BLOCCO TRAFFICO ROMA/ Manifestazioni in città, stop auto e moto inquinanti nella Fascia Verde: strade chiuse, linee bus deviate (oggi 3 dicembre 2014)

- La Redazione

Diverse manifestazioni in corso a Roma stanno generando disagi alla circolazione e ai cittadini alle prese con linee bus deviate e traffico. E’ anche in corso un blocco della circolazione

corteo_studenti_R439
foto: Infophoto

Diverse manifestazioni in corso a Roma stanno generando disagi alla circolazione e ai cittadini alle prese con linee bus deviate e traffico. E’ iniziata questa mattina alle 9 la protesta indetta da alcune sigle sindacali campane che ha portato circa quattrocento persone (giunte in città con diversi pullman) in piazza Santi Apostoli. L’Agenzia per la Mobilità di Roma fa sapere che in caso di occupazione di via Cesare Battisti saranno deviate le linee H, 40, 60, 70, 117 e 170. Un altro corteo ha invece sfilato tra il Colosseo e Sant’Andrea della Valle: una volta che i manifestanti sono giunti nella piazza, le autorità capitoline hanno disposto la chiusura di via del Plebiscito e di corso Vittorio Emanuele II, con le linee bus di zona che risultano deviate. Come se non bastasse, è attualmente in corso l’ennesimo stop dei veicoli più inquinanti nella Fascia Verde: il blocco del traffico è previsto dalle 7,30 alle 20,30 ed è stato proclamato dal Campidoglio a causa del “persistere di un’alta concentrazione di inquinanti nell’atmosfera”. Si fermano quindi ancora una volta gli autoveicoli a benzina “euro 0” ed “euro 1”, gli autoveicoli diesel “euro 0”, “euro 1” ed “euro 2”, i motoveicoli e ciclomotori a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi “euro 0” ed “euro 1” e le microcar diesel “euro 0” ed “euro 1”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori