Rocco Schiavone 3, ultima puntata/ Anticipazioni 23 ottobre: gran finale per Giallini

- Stella Dibenedetto

Rocco Schiavone 3, anticipazioni ultima puntata 23 ottobre: il vicequestore di Roma chiamato a risolvere due indagini si troverà di fronte ad un bivio

Rocco Schiavone 3
La squadra di "Rocco Schiavone 3"

Giunge al termine la terza stagione di Rocco Schiavone e lo fa col plauso del pubblico a casa che si complimenta con un magnifico Giallini. In attesa della quarta stagione, il pubblico si esprime su quella giunta al termine e lo fa con grandissimo entusiasmo e soddisfazione. “Rocco ci mancherai!!!!! Meraviglioso Giallini!!” scrive un telespettatore, e ancora c’è chi lo paragona ad un’altra amatissima fiction: “Troppo bella! Rocco Schiavone adoro questo personaggio. Lo preferisco a Montalbano che mi piace tanto, ma Rocco è splendido. Giallini è superlativo!” C’è chi invece fa riferimento ad una scena in particolare di questo ultimo appuntamento: “Che scena con la sua amata…mi sono commosso…Giallini promosso a pieni voti!!!” Non bisogna però disperarsi: Schiavone tornerà nel 2020! (Aggiornamento di Anna Montesano)

ROCCO SCHIAVONE 3, MALCONTENTO DEL WEB

La terza stagione della fiction “Rocco Schiavone” sta per giungere al termine. Ultima puntata oggi per la fiction con Marco Giallini che chiude sopo solo 4 puntate. È proprio questo il motivo del malcontento del pubblico a casa, che sperava infatti di assistere a molti più appuntamenti. Ecco alcuni dei commenti che si possono leggere sui social: “Troppo poche per sentirsi “appagati”, ma in compenso una cura maniacale nel curare i personaggi: non esagero ad affermare che questa è tra le serie più interessante ed avvincente di sempre! PS: Aspettiamo con ansia la 4 STAGIONE!”; e ancora “4 episodi sono troppo pochi per un capolavoro come Rocco Schiavone!!! Grande Giallini!”; “Ma solo 4 puntate? Ma no, per favore. Almeno sei puntate ci volevano! È una grande fiction!”
(Aggiornamento di Anna Montesano)

ROCCO SCHIAVONE 3, ULTIMA PUNTATA

Ultimo appuntamento con Rocco Schiavone 3, la fiction di successo con Marco Giallini. Nell’ultimo episodio dal titolo “Fate il vostro gioco” Rocco è convinto che la soluzione del caso Favre sia celata nel casinò di Saint Vincent. Per questo motivo il vicequestore in forza alla Polizia di Stato decide di recarsi al casinò di Saint Vincent per continuare le indagini. Non solo, contemporaneamente al caso Favre, Schiavone deve occuparsi anche del suicidio di Alessio Duranti, un uomo che aveva perso tutto a causa della sua ossessione per il gioco. Qualcosa di sconvolgente però è pronto a rivoluzionare i piani e tutte le indagini di Rocco Schiavone che si trova dinanzi a un bivio: restare in Italia e cercare così di vincere una volta per tutte le sue paure oppure andare via? (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

FATE IL VOSTRO GIOCO, ULTIMA PUNTATA DI ROCCO SCHIAVONE 3

Torna Rocco Schiavone 3 con l‘ultima puntata dal titolo “Fate il vostro gioco”. In questa terza stagione della serie con protagonista Marco Giallini ne abbiamo viste di tutti i colori, legate anche al mondo dei casinò. Nella scorsa puntata infatti un uomo è stato trovato senza vita in casa sua con una fiches da gioco in mano, indizio che ha portato il vicequestore a muoversi verso il Casinò di Sanremo e poi quello di Saint Vincent. Stasera sarà ancora il momento di provare a capire come risolvere il caso Favre che potrebbe arricchirsi anche di particolari molto delicati legati al passato del nostro protagonista. Per vedere cosa accadrà però dovremmo aspettare la prima serata di oggi quando la serie televisiva andrà in onda. (agg. di Matteo Fantozzi)

GIALLINI DENTRO O FUORI?

L’ultima puntata di Rocco Schiavone 3 metterà Marco Giallini di fronte a un dentro o fuori decisivo. Il passato tornerà a creargli dei problemi con l’obbligo di sceglie se finalmente affrontare le sue colpe oppure continuare aa fuggire dalle stesse. Le ombre continuano a tempestare il vicequestore che si trova in un momento molto complicato della sua vita. Tra le possibilità c’è quella di volare via e lasciare per sempre l’Italia oppure rimanere per cercare di trovarsi di fronte a delle situazioni da affrontare. La morte di Baiocchi ha riaperto molti punti interrogativi visto che la moglie Marina era stata uccisa proprio da lui con il cadavere che non era mai stato ritrovato. E se fosse viva? Staremo a vedere stasera quando sarà il momento di tornare a seguire la trasmissione di Rai Uno. (agg. di Matteo Fantozzi)

ROCCO SCHIAVONE 3, ANTICIPAZIONI 23 OTTOBRE

Rocco Schiavone 3 torna in onda oggi con la sua ultima puntata e già tutti sono pronti a scommettere che per Marco Giallini sarà la sua ultima volta nei panni del suo vice questore sui generis. In quest’ultima puntata tutti i nodi verranno al pettine sia per quel che riguarda il caso che sta seguendo e sia per la sua vita privata, questo significa che è tutto finito? Al momento sembra di no visto che la stessa produttrice ha già annunciato che un seguito ci sarà e che le riprese prenderanno il via nel 2020, ma questo cosa significa per il finale in onda questa sera su Rai1? Al momento tutti pensano che le questioni rimarranno ancora irrisolte e il caso Favre potrebbe allungarsi ancora con una rivelazione che lo lascerà di nuovo con un niente di fatto. Il finale aperto potrebbe lasciare anche il nostro Rocco in fin di vita, o quasi, ma questa potrebbe essere una carta da giocare quando non si ha ancora la certezza di un rinnovo, sarà questo il caso? Sembra proprio di no e una trilogia è sempre un tempo perfetto per chiudere una serie prima del suo tracollo. (Hedda Hopper)

ANTICIPAZIONI ROCCO SCHIAVONE 3

Mercoledì 23 ottobre, in prima serata, Raidue trasmette la quarta ed ultima puntata di Rocco Schiavone 3, la fiction tratta dalle opere letterarie di Antonio Manzini e interpretata, sin dalla prima stagione, da Marco Giallini, capace di dare vita ad un vice questore allergico alle regole, ma estremamente realista e consapevole delle proprie capacità investigative. Anche la terza stagione ha confermato l’affetto de pubblico nei confronti della fiction di Raidue che, la settimana scorsa, ha incollato davanti ai teleschermi 2.652.000 spettatori pari all’11.6% di share. Il gran finale di Rocco Schiavone 3 promette grandi colpi di scena ed emozioni ai telespettatori che si ritroveranno a fare i conti con una terribile notizia che sconvolgerà il vice questore e che lo costringerà a prendere una decisione che cambierà il suo futuro.

ULTIME INDAGINI PER IL VICE QUESTORE ROCCO SCHIAVONE

Nel quarto ed ultimo episodio della terza stagione, Rocco Schiavone si dividerà tra le indagini, sempre più complicate e le sue vicende personali. Dopo aver fatto i conti con i fantasmi del passato che continuano a tormentarlo, il vice questore cercherà di concentrarsi sulla soluzione del caso Favre. Schiavone è convinto che la verità si nasconda nel casinò di Sanremo e così continuerà ad indagare in quella direzione. Nel frattempo, tuttavia, sarà chiamato ad indagare anche sulla morte di Alessio Duranti. L’uomo sembrerebbe essersi suicidato a causa della sua dipendenza dal gioco che gli ha distrutto la vita, ma sarà davvero così o dietro la morte dell’uomo si nasconderà un omicidio? Con la sua intuizione investigativa, come sempre, Rocco cercherà di arrivare alla verità.

ROCCO SCHIAVONE 3: UNA TERRIBILE NOTIZIA PER IL VICE QUESTORE

Le indagini non saranno l’unico pensiero di Rocco Schiavone nell’ultima puntata della stagione. Il vice questore, infatti, mentre cercherà di risolvere il caso caso Favre e quello dell’apparente suicidio di Alessio Duranti, riceverà una terribile notizia che potrebbe cambiare per sempre il suo futuro. Schiavone, infatti, si ritroverà di fronte ad un bivio: restare in Italia e affrontare tutte le sue colpe del passato oppure andarsene per sempre chiudendo uno dei capitoli più dolorosi della sua vita. Per Schiavone che, dal giorno in cui è morta la moglie, è sempre stato tormentato dal passato non riuscendo più ad avere una vita serena e tranquilla, sarà una decisione davvero difficile. Cosa farà, dunque, il vice questore?

© RIPRODUZIONE RISERVATA