Rodrigo Alves, foto choc/ “Mi scambiano per una donna, va bene così”

- Emanuele Ambrosio

Rodrigo Alves posta una foto su Instagram con un nuovo lungo taglio di capelli e rivela: “a volte mi scambiano anche per una donna, ma va bene così”

Rodrigo Alves

Rodrigo Alves torna a far parlare di sè sui social con una nuova foto in cui mostra il suo nuovo taglio di capelli. Il Ken Umano si mostra con dei capelli lunghi color biondo platino che lo fanno sembrare una donna. Nella didascalia scrive: “thank you @rei_do_megahair for fixing my hair while in #london and adding lots of new #brazilianhair making my hair of hair full and healthy !! (Grazie @rei_do_megahair per avermi sistemato i capelli mentre ero a #london e aggiungevo un sacco di nuovi #brazilianhair per rendere i miei capelli pieni e sani !!). A 36 anni l’uomo si sente finalmente libero di essere quello che è: “per quanto mi piacerebbe essere quello che mi chiedono per motivi lavorativi io ho 36 anni e non voglio più essere magro. Sto cercando di ridimensionarmi e di circondarmi di persone che mi amano per quello che sono e non per come mi vedono… Ho preso un po’ di chili e non mi entrano più i vestiti, a volte mi scambiano anche per una donna, ma va bene così”.

Rodrigo Alves: “dopo 72 interventi sono stanco”

Il Ken umano ha raccontato di essere giunto ad un momento importante della sua vita. “Sto cercando di ridimensionarmi e di circondarmi di persone che mi amano per quello che sono e non per come mi vedono…” ha raccontato Rodrigo Alves che non nasconde: “ho preso un po’ di chili e non mi entrano più i vestiti”. Nonostante tutto però l’ex gieffino ha deciso di dire stop agli interventi di chirurgia estetica. “Ho fatto l’ultimo intervento a gennaio per sistemare la narice, stavo bene ma ora ho di nuovo problemi. Sono stanco, basta” ha detto il Ken Umano che sembra irremovibile sulla sua decisione. “Ho fatto 72 operazioni proprio perché ho avuto tantissime complicazioni, ho paura, non mi importa di quello che succede” ha detto Rodrigo che ha raccontato di essere stato costretto per anni a stare costantemente a dieta per motivi di lavoro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rodrigo Alves (@rodrigoalvesuk) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA