Romelu Lukaku al Chelsea?/ Calciomercato, offerta: all’Inter 100 mln e Marcos Alonso

- Alessandro Nidi

Romelu Lukaku al Chelsea? Calciomercato, Abramovich tenta l’Inter: offerta difficile da rifiutare e il belga sta riflettendo sul da farsi

Romelu Lukaku (foto La Presse)
Romelu Lukaku (foto La Presse)

Il Chelsea fa sul serio per Romelu Lukaku. Il possente centravanti belga dell’Inter è da settimane nel mirino dei campioni d’Europa in carica, che stanno facendo di tutto per convincere l’ariete ex Anderlecht ad accettare il trasferimento a Stamford Bridge, per quello che, per lui, rappresenterebbe a tutti gli effetti un ritorno al passato. Sembra passata una vita, ma soltanto dieci anni fa, l’8 agosto 2011, proprio i Blues piazzavano il colpo Lukaku, all’epoca goleador di talento che si affacciava per la prima volta sul prestigioso palcoscenico della Premier League dopo essersi messo in mostra anche nelle competizioni UEFA nel suo Paese d’origine.

Stando a quanto rivela l’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, l’offerta presentata dal club del patron Roman Abramovich è di quelle in grado di fare tremare i polsi, a maggior ragione a quelle società, come quella nerazzurra, che non stanno attraversando un periodo propriamente prospero sotto il profilo strettamente finanziario. Da Londra è giunta una proposta pari a 100 milioni di euro cash più il cartellino del laterale ex Fiorentina Marcos Alonso, valutato 10 milioni di euro. Non si esclude, però, un aumento della parte economica, fino ad arrivare a 120 milioni di euro complessivi.

ROMELU LUKAKU AL CHELSEA? FIGLIO DI ABRAMOVICH A MILANO…

In tutto questo, Romelu Lukaku ci pensa. Pensa alla possibilità di fare ritorno al Chelsea, fresco vincitore della UEFA Champions League e, per questo, in grado di garantirgli un ingaggio faraonico che non troverebbe in maniera così agevole ad altre latitudini. Considerata, inoltre, l’esigenza dell’Inter di ridurre l’esborso totale per gli stipendi, ecco che l’addio di Big Rom potrebbe fare comodo a tutte le parti in causa, per quanto un attaccante di sicuro rendimento e di elevata affidabilità come il belga non sia così facile da reperire sul mercato (ad Appiano Gentile circolano i nomi dell’atalantino Zapata e del fiorentino Vlahovic per rimpiazzare eventualmente la punta, ndr).

Intanto, Gianluca Di Marzio scrive che il figlio di Abramovich sarebbe già sbarcato a Milano al fine di intavolare un colloquio diretto con il calciatore e l’entourage di Lukaku starebbe vagliando con attenzione tale opportunità assieme al numero 9 nerazzurro. Saranno decisive le prossime ore: assisteremo alla cessione più fruttuosa dell’intera storia dell’Inter?

© RIPRODUZIONE RISERVATA