di Fasano Audace Cerignola 1-0
Fidelis Andria Molfetta 2-1
Gravina Bitonto 0-2
Real Aversa Picerno 1-2
Taranto Francavilla 2-0

GIRONE I

ACR Messina Licata 0-0
Castrovillari FC Messina 1-1
Dattilo Acireale 3-2
Rende Sant’Agata 0-0
Santa Maria Cilento Biancavilla 3-0
Troina Marina di Ragusa 1-0

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE DI TUTTI I GIRONI DI SERIE D

© RIPRODUZIONE RISERVATA