SCIOPERO MEZZI ROMA/ Oggi, info e orari trasporti pubblici Atac e Tpl (Martedì 3 dicembre 2013)

- La Redazione

Differito lo sciopero previsto domani per quanto riguarda i mezzi Atac. Resta invece attivo quello indetto dalla Cisl per i mezzi di Roma Tpl. Ecco tutte le informaizoni

autobus_R439
Immagini di repertorio (Infophoto)

Buone notizie per i cittadini romani, in special modo per i tanti che devono muoversi con i mezzi pubblici. Lo sciopero relativo ai mezzi Atac di 24 ore proclamato per oggi 3 dicembre è stato rimandato. Filt-Cgil hanno dunque deciso di far slittare lo sciopero anche per quanto riguarda la rimessa di Porta Maggiore, che avrebbe avuto senz’altro forti ripercussioni sulla rete tranviaria. Resta invece in atto l’agitazione serale che comincia dalle 20 e 30 e prosegue sino alle 0.30, ma per quanto riguarda il solo sindacato Orsa (per gli operatori di stazione delle metropolitane e delle ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Nord per un periodo di undici giorni, cioè dal 28 novembre all’8 dicembre, periodo durante il quale non sarà garantito il funzionamento di ascensori, scale mobili e montascale). E resta soprattutto in atto lo sciopero proclamato dalla sola Cisl per i mezzi di Roma Tpl, con inizio alle ore 8 e 30 di stamattina e fino alle ore 16 e 30. Come si sa i mezzi dell’azienda Roma Tpl operano soprattutto nei quartieri di periferia, dunque non mancheranno i disagi in quelle zone. Nel dettaglio, ecco i mezzi coinvolti nello sciopero:022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 048, 050, 051, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 220, 222, 232, 235, 308, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701, 702, 720, 721, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 787, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997, 998, 218L, 308P, 701L, 998L e C1. Le proteste di martedì 3 dicembre interessavano inizialmente anche operai, impiegati, addetti ai parcheggi di scambio, addetti alle biglietterie e operatori di stazione. Infine, viene anche comunicato che il sindacato Orsa ha proclamato l’astensione dal lavoro straordinario.

Buone notizie per i cittadini romani, in special modo per i tanti che devono muoversi con i mezzi pubblici. Lo sciopero relativo ai mezzi Atac di 24 ore proclamato per domani 3 dicembre è stato rimandato.  Filt-Cgil hanno dunque deciso di differire lo sciopero anche per quanto riguarda la rimessa di Porta Maggiore, che avrebbe avuto senz’altro forti ripercussioni sulla rete tranviaria. Resta invece in atto l’agitazione serale che comincia dalle 20 e 30 e prosegue sino alle 0.30, ma per quanto riguarda il solo sindacato Orsa (per gli operatori di stazione delle metropolitane e delle ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Nord per un periodo di undici giorni, cioè dal 28 novembre all’8 dicembre, periodo durante il quale non sarà garantito il funzionamento di ascensori, scale mobili e montascale). E resta soprattutto in atto lo sciopero proclamato dalla sola Cisl per i mezzi di Roma Tpl, con inizio alle ore 8 e 30 di domattina e fino alle ore 16 e 30. Come si sa i mezzi dell’azienda Roma Tpl operano soprattutto nei quartieri di periferia, dunque non mancheranno i disagi in quelle zone. Nel dettaglio, ecco i mezzi coinvolti nello sciopero: 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 048, 050, 051, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 220, 222, 232, 235, 308, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701, 702, 720, 721, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 787, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997, 998, 218L, 308P, 701L, 998L e C1.

Le proteste di martedì 3 dicembre interessavano inizialmente anche operai, impiegati, addetti ai parcheggi di scambio, addetti alle biglietterie e operatori di stazione. Infine, viene anche comunicato che il sindacato Orsa ha proclamato l’astensione dal lavoro straordinario 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori