VIDEO/ Rapinatore incastrato dalle telecamere: arrestato un 50enne romano

- La Redazione

Arrestato un 50enne romano, incastrato dalle telecamere di sorveglianza di una banca in cui aveva effettuato l’ultimo colpo. Ricercata invece la complice che gli garantiva la fuga

carabinierir400
Foto: Imagoeconomica

I Carabinieri della Compagnia Roma piazza Dante hanno arrestato un rapinatore seriale di banche grazie ai video effettuati da alcune telecamere all’interno dell’istituto di credito in cui l’uomo ha effettuato l’ultima rapina. Attraverso le immagini e il successivo confronto “antroposomatico”, i Carabinieri hanno potuto analizzare i fotogrammi e far emergere numerosi elementi riconducibili al modus operandi del rapinatore, come il tipo di arma utilizzata, il comportamento, la gestualità e l’abbigliamento. L’uomo aveva già messo a segno altre due rapine, tutte in zona San Giovanni a Roma: la prima il 20 luglio del 2010 presso la Banca Popolare di Milano e la seconda nella Banca Nuova il 25 agosto successivo, anche se gli istituti colpiti potrebbero essere molti di più. Proprio per questo, i Carabinieri hanno diffuso le foto dell’uomo, affinché altri impiegati di banche vittime di rapina possano eventualmente identificarlo. I colpi avrebbero fruttato al rapinatore circa 26 mila euro e ora è caccia alla complice che, a bordo di un veicolo, gli garantiva la fuga.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori