Rosamunde Pilcher L’eredità di nostro padre/ Su Canale 5 il film con Kaspar Capparoni

- Matteo Fantozzi

Rosamunde Pilcher: L’eredità di nostro padre in onda oggi, 14 agosto, su Canale 5 dalle 16.20. La regia è di Marco Serafini. Nel cast Patrick Yale e Kaspar Capparoni.

rosamunde nostro padre 2019 film 640x300
Rosamunde Pilcher: L'eredità di nostro padre

Rosamunde Pilcher: L’eredità di nostro padre, film di Canale 5 diretto da Marco Serafini

Rosamunde Pilcher: L’eredità di nostro padre va in onda oggi, domenica 14 agosto, su Canale 5 a partire dalle 16.20. Si tratta di una commedia sentimentale del 2018 distribuita e prodotta da ZDF. La regia è di Marco Serafini, in passato ha diretto altri film ispirati ai romanzi di Rosamunde Pilcher e Inga Lingstrom. La protagonista è Lena Meckel, una giovane attrice tedesca classe 1992 interprete di Conta su di me. Il personaggio maschile è Patrick Yale impersonato da Frederick Gotz.

L’attore è nato a Erlangen in Germania nel 1988. tra i suoi più recenti film ricordiamo: Inga Lindstrom: Ritorno a casa. Nel cast troviamo anche l’attore romano Kaspar Capparoni che interpreta Timothy. In Italia è diventato famoso per aver recitato nelle serie tv Capri e Il commissario Rex. Il cast si arricchisce della presenza di altri attori quali: Andrea L’Arronge e Raul Ritcheter. Il film è stato trasmesso la prima volta in Italia nell’aprile del 2020 su Canale 5. Le riprese sono state eseguite in alcune località della Germania soprattutto in Cornovaglia dove è ambientata tutta la storia. Il soggetto è stato tratto dal romanzo di Rosamunde Pilcher. Il titolo originale della pellicola è – Rosamunde Pilcher: Das Vermächtnis unseres Vaters. –

Rosamunde Pilcher: L’eredità di nostro padre, la trama del film

La vicenda di Rosamunde Pilcher: L’eredità di nostro padre ruota intorno alla giovane Greta Winterbottom. La ragazza è malata terminale e ha da poco perso suo padre. L’uomo prima di morire si è fatto promettere dalla figlia di ritrovare una donna che è stato il suo primo amore di gioventù. Visto che lui non c’è riuscito a portare a termine questo desiderio, lo chiede a Greta che gli promette di continuare le ricerche per suo conto. La giovane però è malata e non è in grado di mantenere personalmente la promessa fatta al padre, così chiede a Iris, una sua amica da poco laureata in giornalismo, di mettersi sulle tracce della donna che ha fatto perdere la testa al genitore. Nel momento in cui le affida l’incarico si fa promettere di non rivelare nulla alla nuova compagna del padre e tanto meno a suo figlio Patrick.

Il giovane lavora in una stazione radiofonica e da tempo porta avanti una battaglia per impedire che la Cornovaglia venga trasformata in un campo di trivellazioni. Per portare avanti questo progetto assume un avvocato. Dopo qualche indagine, Iris conosce di persona Patrick e la madre Maura che non le mostra particolare simpatia. Patrick intanto deve spostare la sede della Radio a causa delle ritorsioni che riceve dovute alla sua battaglia ecologica. Iris trascorre sempre più tempo vicino al giovane e si innamorano. Il fidanzato della ragazza non ha nessuna intenzione di mettersi da parte e farà di tutto per riconquistare il suo cuore. Iris alla fine riesce a esaudire la richiesta della sua amica Greta.





© RIPRODUZIONE RISERVATA