Rosa Bazzi positiva al coronavirus/ Moglie di Olindo Romano è asintomatica

- Carmine Massimo Balsamo

Rosa Bazzi ha il Covid-19, la conferma arriva dal suo avvocato ai microfoni de Le Iene: “É in quarantena perché è risultata positiva anche se sta bene”

Rosa Bazzi
Rosa Bazzi

Rosa Bazzi è risultata positiva al coronavirus: la conferma arriva dall’avvocato Fabio Schembri, interpellato da Le Iene. La moglie di Olindo Romano attualmente si trova in quarantena, ma le sue condizioni di salute non destano preoccupazione: la Bazzi sta bene e allo stato è asintomatica. La donna, condannata all’ergastolo insieme al coniuge per la strage di Erba, è risultata positiva al coronavirus da qualche giorno, le parole del legale ai microfoni di Antonino Monteleone e Marco Occhipinti nella puntata che andrà in onda stasera su Italia1: «Ha avuto l’esito del tampone al quale era stata sottoposta. È positiva ma asintomatica e sta bene».

ROSA BAZZI HA IL CORONAVIRUS: “STA BENE ED É ASINTOMATICA”

Come anticipato dai colleghi di Adnkronos, nella puntata de Le Iene in onda questa sera andrà in onda un servizio che parla della segnalazione di una donna che rivela di aver ricevuto le confidenze di una presenta testimone oculare. In base al racconto di questa misteriosa donna, nel giorno della strage i coniugi Romano sarebbero stati avvistati all’interno della corte di via Diaz, ad Erba. Ovviamente non mancheranno i commenti dell’avvocato Fabio Schembri e del giornalista Felice Manti, che ha seguito la vicenda fin dal primo momento. Il legale di Rosa Bazzi e Olindo Roma ha evidenziato: «Se c’è una persona che ha visto qualcosa quella sera, che venga fuori. Perché come ben sapete, riteniamo i coniugi del tutto estranei ai fatti accaduti in Erba».

© RIPRODUZIONE RISERVATA