Roberta Capua “Voglio intervistare mia cugina Ilaria”/ “Una vicenda l’ha segnata…”

- Alessandro Nidi

Roberta Capua torna su Rai Uno con “Estate in Diretta”: “Io e Gianluca Semprini vorremmo trasmettere un sano ottimismo, raccontare l’Italia che si rimette in moto”

Roberta Capua 640x300
Roberta Capua (Da noi a ruota libera, 2021)

Roberta Capua, conduttrice televisiva, si prepara al grande ritorno su Rai Uno: da lunedì 28 giugno 2021, infatti, sarà insieme a Gianluca Semprini al timone di “Estate in Diretta”, versione estiva del programma “La Vita in Diretta” condotto da Alberto Matano. Un ritorno, quello presso l’azienda di viale Mazzini, che avviene dopo diciassette anni: l’ultima stagione in Rai della presentatrice addirittura risale al 2004 (“Unomattina”). Sulle colonne de “Il Giornale”, Capua ha rivelato che il suo apporto sarà quello di “una persona comune che racconta il costume, l’intrattenimento, il gossip. Vorremmo trasmettere un sano ottimismo, raccontare l’Italia che si rimette in moto”.

Come affermato dalla diretta interessata, “Estate in diretta” rappresenta per lei un’opportunità di rilancio, un’occasione da giocarsi al meglio e la carta vincente è “essere autentici, originali. Questo è un primo passo, poi si vedrà”. Il marito Stefano e il figlio Leonardo sono molto contenti per questa nuova svolta nella carriera della loro moglie e mamma, anche se lei ha sottolineato: “Non sarà facile stare lontani, sarà la prima volta. Farò la pendolare da Bologna dove viviamo. Leonardo è fiero di quello che faccio, anche se non è molto interessato a questo tipo di programmi”.

ROBERTA CAPUA: “INTERVISTARE MIA CUGINA ILARIA? MI PIACEREBBE”

In tutti questi anni di assenza dalla televisione, Roberta Capua ha confessato ai colleghi de “Il Giornale” di non avere avuto crisi di astinenza, in quanto si è dedicata alla crescita del figlio Leonardo. In seguito, ha svelato che a “Estate in Diretta” potrebbe intervistare sua cugina Ilaria, nota virologa: “Sarebbe un bel faccia a faccia. È una donna straordinaria. Non ci siamo molto frequentate perché vivevamo in città diverse, io a Napoli e lei a Roma, ma ci vogliamo bene. La prima volta che è stata chiamata in tv per parlare del Coronavirus mi ha telefonato per chiedermi consigli su come vestirsi. Quella vicenda (inchiesta per sfruttamento illecito di brevetti, poi evaporata, ndr) l’ha segnata molto”.

Dopo avere ricordato la sua vittoria a Miss Italia nel 1986, concorso di bellezza che nel 1959 aveva incoronato anche sua madre, Marisa Jossa, Roberta Capua ha commentato la sua vita da over 50 e il rapporto con il suo corpo: “Non mi spaventano le rughe. Curo il mio aspetto, ma senza ossessioni: la ricerca spasmodica della gioventù fa sembrare ancora più vecchie”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA