Rocky III, TV8/ Trama e cast del film con Sylvester Stallone attore, regista e sceneggiatore (27 gennaio)

- La Redazione

Rocky III, TV8 per la prima serata del 27 gennaio prevede in programmazione alle 21:30 un classico del cinema americano, ecco la trama.

rocky_III
Rocky III, in prima serata su Rai 3

TV8 per la prima serata del 27 gennaio prevede in programmazione alle 21:30 un classico del cinema americano: Rocky III. Il film che racchiude insieme il genere drammatico e sportivo, è una produzione statunitense del 1982 che vede Sylvester Stallone nei panni di attore, regista e sceneggiatore. Nel suo cast sono presenti ancora Carl Weathers, Talia Shire, Burt Young, Burgess Meredith, Mr T e con una breve apparizione anche Hulk Hogan. Si tratta del terzo episodio della saga che racconta le gesta del pugile di Philadelphia e dei suoi risvolti nella vita di tutti i giorni, riuscendo ad emozionare lo spettatore. La distribuzione della pellicola è avvenuta da parte della United Artists e per ottenere dei buoni effetti del film Stallone si è avvalso della collaborazione alla scenografia di Dennis Washington, Ron Foreman e John Mitchell; di grande effetto la colonna sonora che ancora una volta si basa sulle eccellenti musiche di Bill Conti, già autore della colonna sonora dei due film precedenti.

Rocky III, la trama del film

La trama racconta la storia di Rocky Balboa che dopo la vittoria del titolo mondiale dei pesi massimi battendo Apollo Creed (Weathers) difende a più riprese il suo titolo vincendo sempre; il giorno in cui annuncia il suo ritiro viene però provocato da Clubber Lang (Mr T) che lo sfida pubblicamente e Rocky accetta. Si allena però senza il mordente che aveva caratterizzato la conquista del titolo con Apollo e così il giorno dell’incontro, mentre il suo allenatore muore, Rocky perde per KO il titolo. Demoralizzato per la perdita di un amico fidato e di un protettore decide di ritirarsi ma Apollo lo convince a sfidare nuovamente Lang che sembra intenzionato a rendere l’incontro una carneficina. Dopo alcuni momenti di scoramento durante l’allenamento, la moglie Adriana riesce a infondergli nuovamente il coraggio di combattere e di guardare il suo avversario negli occhi con lo sguardo di una tigre. Rocky riconquisterà nuovamente il titolo mondiale con un match perfetto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA