ROMA, INCENDIO NEL PARCO DEL PINETO/ Fiamme arrivate nel quartiere Balduina

- Chiara Ferrara

Vasto incendio nel parco del Pineto a Roma: le fiamme arrivano nei palazzi e anche in due centri sportivi, evacuati centinaia di bambini

vigili del fuoco twitter 640x300
Vigili del Fuoco, immagini di repertorio (Twitter, 2020)

Lincendio del Pineto a Roma continua a terrorizzare parte della Capitale. Il rogo, divampato alla Pineta Sacchetti, nel parco del Pineto, non si placa ancora. Le fiamme, invece, sono tutt’altro che estinte. L’incendio, infatti, è arrivato fino ai palazzi del quartiere Balduina, tanto che i residenti di alcuni palazzi, terrorizzati all’avanzare delle fiamme, sono stati evacuati. I palazzi sono stati avvolti dal fumo, spostato verso il quartiere Prati. Danneggiate inoltre momentaneamente alcune strutture in legno della società sportiva Vis Aurelia e un circolo The Fox in Via Ettore Stampini dove sono stati evacuati alcuni bambini. (agg. JC)

INCENDIO AL PINETO: PAURA PER I PALAZZI ADIACENTI

Un vasto incendio è scoppiato nelle scorse ore a Roma nei pressi del parco del Pineto, fino a lambire i palazzi adiacenti. Le fiamme, come riportato da Ansa, si sono propagate velocemente a causa del forte vento verso l’area della Pineta Sacchetti e di Monte Mario. I cittadini della zona che hanno segnalato fumo e fuliggine sono stati numerosi. Alcune facciate dei condomini sono state danneggiate.

Sul posto, al fine di domare le fiamme e riportare alla normalità la situazione sono arrivati i vigili del fuoco, il servizio giardini di Roma Capitale e la protezione civile, supportati anche da tre elicotteri. In totale almeno 50 uomini sono stati impegnati. L’allarme sembrerebbe adesso essere rientrato, anche se le alte temperature di questi giorni (sono stati superati i 38 gradi) non permettono di stare tranquilli. Diversi i cittadini che sui social network hanno parlato in tal senso di una “tragedia annunciata”.

Roma, incendio nel parco del Pineto: danneggiati due centri sportivi

A riportare i maggiori danni a causa dell’incendio scoppiato nel parco del Pineto a Roma sono stati due centri sportivi: il Vis Aurelia e il The Fox. I bambini che erano all’interno per il campus estivo sono stati precauzionalmente fatti evacuare. “Tutti i ragazzi sono stati messi in salvo, c’erano più di 150 ragazzi. Sono stati fatti evacuare e stanno bene, li abbiamo portati immediatamente in una zona sicura. Le fiamme prima erano nella parte dei campo, poi si sono spostate. L’incendio si muove con grande rapidità”, questa la ricostruzione a La Repubblica di Massimo Anselmi, uno dei proprietari del Vis Aurelia. Lì sono anche andate a fuoco anche alcune strutture in legno.

Anche alla Balduina i cittadini sono stati costretti a fuggire a causa del propagarsi del fuoco. Sono stati evacuati quattro palazzi a via Papignano e tre palazzi in via Proba Petronia.





© RIPRODUZIONE RISERVATA