Romina Carrisi ricorda la sorella Ylenia su Rai 1 e si commuove/ “Non ne parlo mai…”

- Anna Montesano

Romina Carrisi ricorda la sorella Ylenia a Oggi è un altro giorno e si commuove: “Lei mi accompagnava a scuola, non ne parlo mai ma…”

romina ylenia carrisi 640x300
Romina Carrisi ricorda la sorella Ylenia

C’è una sorpresa per tutti gli ‘affetti stabili’ di Oggi è un altro giorno nella puntata del 22 dicembre. Serena Bortone ha deciso di chiamare le loro maestre d’asilo o elementari e ricordare insieme i loro primi tempi a scuola. C’è anche la maestra di Romina Carrisi che, in diretta, la ricorda così: “Era tenera, oltre ad essere una bella bambina. Molto dolce e soprattutto una gran burlona perché era sempre allegra, sorridente, tendeva a fare scherzi anche ai compagni. Però allo stesso tempo era legatissima anche a me”.

Romina sorride e conferma, poi Serena mostra una foto che è stata portata proprio dalla figlia di Al Bano e Romina. In questa Romina è piccola e abbraccia forte la sorella Ylenia, che sarebbe scomparsa qualche tempo dopo in circostanze misteriose.

Romina Carrisi commossa per la sorella Ylenia: una foto dal passato

“Era il mio primo giorno di scuola, sono con mia sorella Ylenia, sempre con le braccia intorno ai colli. Lei mi accompagnava alla base americana, perché noi andavamo a scuola lì, e io piangevo disperata come se mi stessero deportando.”, racconta Romina Carrisi non senza commozione. La Bortone lo nota e la ringrazia per questo ricordo: “Ti ringraziamo di averci dato questa foto, perché possiamo immaginare cosa rappresenti per te, lo leggiamo anche nei tuoi occhi”. Romina, allora, spiega il motivo di questa condivisione: “Ho voluto condividerla con voi perché siete un po’ la mia famiglia, ma anche a casa hanno saputo tutti quello che è successo e, non ne parlo mai, ma era così tenera questa immagine che ho voluto condividerla con voi.”







© RIPRODUZIONE RISERVATA