ALTA VELOCITA’/ Roma, arrivano i Frecciargento a Fiumicino: treni anche a Termini

- La Redazione

Presentato oggi il Frecciargento, il treno ad alta velocità: dal 14 partiranno i collegamenti fra l’aeroporto di Fiumicino e Roma. Saranno quattro i Frecciargento al giorno.

lupi_bottigliaR439
Maurizio Lupi (Infophoto)

Presentato oggi il Frecciargento, il treno ad alta velocità: dal 14 partiranno i collegamenti fra l’aeroporto di Fiumicino e Roma. Saranno quattro i Frecciargento al giorno, due in partenza e due in arrivo, che collegheranno Venezia, Padova, Bologna e Firenze direttamente con l’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci, collegando anche Roma Termini e Roma Tiburtina. In sole due ore e 14 minuti si arriverà a Firenze, due ore e 59 minuti per raggiungere Bologna, tre ore e 57 minuti per raggiungere Padova e 4 ore e 12 minuti per arrivare a Venezia. Il frecciargento è stato presentato oggi alla stazione Termini dal ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi: «Finalmente nel nostro Paese si inizia a ragionare e conseguentemente a operare in termini di sistema», ha sottolineato il ministro. Intanto c’è l’ok alla privatizzazione di Fs entro l’inizio del 2016. «Come detto si dovrà definire la modalità di collocamento della privatizzazione. Vendere Grandi Stazioni è più semplice di collocare il Gruppo Fs, quindi dovremo entrare nel merito di ogni passaggio sapendo una cosa: che Fs è asset strategico del paese, che noi siamo aperti al mercato e dovremo stare molto attenti tra la rete e la sua gestione e l’erogazione dei servizi. Il processo privatizzazione ci aiuterà a comprendere questo», ha aggiunto Lupi. (Serena Marotta)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori