GASPARRI/ Una donna spinge il vicepresidente del Senato. Le urla: mi fate schifo

- La Redazione

Brutto episodio che ha visto protagonista il vicepresidente del senato Maurizio Gasparri ieri a Roma in pieno centro. Una donna l’ha spintonato e insultato

polizia_R439
Le ultime notizie di oggi (InfoPhoto)

Insulti e spintonate ieri pomeriggio per il vicepresidente del senato Maurizio Gasparri. Il dirigente del Pdl si trovava nel pieno centro di Roma intento a parlare al cellulare fermo su un marciapiede nella zona di piazza di Fontanella Borghese. Improvvisamente si è avvicinata a lui una donna che gli ha dato uno spintone: Gasparri ha resistito alla spinta e non è caduto a terra, forse perché non troppo forte. Secondo i presenti, la donna ha anche urlato alcuni insulti: mi fate schifo dovete andarvene via tutti. Poi è salita su una macchina che la aspettava ed è fuggita via. Anche Gasparri, vista l’aria che tirava, è salito sulla sua vettura andandosene. All’episodio erano presenti anche alcuni poliziotti ma tutti sono stati colpiti di sorpresa. Si direbbe proprio che la donna, adocchiato il politico, sia scesa appositamente per aggredirlo. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori