PICCHIATO IN STRADA/ Roma, si accascia dopo pugni sul petto: grave un 65enne con pacemaker

- La Redazione

È in gravi condizioni un uomo di 65 anni che è stato picchiato durante una lite per futili motivi davanti a un bar di Tor San Lorenzo, in provincia di Roma.

carabinieri_montepaschi
Immagine di archivio

È in gravi condizioni un uomo di 65 anni che è stato picchiato durante una lite iniziata per futili motivi davanti a un bar di Tor San Lorenzo, in provincia di Roma. L’aggressore è un quarantenne della zona, che dopo aver picchiato la vittima con pugni al petto si è dato alla fuga, ma è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato. La vittima, un portatore di pacemaker, è stato trasportato dai sanitari all’ospedale di Anzio in arresto cardiocircolatorio, e da lì è stato poi trasferito in elisoccorso al San Camillo di Roma. È successo sabato, intorno all’ora di pranzo. (Serena Marotta)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori