Rita Dalla Chiesa e la figlia Giulia Cirese/ La dedica social: “io e lei da sempre”

- Emanuele Ambrosio

Rita Dalla Chiesa pubblica una foto con la figlia Giulia a cui dedica un bellissimo pensiero: “io e lei da sempre”. Madre e figlia sono inseparabili

rita dalla chiesa 2018 twitter
Rita Dalla Chiesa, foto da Twitter

Rita Dalla Chiesa e la figlia Giulia sono inseparabili. La conduttrice non ha mai fatto mistero di avere un rapporto di grandissima complicità con la figlia a cui ha voluto dedicare una bellissima dedica social. In occasione del party Ferrari, Rita si è fatta immortalare con la figlia Giulia e ha deciso di condividere questa bellissima foto con tutti i suoi follower. Ad accompagnare lo scatto di mamma e figlia, una tenerissima didascalia in cui si legge: ” Io e lei. Lei e io. Da sempre. @giulia_cirese@angelinop #ferrariparty”. Immediata la reazione da parte dei fan, ma anche di alcuni amici e colleghi. A cominciare dall’amica Mara Venier che ha commentato con un emoticon a forma di cuore, mentre Monica Leoffredi scrive: “non ci credo oltre ad essermi persa l’evento anche l’occasione di vedervi, che peccato”. Tra i commenti anche quello di Loredana Lecciso che scrive: “siete bellissime!”.

Rita Dalla Chiesa e la figlia Giulia Cirese come due gocce d’acqua

Oltre ai commenti degli amici vip, non mancano i commenti da parte dei fan di Rita Dalla Chiesa che hanno apprezzato tantissimo lo scatto privato della conduttrice con la figlia Giulia Cirese. Ecco alcuni commenti scritti da alcuni follower: ” tu sei stata sempre una donna molto bella ma lasciami dire che tua figlia è stupenda. E bello vedervi insieme” scrive un utente, mentre un altro sottolinea quanto madre e figlia siano identiche: “Siete uguali, complimenti bellissime davvero”. Non solo, c’è anche chi le scrive: “è bellissima sembrate sorelle!” e ancora “Siete uguali, come due gocce d acqua” e “insomma… sorelle! E non per demerito di Giulia!”. E’ proprio così, a vederle insieme Rita dalla Chiesa e la figlia Giulia potrebbero davvero essere scambiate per sorelle! Durante un’intervista proprio Rita aveva parlato della figlia definendola “una donna molto forte e mi rende orgogliosa” raccontando le difficoltà vissute con il compagno Massimo Santoro scomparso all’età di 52 anni. “È vissuta per cinque anni affianco a Massimo, nel corso della lunga malattia, senza dire nulla, rispettando il volere di suo marito. Massimo era un cacciatore di stelle” ha detto la Dalla Chiesa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rita Dalla Chiesa (@rita_dalla_chiesa_official) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA