GIOVANNI PAOLO II/ L’Opera romana pellegrinaggi lancia il sito per l’accoglienza ai pellegrini

- La Redazione

Un sito in italiano, inglese e polacco con tutte le informazioni utili ai pellegrini che confluiranno a Roma il primo maggio, per la beatificazione di Karol Wojtyla.

sito_pellegrini_org_wojtyla_giovannipaolo
Il sito jpiibeatus.org

L’Opera Romana Pellegrinaggi ha annunciato oggi il lancio del sito www.jpiibeatus.org, uno strumento per tutti i fedeli intenzionati a raggiungere Roma in occasione della beatificazione di papa Giovanni Paolo II, in primo maggio prossimo. La pagina – disponibili attualmente in italiano, inglese e polacco – contiene le informazioni relative a come raggiungere Roma, ai pernottamenti, alle iniziative previste nelle diverse zone della città. Prossimamente saranno attivate anche sezioni in tedesco e spagnolo.

Il sito – promosso dalla stessa Orp, un’attività del Vicariato di Roma alle dirette dipendenze del Cardinale Vicario del Papa – include indicazioni pratiche per raggiungere la Capitale, le possibilità di alloggio, il programma delle iniziative previste, un aggiornamento in tempo reale sulla viabilità, un’area per la stampa ed una multimediale, che consentirà di seguire in streaming i maggiori eventi legati alla Beatificazione, ed infine collegamenti ad altri siti, tra cui il sito della causa di canonizzazione e quelli delle istituzioni territoriali, come il Comune di Roma, la Regione Lazio e la Provincia di Roma che stanno collaborando alla riuscita di questo grande evento.

CONTINUA A LEGGERE DEL SITO SULLA BEATIFICAZIONE DI WOJTYLA, CLICCA SULLA FRECCIA

Dal sito è anche possibile prenotare i biglietti per visitare i luoghi sacri della città, dalla basilica di San Giovanni in Laterano al carcere Mamertino, dopo aver eseguito una procedura di registrazione.

 

Si legge nella pagina di benvenuto: «Noi, Opera Romana Pellegrinaggi, espressione della Chiesa di Roma, vogliamo accompagnarti a scoprire la presenza cristiana in questa città. La chiave cristiana è la più ampia e profonda per conoscere Roma, poiché qui la presenza del cristianesimo è stata ininterrotta per venti secoli e ne ha plasmato il volto monumentale. Roma Cristiana si propone come un’opportunità per rendere la tua visita un’esperienza di fede. È anche un’occasione per conoscere la storia e la cultura del cattolicesimo. Il nostro augurio è che questa tua visita diventi un tuffo esperienziale nella storia, nella cultura, nella fede ma soprattutto un incontro con persone che hanno disegnato e plasmato la civiltà occidentale di oggi».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori