ATAC/ Le variazioni dei percorsi del trasporto pubblico per la manifestazione Fiom (venerdì 9 marzo)

- La Redazione

Oltre 50 mila lavoratori metalmeccanici della Fiom Cgil si sono dati appuntamento a Roma: proprio per questo l’Atac rende note tutte le deviazioni delle linee su superficie e non

autobus_atac_romaR400
Foto Imagoeconomica

Oltre 50 mila lavoratori metalmeccanici della Fiom Cgil si sono dati appuntamento a Roma questa mattina in un grande corteo che da piazza della Repubblica attraverserà tutta la città per arrivare intorno alle 14 in piazza San Giovanni. Proprio per questo l’azienda del trasporto pubblico capitolino, l’Atac, fa sapere sul proprio sito internet tutte le eventuali deviazioni che potrebbero rendersi necessarie nella giornata di oggi. Entrambe le linee della metropolitana circolano regolarmente, ma la fermata della linea A San Giovanni, è stata chiusa dalle ore 12 proprio per la presenza dei manifestanti. A causa del potenziamento della Zona a traffico limitato, l’ultima corsa di entrambe le linee metro sarà all’1.30 del mattino. Per quanto riguarda le ferrovie, l’Atac fa sapere che l’intera rete è attiva e che tutte le stazioni rimarranno aperte, mentre riguardo ai mezzi di superficie, ecco le possibili deviazioni per oggi dalle ore 9 alle 14 circa, in vista della manifestazione sindacale con corteo che, partendo da piazza della Repubblica, percorre via delle Terme di Diocleziano, via Amendola, via Cavour, piazza dell’Esquilino, via Liberiana, piazza di Santa Maria Maggiore, via Merulana, viale Manzoni, via Emanuele Filiberto e giunge in piazza di Porta San Giovanni: sono deviate o limitate le linee H, 3, 5, 14, 16, 36, 40, 53, 60, 64, 70, 71, 75, 81, 84, 85, 87, 105, 170, 175, 186, 360, 590, 649, 650, 665, 673, 714, 810, 910, 110 Open e Archeobus. Come detto, dalle ore 12 sarà chiusa la fermata San Giovanni della linea A della metropolitana, e quindi l’Atac consiglia di utilizzare la stazione Manzoni. E’ chiusa anche via Volturno tra via Catalafimi e via Montebello verso via Cernaia, quindi le linee 16, 38, 75, 86, 90, 90D, 92, 217, 360 , 492 e M sono deviate. Le linee 90 e 90D passeranno per via Solferino, piazza dell’Indipendenza, via San Martino della Battaglia, via Castro Pretorio, a sinistra per Porta Pia, normale itinerario. Le linee 16 – 75 – 217 – 360 faranno invece via Solferino, rotatoria di piazza dell’Indipendenza, via Goito, normale itinerario. Le linee 38 – 86 – 92 – M: via Luigi Einaudi, piazza della repubblica, via Cernaia, normale itinerario e la linea 492 proveniente da piazzale della stazione Tiburtina passerà per via Enrico de Nicola, via Luigi Einaudi, piazza della Repubblica, via Cernaia, normale itinerario.

 Le linee 38 – 86 – 92 – M: via Luigi Einaudi, piazza della repubblica, via Cernaia, normale itinerario e la linea 492 proveniente da piazzale della stazione Tiburtina passerà per via Enrico de Nicola, via Luigi Einaudi, piazza della Repubblica, via Cernaia, normale itinerario.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori