Robert de Niro “I miei figli neri a metà, ho paura”/ “Gli ho insegnato che..”

- Hedda Hopper

Robert de Niro “I miei figli neri a metà, ho paura”, intervenendo in collegamento tv, l’attore rivela: “Gli ho insegnato che..”

de niro 2019 film
Robert De Niro fa causa alla sua assistente

Robert De Niro teme il peggio per i suoi figli “per metà neri” e si dice convinto che le cose adesso debbano cambiare davvero. In video collegamento con «The Tonight Show Starring Jimmy Fallon», Robert de Niro si è lasciato andare come non mai a raccontare cose che sono solo private. si è aperto sulla crescita dei ragazzi di oggi, compresi i suoi rivelando di essere preoccupato ogni giorno per quello che può succedere in giro: “I miei sei figli sono tutti per metà neri, quindi non ho potuto dare per scontate certe cose. Capisci che se devi insegnargli ad alzare le mani quando li ferma un poliziotto, oppure tenerle ferme sul volante, mai abbassarle sotto e tantomeno fare movimenti improvvisi, non fare questo, non fare quello, insomma c’è da avere paura. Le cose credo davvero debbano cambiare”.

ROBERT DE NIRO PARLA DEI SUOI 5 FIGLI “PER META’ NERI” E…

Robert De Niro precisa che non tutti i poliziotti sono come quelli che sono finiti in tv e sul web in occasione dell’omicidio del caso Floyd ma sicuramente i suoi ragazzi, così come tanti altri, non sono al sicuro quando sono in giro e poi rilancia: “Chiunque ferisca un’altra persona senza un motivo, che non sia l’autodifesa o la protezione di altri, non dovrebbe fare quel lavoro”. A preoccupare Robert De Niro non sono tanti i suoi ragazzi, almeno non i primi che adesso hanno oltre 40 anni, ma quanto la piccola Helen Grace di otto anni. Come andrà a finire questo movimento che sta mettendo con le spalle al muro ogni tipo di razzismo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA