Roberto Alessi/ “Occupare casa a Milano purtroppo si può: costa dai 4 ai 10mila euro”

- Alessandro Nidi

Roberto Alessi, a “Storie Italiane”, è intervenuto sull’argomento legato all’occupazione abusiva delle case in Italia: “Abbiamo un vero e proprio vuoto legislativo”

eleonora daniele Roberto Alessi 640x300
Eleonora Daniele e Roberto Alessi (Storie Italiane, 2021)

Roberto Alessi, direttore di “Novella 2000” e direttore editoriale del settimanale “Visto”, ha preso la parola a “Storie Italiane” nel corso della diretta di oggi, lunedì 22 novembre 2021. Il giornalista, intervenuto in collegamento audiovisivo, ha commentato ancora una volta il fenomeno dilagante delle occupazioni abusive delle case in Italia, asserendo quanto segue: “Non è una casualità. Io posso parlare solo di Milano: qui, se tu vuoi occupare una casa, trovi delle associazioni direttamente sui marciapiedi, come se fossero dei negozi. Farlo costa dai 4 ai 10mila euro. Addirittura, ci sono sospetti che ci siano persone nelle case popolari che segnalano gli appartamenti momentaneamente liberi o i cui occupanti sono ospedalizzati o in centri riabilitativi”.

L’opinionista ha poi voluto chiarire che in questo casonon è una lotta tra poveri, ma tra persone che vivono nella legalità e delinquenti. Va poi detto, come ho già sottolineato altre volte proprio qui a ‘Storie Italiane’, che abbiamo anche un vuoto legislativo: se io becco un ladro in casa e chiamo i carabinieri, lo arrestano e lo portano via. Se mi svaligia la casa e rimane dentro, però, ci può restare tre o quattro anni: è un paradosso assurdo”.

ROBERTO ALESSI: “ABUSIVI A CATANIA? COMINCIAMO A PRIVARLI DEL REDDITO DI CITTADINANZA…”

Nel prosieguo della trasmissione, Alessi ha commentato anche la questione legata a un’occupazione abusiva a Catania, dove uno degli occupanti ha indirizzato e reiterato veementi minacce di morte agli operatori sociali che stanno aiutando lui e la sua famiglia: “Io apprezzo il lavoro dell’associazione e capisco la sua volontà di sfilarsi da questa grana, ma quale proprietario di casa può fare un contratto d’affitto 4+4 a una famiglia che già ha occupato la casa, cambiato le serrature e minacciato di morte? Cominciamo a togliere alla famiglia quel Reddito di Cittadinanza che percepisce e premiamo invece tutte quelle persone che non vivono nella delinquenza e che meritano di ricevere il sussidio”.

Infine, una battuta su un argomento più leggero, ovvero Ballando con le Stelle: “Le fonti dicono che Vito Coppola fa pressing su Arisa e mi sembra che anche Alvise Rigo non sia indifferente a Tove Villför…”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA