CONVEGNI/ A Roma Polverini, Caldoro, Vendola e Fitto discutono di federalismo e regionalismo

- La Redazione

Una lunga teoria di governatori del centro-sud, di tutti gli orientamenti politici, discute a Roma di federalismo

alemanno_polveriniR400
Il sindaco Alemanno e Renata Polverini

Domani, la Sala delle Colonne di Palazzo Marini, a Roma, ospiterà la conferenza “Per il Sud qualcosa di nuovo: Regionalismo e Federalismo possono essere una risposta? “
Alle ore 9,00 prenderà il via l’iniziativa organizzata e fortemente voluta dalla Regione Molise e patrocinata dalla Camera dei Deputati e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Ad aprire il convegno il Presidente della Regione Lazio Renata Polverini saluterà gli ospiti lasciando poi il compito di introdurre il tema dell’incontro all’artefice di questa importante giornata di confronto Angelo Michele Iorio, Presidente della Regione Molise.

A seguire interverranno i rappresentanti di alcune delle realtà più importanti nello scenario dello sviluppo del meridione. Andrea Giannola, Presidente della Svimez, associazione che dal 1946 si occupa dello studio dell’economia e del conseguente sviluppo industriale del Sud Italia. Enzo Giustino, Presidente del Banco di Napoli, istituto che persegue la promozione dello sviluppo economico e culturale nelle regioni meridionali e Domenico Arcuri, A.D. di Invitalia, l’agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, che lavora per accrescere la competitività del Paese e del Mezzogiorno in particolare.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO SUL CONVEGNO SUL FEDERALISMO
 

Nella seconda parte dell’incontro, il Vice Direttore de “Il Sole 24 Ore” farà da moderatore alla tavola rotonda che vedrà ospiti Stefano Candoro (Presidente Regione Campania), Ugo Cappellacci (Presidente Regione Sardegna), Giovanni Chiodi (Presidente Regione Abruzzo), Vito De Filippo (Presidente Regione Basilicata), Raffaele Lombardo (Presidente Regione Sicilia), Giuseppe Scopelliti (Presidente Regione Calabria), Nichi Vendola (Presidente Regione Puglia) ed il Segretario Generale della Cisl Raffaele Bonanni.

Le conclusioni del convegno, un incontro necessario per coordinare l’azione del Sud Italia, su di un tema cosi sensibile e attuale come l’utilità del federalismo, verranno infine lasciate al Ministro per i Rapporti con le Regioni e per la Coesione Territoriale Raffaele Fitto.

 

(Marco Maddaloni)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori