Romagnoli rimane al Milan?/ Calciomercato: “La società punta su di lui!” (esclusiva)

- int. Daniele Scasseddu

Intervista esclusiva a Daniele Scasseddu sull’ipotesi di calciomercato che Alessio Romagnoli rimanga al Milan anche per la prossima stagione di Serie A.

Romagnoli Milan
Romagnoli rimane al Milan? (Foto LaPresse)

Sono giorni bollenti in casa del Diavolo e in vista della prossima finestra di calciomercato i tifosi si chiedono se il loro capitano, Alessio Romagnoli, rimarrà al Milan a fine stagione. Sul futuro del difensore rossonero infatti sono molte le voci che circolano: da chi lo vuole prossimo a cambiare squadra in vista della prossima stagione della Serie A, a chi invece è sicuro che il giocatore classe 1995 rimarrà nel club, e pronto anzi a rinnovare il contratto già esistente, in scadenza nel 2022. Vi è dunque grande confusione intorno al futuro di Romagnoli, come pure sul destino del club del diavolo, tra voci e timori di una prossima (l’ennesima) rivoluzione nello spogliatoio. Per sapere se Romagnoli rimarrà al Milan o lascerà i rossoneri, abbiamo sentito Daniele Scasseddu: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Romagnoli rimane al Milan? La possibilità che Romagnoli rimanga c’è anche perchè il Milan punta molto su di lui ed è pronto a tenerlo anche per la prossima stagione.

Juventus la sua probabile squadra in caso di addio? Di fronte a una grossa offerta il Milan potrebbe cederlo. Del resto è una situazione che riguarda ormai tutti i club italiani che si trovano per il problema Covid a gestire difficili situazioni di bilancio. Tutti i giocatori delle squadre italiane possono partire.

Ci sono altri club italiani dove potrebbe andare? No vedo solo la Juventus in grado di poterlo acquistarlo in Italia.

E il mercato estero… Dove potrà andare Romagnoli, la Premier League, il Bayern, il Real Madrid… Credo che possa interessare solo qualche squadra di medio – alto livello della Premier League come il Tottenham, l’Everton. Non andrà al Manchester City, come non andrà al Bayern Monaco, al Real Madrid.

Il Milan con chi potrebbe sostituirlo? Se Romagnoli partisse non sarà facile sostituirlo investendo i 30 milioni ottenuti dalla sua cessione, trovando un giocatore che possa far bene come lui al Milan.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA