ROMA/ Alemanno-Berlusconi, incontro di un’ora a Palazzo Chigi

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno e il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi si sono incontrati questa sera a Palazzo Chigi, dopo il ritorno del premier dal suo viaggio in Germania

12.01.2011 - La Redazione
alemanno_berlusconiR400
(foto Imagoeconomica)

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno e il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi si sono incontrati questa sera a Palazzo Chigi, dopo il ritorno del premier dal suo viaggio in Germania.

L’incontro è durato poco meno di un’ora. Il sindaco ha lasciato l’edificio intorno alle 20.30, senza rilasciare nessuna dichiarazione ai giornalisti che lo aspettavano. È probabile comunque che al centro del colloquio sia stata la formazione della nuova giunta capitolina.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO CLICCANDO SULLA FRECCIA QUI SOTTO

 

Immediato il commento polemico del Partito democratico. «Il sindaco di Roma Gianni Alemanno è un vero campione di federalismo», ha ironizzato Vannino Chiti, commissario del Pd del Lazio. «Discute del rinnovo della sua giunta con i capigruppo di Camera e Senato [Cicchitto e Gasparri] e con il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi».

Dopo un’altra giornata di intense trattative, la formazione della nuova giunta Alemanno è prevista per domani. Dopodomani l’incontro degli amministratori capitolini dal Papa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori