Rojo alla Roma?/ Calciomercato: è l’alternativa se Smalling non resterà

- Mauro Mantegazza

Rojo alla Roma? Calciomercato: il difensore argentino è l’alternativa in primo piano se Smalling non dovesse restare in giallorosso l’anno prossimo.

Rojo Roma Argentina
Rojo con l'Argentina (Foto LaPresse)

Nel calciomercato Roma un argomento sempre in primo piano è il futuro di Chris Smalling, che in giallorosso sta vivendo una stagione molto positiva ed è senza dubbio il leader della difesa di Paulo Fonseca. La Roma naturalmente vorrebbe riscattarlo, ma il Manchester United non chiede meno di 18 milioni e forse anche più. Di conseguenza, nonostante l’inglese abbia già aperto all’ipotesi del riscatto trovandosi benissimo a Roma, la partecipazione alla prossima Champions League sarà decisiva, anche perché gli estimatori non mancano. Nell’ipotesi che Smalling non resti, si stanno studiando varie soluzioni, ma in particolare una pista è la più calda, come riferisce oggi La Gazzetta dello Sport. Infatti, è stato offerto alla Roma il difensore argentino Marcos Alberto Rojo, 29 anni, sempre di proprietà dello United, ma attualmente in prestito all’Estudiantes, in grado all’occorrenza di fare anche il terzino sinistro.

ROJO ALLA ROMA? SMALLING E GLI INCROCI CON LA PREMIER

Rojo alla Roma dunque potrebbe essere la soluzione in caso di addio a Smalling, fermo restando che i giallorossi faranno il possibile per trattenere Chris nella Capitale. L’incertezza di questi giorni non aiuta, ma il problema è ormai generalizzato e riguarda anche la Premier League. A proposito del campionato inglese, va detto che sono davvero tanti i punti di contatto in questo periodo fra la Roma e la Premier. Infatti i giallorossi dovranno decidere cosa fare pure con Henrikh Mkhitaryan: per il riscatto dell’armeno dall’Arsenal occorrerà valutare se valga la pena investire la cifra richiesta, anche per via dell’ingaggio pesante e dei problemi fisici frequenti, anche se la classe è indiscutibile e quando è stato bene Mkhitaryan lo ha ampiamente dimostrato. Smalling comunque è il fronte più caldo, con Rojo in pole position come alternativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA