ROSA MARIA, MOGLIE VINCENZO MOLLICA/ Galeotto concerto Gaber “Era San Valentino e…”

- Morgan K. Barraco

Rosa Maria, moglie Vincenzo Mollica oggi a Domenica In: ecco quando e come si incontrarono. Galeotto un concerto di Gaber a Milano

rosa maria vincenzo mollica domenica in 640x300
Rosa Maria, moglie Vincenzo Mollica (Domenica In)

Rosa Maria non ha lasciato solo il marito Vincenzo Mollica neppure nel corso della sua ospitata di oggi a Domenica In. Il giornalista da ieri ufficialmente in pensione, ha ricordato come proprio la donna, insieme a Renzo Arbore e a Fellini, quando gli arrivò una proposta per lavorare altrove, lo convinsero a restare in Rai. “Arbore mi ha salvato, con Fellini e Rosmary mi disse ‘tu stai bene in Rai’, rimani lì, per questo da 40 anni sono qui e sono felice di esserci”, ha commentato l’inviato del Tg1. E fu proprio Rosa Maria a convincerlo a non abbandonare l’Azienda. “Qualsiasi sua decisione sarebbe stata quella giusta”, ha commentato la donna, molto emozionata, sedendo al suo fianco nello studio di Domenica In. Insieme da oltre 40 anni, Vincenzo ha raccontato come si sono conosciuti: “Noi studiavamo insieme, nel ’77 ci siamo sposati, ci siamo messi insieme una notte di San Valentino, dopo un concerto di Giorgio Gaber a Milano”, ha svelato Mollica. “Andammo con una vespetta arancione. Poi ci siamo sposati e avuto una figlia, Caterina”, ha aggiunto, mentre stringeva la mano della moglie. Anche Rosa Maria è una grande ammiratrice di Fiorello: “è un genio, tutto ciò che fa è un passo in più”. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

LA DONNA SEMPRE AL SUO FIANCO

Rosa Maria è la moglie di Vincenzo Mollica e forse persino di più. E’ il pilastro che lo ha sorretto e incoraggiato nel corso di tutta la carriera del giornalista. E’ la donna che lo ha reso papà della figlia Caterina ed è al suo fianco da oltre 45 anni. I due infatti si sono sposati negli anni Settanta e quando è nata la prima e unica figlia, Mollica ha scelto di darsi delle regole per essere più presente. “Da dovunque fossi cercavo di tornare per accompagnarla prima all’asilo e poi a scuola”, ha detto a Vanity Fair, “e ce l’ho quasi sempre fatta. Una volta dovevo andare a Los Angeles a intervistare Barbra Streisand e sono riuscito a stare via meno di 24 ore”. Rosa Maria invece ha scelto di diventare i suoi occhi: da quando il giornalista è stato colpito dal glaucoma, ci vede pochissimo. Questo però non gli ha impedito di rinunciare al cinema: “Le scene in cui non parlano me le spiega mia moglie”. L’anno scorso invece Mollica ha svelato al Corriere della Sera di aver già scelto quale epigrafo vorrebbe per la sua tomba. “Qui giace Vincenzo Paperica, che tra gli umani fu Mollica: è un desiderio che mia moglie dovrà rispettare”. Il tutto in onore del personaggio che Topolino ha voluto dedicargli per 13 episodi.

ROSA MARIA, MOGLIE MOLLICA: 45 ANNI DI MATRIMONIO LONTANI DAI RIFLETTORI

Rosa Maria è al fianco di Vincenzo Mollica da oltre quattro decenni ed è stata vicino a lui, pronta a dirgli qualsiasi dettaglio, anche nella recente partecipazione del giornalista al Festival di Sanremo. Del resto se negli ultimi anni è riuscito a portare avanti il suo lavoro lo deve proprio alla consorte. Rosa Maria lo accompagnava ogni mattina alle 9 negli studi televisivi e poi ritornava a prenderlo alle 19. Di Rosa Maria però sappiamo davvero molto poco, soprattutto perchè Mollica ha deciso di tenere lontana la sua vita privata dai riflettori mediatici. Oggi, 1 marzo 2020, Vincenzo Mollica sarà ospite di Domenica In e possiamo dare per scontato che la sua dolce metà sarà al suo fianco ancora una volta. Scopriremo finalmente qualcosa di più sul suo conto? Difficile da dire, visto che in tanti anni entrambi hanno parlato davvero poco della loro storia d’amore. Di sicuro però ci sarebbe molto da raccontare: 45 anni di matrimonio non sono uno scherzo ed è sotto agli occhi di tutti che i due si amano ancora tantissimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA