ROMA/ Ordigno rudimentale esplode in pieno centro: allarme per la visita di Hollande

- La Redazione

Un ordigno rudimentale è esploso questa notte a Roma in vicolo della Campana, in pieno centro, a pochi passi da via della Scrofa e da piazza Navona. L’esplosione è avvenuta verso le 2.30

infophoto_auto_polizia_R439-1
Immagine di archivio

Un ordigno rudimentale è esploso questa notte a Roma in vicolo della Campana, in pieno centro, a pochi passi da via della Scrofa e da piazza Navona. L’esplosione è avvenuta verso le 2.30 e ha danneggiato almeno cinque auto parcheggiate. Oggi arriverà nella capitale il presidente francese François Hollande per incontrare Papa Francesco in Vaticano e, tra le ipotesi fatte finora, si pensa che quanto avvenuto stanotte possa essere in qualche modo collegato. Come riferito dall’agenzia AFP, l’ambasciata di Francia ha diffuso la notizia comunicando che l’esplosione è avvenuta nei pressi della chiesa francese di Saint Yves des Bretons. Al momento, però, “non è giunto alcun messaggio di rivendicazione, né è stato trasmesso alle autorità”. In vicolo della Campana, ha detto ancora la segreteria dell’ambasciatore di Francia presso la Santa Sede, “si trovano la Chiesa di Sant’Ivo dei Bretoni, che fa parte delle pie istituzioni di Francia a Roma e Loreto, e un ristorante”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori