MCDONALD’S/ Roma, uomo tenta di rapire una bambina: salvata dalla madre

- La Redazione

Un tentato rapimento, ancora al vaglio degli investigatori, si sarebbe verificato all’Eur, zona Sud di Roma. La piccola di 3 anni si trovava al Mc Donald’s con i genitori.

poliziamacchina-R439
(InfoPhoto)

Un tentato rapimento, ancora al vaglio degli investigatori, si sarebbe verificato all’Eur, zona Sud di Roma. La piccola di 3 anni si trovava al Mc Donald’s di viale Europa 99 con i genitori, quando un uomo tra i 40 e i 50 anni, alto circa un metro e settantacinque, avrebbe tentato di portarla via. Ma la madre accortasi dell’uomo si è avvicinata alla piccola e lui sarebbe scappato. “Ho sentito quell’uomo dire a mia figlia: ‘vieni, vieni’. Così mi sono avvicinata e lui si è allontanato correndo verso l’uscita e dileguandosi”, così ha denunciato la donna. Erano le 12.30 circa di ieri. L’uomo, che avrebbe tentato il rapimento, indossava un paio di jeans e un giubbotto smanicato. Per gli investigatori potrebbe trattarsi di “uno spiacevole equivoco”. Intanto gli agenti stanno analizzando i video, dove risulta che l’uomo è entrato nel locale in compagnia di una donna con cui sarebbe andato via, in modo tranquillo, senza scappare. In più le telecamere lo hanno ripreso mentre scendeva dal piano superiore del locale, passando davanti alla bimba senza fermarsi. Intanto sull’episodio è intervenuto il presidente del Municipio IX di Roma, che comprende appunto la zona Eur, Andrea Santoro: «Sono fiducioso che nelle prossime ore saranno accertate eventuali responsabilità – ha detto -. Porgo la mia personale solidarietà e quella delle Istituzioni alla famiglia della piccola. il Municipio è pronto a offrire loro ogni supporto necessario per superare l’episodio». (Serena Marotta)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori