APPUNTAMENTI/ Denaro e paradiso. Il centro internazionale di Cl presenta il libro di Gotti Tedeschi e Camilleri

- La Redazione

Il volume Denaro e paradiso. I cattolici e l’economia globale sarà presentato oggi, martedì 1 marzo 2011, presso il centro Internazionale di Comunione e Liberazione, a Roma

chiesa_sanpietro_statuaR400
Immagine d'archivio

Il volume Denaro e paradiso. I cattolici e l’economia globale sarà presentato oggi, martedì 1 marzo 2011, presso il centro Internazionale di Comunione e Liberazione, a Roma.

«Le origini e i principi essenziali del capitalismo sono cattolici, centrati sull’esaltazione della dignità dell’uomo. La tecnica deve poter progredire per liberare l’uomo dalla fatica. Il frutto del lavoro deve potersi tradurre in proprietà privata per assicurare all’uomo la libertà personale», sostiene Gotti Tedeschi, che ha scritto questo libro a quattro mani con lo scrittore cattolico  Rino Camilleri. Un dialogo finalizzato a comprendere come la morale cattolica non sia in antitesi con l’economia di mercato. Anzi, se a essa applicata è in grado di valorizzarla ed esprimerne le potenzialità secondo l’obiettivo del bene integrale della persona.

CLICCA >> QUI SOTTO PER  CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

I due autori, passando in rassegna i grandi principi e le forme storiche che hanno assunto i rapporti economici, tentano una riconciliazione tra etica cristiana e mercato, specialmente alla luce della recente crisi e della globalizzazione. Il libro sarà presentato oggi, martedì 1 marzo 2011, presso il centro Internazionale di Comunione e Liberazione, a Roma, in via Malpighi 2 alle 18.30. Oltre l’autore  Ettore Gotti Tedeschi, interverranno Giovanni Maria Vian, direttore de L’Osservatore Romano, Giuseppe Mussari, Presidente dell’Abi e Roberto Fontolan, direttore del Centro Internazionale di Comunione e Liberazione, nelle vesti di moderatore.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori